Venerdì, 28 Novembre 2014 14:56

Teatro Argentina. Coro Mani Bianche e Voci Bianche per il Semestre di Presidenza Europea

Scritto da
Rate this item
(0 votes)

ROMA _ Sarà un’occasione unica che vedrà riuniti 120 strumentisti in un ensemble accompagnato dal Coro delle Voci Bianche – 40 ragazzi provenienti da Reggio Emilia - e dal Coro delle Mani Bianche, composto da bambini e adolescenti con disabilità psicofisiche provenienti da Friuli Venezia Giulia, Lazio e Piemonte, che interpretano la musica attraverso un linguaggio gestuale, le mani calzate da guanti bianchi. Verranno eseguite – oltre l’Inno Nazionale Italiano e quello Europeo – musiche di Beethoven, Verdi, Carreño e Modugno.

L’evento – organizzato in occasione del Semestre italiano di Presidenza del Consiglio dell’Unione Europea Dimensione Parlamentare, su richiesta del Presidente del Senato Pietro Grasso – vedrà per la prima volta un’orchestra unitaria composta dalla compagine italiana e da quella venezuelana del “El Sistema” fondato circa 40 anni fa in Venezuela dal Maestro José Antonio Abreu. “El Sistema” – 623.000 tra bambini e ragazzi venezuelani - che ha ottenuto il riconoscimento internazionale per l’opera sociale svolta a favore dei giovani, specialmente quelli che vivono in condizioni di disagio, sia fisico, sociale o economico, creando un sistema integrato di educazione musicale pubblica, diffusa e capillare, che garantisce l’accesso gratuito e libero ai giovani di ogni ceto sociale. “La povertà materiale può essere sconfitta dalla ricchezza spirituale – sono le parole del M° Abreu – e la musica getta il suo seme di vita nel bambino e nel giovane predisponendolo al culto del bene, della nobiltà d’animo dunque della bellezza, elevando il suo spirito.”

Un momento importante che vuole sottolineare e incoraggiare la diffusione dell’ambizioso progetto sociale del “Sistema” – presieduto in Italia da Roberto Grossi - che sta realizzando concretamente una rivoluzionaria possibilità di riscatto e speranza per le nuove generazioni.La musica, come strumento efficace di integrazione sociale e modalità per lo sviluppo delle intelligenze dell’essere umano, è proprio la concezione alla base del Sistema delle Orchestre e dei Cori Giovanili e Infantili in Italia Onlus, che è nato in Italia nel 2010 ispirandosi al modello de “El Sistema” venezuelano fondato dal Maestro Abreu, promosso da Federculture e dalla Scuole di Musica di Fiesole, con il forte sostegno del Maestro Claudio Abbado.“Il volontariato, in un momento in cui è carente lo stato sociale – commenta Roberto Grossi – si è dimostrato un’arma vincente per intervenire attraverso l’educazione musicale in situazioni di disagio e non abbandonare chi vive nelle realtà più disparate. E per questo dobbiamo ringraziare il Presidente Grasso che ci ha offerto questa possibilità e ci incoraggia ad andare avanti. E’ indispensabile però che lo Stato riconosca questa nostra esperienza e si impegni a sostenerla. 

Nel nostro Paese sono più di 8.500 i bambini e i ragazzi che partecipano alla crescita di questo considerevole progetto - che prevede lo sviluppo dell’azione sociale attraverso la musica - riuniti in 60 nuclei distribuiti in 15 regioni italiane, dalle hinterland milanesi e torinesi, al rione Sanità di Napoli, alle zone terremotate di Reggio Emilia fino ai luoghi confiscati alla mafia. Dunque un impegno forte rivolto prevalentemente a bambini e ragazzi tra i 4 e i 16 anni, principalmente portatori di handicap o appartenenti a classi sociali svantaggiate economicamente o culturalmente.

L’evento è stato possibile anche grazie al contributo del Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo, della Presidenza del Consiglio dei Ministri – Dipartimento della Gioventù e del Servizio Civile Nazionale, della Fondazione Charlemagne, della Fondazione Pasquinelli, di Groupama Assicurazioni, de Il Sipario Musicale.

 Un ringraziamento particolare va all’Ambasciata della Repubblica Bolivariana del Venezuela presso la Repubblica Italiana, al Conservatorio di Santa Cecilia, alla Commissione Europea, all’Istituto Superiore di Studi Musicali di Reggio Emilia e Castelnuovo ne’ Monti.

