Venerdì, 21 Novembre 2014 17:38

“Blood & Breakfast”, l'ultimo romanzo di Riccardo de Torrebruna

Scritto da

 

 

ROMA - La casa editrice Ensemble presenta l’ultimo romanzo di Riccardo de Torrebruna “Blood &  Breakfast”, un thriller avvincente, ricco di suspense e di tensione. L’autore si spinge nelle zone più  oscure dell’animo umano, esplora il senso di non appartenenza che spinge Carl, il protagonista, un  giovane studente fuori corso di medicina, alla ricerca di un’identità che lo assolva dal male di  vivere e plachi la sua incontrollabile pulsione alla vendetta.

Giocata su una falsariga che allude al   cinema horror, la storia di Carl se ne discosta profondamente, tracciando il quadro di un  potenziale serial killer segnato dal dubbio di essere l’autore dei delitti che avvengono nel  Bed&Breakfast che ha avviato, “Avec les Temps”. Come la vecchia canzone di Leo Ferré, il  romanzo è un viaggio a tappe negli squarci del passato, nelle associazioni improprie che fanno   risorgere nella mente di Carl le figure tormentate della sua infanzia. Un impresario di cantanti di   terza fila si sovrappone alla figura di suo padre. Un bambino affetto da sonnambulismo lo riporta ai   disagi del suo rapporto con la madre, scatenando reazioni che lo inducono alla violenza, fino alla   piena consapevolezza di sé, della propria identità di assassino e dell’incontrollabile voglia di   Nel degrado urbanistico in cui è ambientato, sotto i gironi infernali di una sopraelevata, tra la  fregola consumista dei centri commerciali e una costa adriatica ormai cementificata,   Blood&Breakfast ha la progressione di un’operazione chirurgica votata a sviscerare la radice di un   male di vivere che non offre scampo, la fenomenologia di un serial killer dal volto umano, confuso,  Riccardo de Torrebruna con questa opera mette in luce ancora una volta le sue qualità di scrittore.  Direttore artistico presso lo Studio Acting Itaka, a Roma, attore e autore teatrale di successo, il suo   testo “Zoo Paradiso” è stato prodotto e messo in scena all’Actors Studio di New York e poi ha vinto  il Premio E. Maria Salerno per la drammaturgia, ha firmato anche numerose opere teatrali e  Il 13 Novembre uscirà nelle sale l’ultimo film di Marco Risi “ Tre Tocchi” di cui, insieme al regista, è

 

Il 13 Novembre uscirà nelle sale l’ultimo film di Marco Risi “ Tre Tocchi” di cui, insieme al regista, è uno degli autori.

Sinossi libro

Carl è affetto da un atavico male di vivere e da un passato che grava su di lui come un incubo  intermittente. Studia medicina, ma è uno svogliato fuori corso e sa di non avere la vocazione,   perciò decide di dare una svolta alla sua vita avviando un Bed & Breakfast nella villetta ricevuta in   eredità da Emma Rivos, sua nonna, una fredda nobildonna da cui non è stato amato e che ha   contribuito alla separazione dei genitori. Rendere abitabile e confortevole la vecchia casa è un   compito estenuante, soprattutto perché ha il potere di rievocargli l’infanzia travagliata che vi ha   trascorso. Ma Carl lavora sodo e in primavera è pronto ad avviare la stagione.   Il Bed & Breakfast si chiama, “Avec le Temps”, come la canzone di Leo Ferrè, “una scelta   decisamente nostalgica, ma d’effetto”, anche se la villetta è schiacciata tra i centri commerciali e   A sorpresa, arrivano i primi clienti, o piuttosto dei fuggevoli viaggiatori con l’esigenza di fare una   tappa sbrigativa, ma l’andamento dell’attività segna subito inspiegabili vuoti: alcuni ospiti   scompaiono nel nulla. Carl non se ne capacita, pensa ad un complotto ordito per fargli cedere la   proprietà e identifica nell’assessore al Turismo un potenziale responsabile.