L’EDUCAZIONE MUSICALE COME LOTTA AL DISAGIO

ORCHESTRA, CORO MANI BIANCHE E CORO VOCI BIANCHE

AL TEATRO ARGENTINA DI ROMA

Con la partecipazione della Binazionale Italia – Venezuela

nel concerto per il Semestre italiano di Presidenza del Consiglio dell’Unione Europea

Il 30 novembre, ore 18.00,

El Sistema delle Orchestre e dei Cori Giovanili e Infantili

in Italia Onlus & Sistema Nacional de Orquestas y Coros Juveniles e Infantiles de Venezuela, 
si esibiranno al Teatro Argentina con la direzione del giovane talento internazionale Dietrich Paredes

 

Correlati

Leave a comment

Make sure you enter all the required information, indicated by an asterisk (*). HTML code is not allowed.

Cerca nel sito

300x300-picasso.gif

Poesia

Per Aspera ad Astra

PER  ASPERA  AD  ASTRA Uomini di poca fede  deboli vi perdete  nel vostro cammino…  Niente è uguale  ogni paesaggio  ha la sua bellezza.  Mettete da parte la tristezza  la vita è fonte di gioia  per l’uomo stanco  tutte le fonti...

Mirella Narducci - avatar Mirella Narducci

Musica. Note fuori le righe

I fiori di J.S. Bach

Preludi costruiti per presentare un tema noto in fuga, le toccate per organo di J.S.Bach sono vere e proprie “introduzioni” o “intonazioni” improvvisate, composte per il piacere di suonare a...

Paolo De Matthaeis - avatar Paolo De Matthaeis

300x300haring.gif

Romanzi e racconti

Note fuori margine. Terzo Episodio: "Divieto di non”

Note fuori margine. Terzo Episodio: "Divieto di non”

Il terzo racconto di “Note fuori margine” ci porta faccia a faccia con un ragazzo di 12 anni oppositivo doc!

Francesco Pettinari - avatar Francesco Pettinari

LAB.jpg

ITC.jpg

SIAMO.jpg

Speech Art

Quattro voci per una Biennale. Speciale Speech Art Venezia 2019

In occasione dell’ultimo week end di apertura della 58ma Esposizione Internazionale d’Arte – la Biennale di Venezia, ci poniamo alcune domande tentando una veloce analisi del progetto curatoriale di Ralph...

   Federica La Paglia   - avatar Federica La Paglia

Festival di Cannes

Cannes 73. Per ora il festival è rimandato

Cannes 73. Per ora il festival è rimandato

L’organizzazione del  Festival di Cannes 2020 ha diffuso un comunicato per rendere noto che la rassegna cinematografica non si terrà nelle date previste 12-23 maggio. 

Redazione - avatar Redazione

Coaching Cafè

Coaching: cosa potenzia le probabilità di superare una sfida personale?

Coaching: cosa potenzia le probabilità di superare una sfida personale?

Se stai leggendo queste poche righe, forse è perché stai riponendo attenzione a tematiche legate alla crescita personale, forse ti stai ponendo un nuovo obiettivo, forse stai pensando di attuare...

Caterina Carbonardi - avatar Caterina Carbonardi

L'angolo dei classici

Opinioni

La pandemia crea meta-arte

La pandemia crea meta-arte

L’ 8 settembre 1981, una tra le voci più singolari dell’arte italiana contemporanea, Mari Lai (1919-2013) realizzò, per il Comune di Ulassai, un monumento ai caduti.  In realtà, l’artista decise...

Giulia Maria Wilkins - avatar Giulia Maria Wilkins

Coronavirus, prove tecniche di estinzione?

Coronavirus, prove tecniche di estinzione?

Più volte, nel corso della storia, l’umanità ha temuto per la propria sopravvivenza. Il grido “E’ la fine del mondo” è risuonato ogni volta che eventi inspiegabili hanno sorpreso i...

Sandro Marucci - avatar Sandro Marucci

Sport

Calcio, chi può vincere la Champions League?

Calcio, chi può vincere la Champions League?

Primi verdetti in Champions League, ancora presto per capire chi arriverà fino in fondo, ma certamente si può cominciare a dare un giudizio parziale sulle principali candidare a salire sul...

Redazione - avatar Redazione

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]