 

Mentre l’estate si fa torrida e la birra doppio malto è l’unica compagnia delle sue serate, un alone   di sangue sembra gravare intorno alla casa. Il malessere lancinante che di giorno tormenta Carl  diventa rabbia incontrollata perché un susseguirsi di episodi decreta la scomparsa di tutti gli ospiti   Non scompaiono invece i fantasmi del suo passato, ed è in un confronto finale con loro che dovrà   scoprire la natura profonda del proprio essere.

 

Blood & Breakfast

Autore: Riccardo de Torrebruna

Casa Editrice: Ensemble edizioni

Collana: Èchos

Anno 2014

 

 

 

 

Correlati

Cerca nel sito

300x300-picasso.gif

Poesia

Per Aspera ad Astra

PER  ASPERA  AD  ASTRA Uomini di poca fede  deboli vi perdete  nel vostro cammino…  Niente è uguale  ogni paesaggio  ha la sua bellezza.  Mettete da parte la tristezza  la vita è fonte di gioia  per l’uomo stanco  tutte le fonti...

Mirella Narducci - avatar Mirella Narducci

Musica. Note fuori le righe

I fiori di J.S. Bach

Preludi costruiti per presentare un tema noto in fuga, le toccate per organo di J.S.Bach sono vere e proprie “introduzioni” o “intonazioni” improvvisate, composte per il piacere di suonare a...

Paolo De Matthaeis - avatar Paolo De Matthaeis

300x300haring.gif

Romanzi e racconti

Note fuori margine. Terzo Episodio: "Divieto di non”

Note fuori margine. Terzo Episodio: "Divieto di non”

Il terzo racconto di “Note fuori margine” ci porta faccia a faccia con un ragazzo di 12 anni oppositivo doc!

Francesco Pettinari - avatar Francesco Pettinari

LAB.jpg

ITC.jpg

SIAMO.jpg

Speech Art

Quattro voci per una Biennale. Speciale Speech Art Venezia 2019

In occasione dell’ultimo week end di apertura della 58ma Esposizione Internazionale d’Arte – la Biennale di Venezia, ci poniamo alcune domande tentando una veloce analisi del progetto curatoriale di Ralph...

   Federica La Paglia   - avatar Federica La Paglia

Festival di Cannes

Cannes 73. Per ora il festival è rimandato

Cannes 73. Per ora il festival è rimandato

L’organizzazione del  Festival di Cannes 2020 ha diffuso un comunicato per rendere noto che la rassegna cinematografica non si terrà nelle date previste 12-23 maggio. 

Redazione - avatar Redazione

Coaching Cafè

Coaching: cosa potenzia le probabilità di superare una sfida personale?

Coaching: cosa potenzia le probabilità di superare una sfida personale?

Se stai leggendo queste poche righe, forse è perché stai riponendo attenzione a tematiche legate alla crescita personale, forse ti stai ponendo un nuovo obiettivo, forse stai pensando di attuare...

Caterina Carbonardi - avatar Caterina Carbonardi

L'angolo dei classici

Opinioni

La pandemia crea meta-arte

La pandemia crea meta-arte

L’ 8 settembre 1981, una tra le voci più singolari dell’arte italiana contemporanea, Mari Lai (1919-2013) realizzò, per il Comune di Ulassai, un monumento ai caduti.  In realtà, l’artista decise...

Giulia Maria Wilkins - avatar Giulia Maria Wilkins

Coronavirus, prove tecniche di estinzione?

Coronavirus, prove tecniche di estinzione?

Più volte, nel corso della storia, l’umanità ha temuto per la propria sopravvivenza. Il grido “E’ la fine del mondo” è risuonato ogni volta che eventi inspiegabili hanno sorpreso i...

Sandro Marucci - avatar Sandro Marucci

Sport

Calcio, chi può vincere la Champions League?

Calcio, chi può vincere la Champions League?

Primi verdetti in Champions League, ancora presto per capire chi arriverà fino in fondo, ma certamente si può cominciare a dare un giudizio parziale sulle principali candidare a salire sul...

Redazione - avatar Redazione

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]