Martedì, 10 Marzo 2015 15:36

Venezia 72. Bertrand Tavernier “Leone d’Oro alla carriera” e “Guest director” di Venezia Classici

Scritto da

VENEZIA - Bertrand Tavernier, nato a Lione nel 1941, è regista, sceneggiatore, produttore, scrittore e presidente dell’“Institut Louis Lumière” di Lione. Figlio d’arte -  suo padre è stato lo scrittore, poeta ed esponente della resistenza René Tavernier – Bernard ha ereditato geneticamente la stessa inclinazione: sin da adolescente si è appassionato al cinema.  Trasferitosi  a Parigi dopo la guerra, attraverso il compagno di liceo Volker Schloendorff, ha conosciuto la Cinémathèque.

Negli anni ’60 è divenuto critico cinematografico di importanti riviste. Nel 1970 con Jean-Pierre Coursadon ha dato alle stampe 30 anni di cinema americano (Omnibus),  considerata da molti cinefili la bibbia francese su questo argomento. Ha debuttato nella settima arte come assistente di Jean-Pierre Melville. La sua è presto divenuta una carriera entusiasmante: regista di fama internazionale, molto conosciuto anche in Italia, Bertrand Tavernier è stato due volte in Concorso alla Mostra di Venezia, nel 1986 con Round Midnight– A mezzanotte circa (vincitore dell’Oscar per la colonna sonora e la nomination per il protagonista, il sassofonista statunitense Dexter Gordon) e nel 1992 con il poliziesco Legge 627. Tavernier ha ricevuto l’Orso d’argento al Festival di Berlino per il suo lungometraggio d’esordio L’orologiaio di Saint-Paul (1974), tratto da Simenon, e sempre a Berlino ha vinto l’Orso d’oro nel 1995 per il poliziesco L’esca. Nel 1984 ha ottenuto il Premio per la miglior regia al Festival di Cannes per Una domenica in campagna. Ha vinto in tutto quattro premi César (l’Oscar francese).

Con la figlia Tiffany (scrittrice e sceneggiatrice) ha scritto Holy Lola (2004), esplorazione dell’universo dell’adozione in Cambogia, ma anche, per la prima volta nella sua opera, ritratto sensibile di una coppia d’oggi. In una Louisiana devastata dall’uragano Katrina ha girato In the Electric Mist – L’occhio del ciclone (2009) adattamento di un “noir” di James Lee Burke con Tommy Lee Jones. Nel 2010 ha presentato in concorso a Cannes La princesse de Montpensier, sguardo nel cuore degli intrighi d’amore e di potere nella Francia del XVI secolo. Con la commedia Quay d’Orsay (2013), premiata per la sceneggiatura al Festival di San Sebastian, si è cimentato con la politica francese, affidando a Thierry Lhermitte il compito d’interpretare un ministro degli esteri fortemente ispirato a Dominique de Villepin.

Al regista Bertrand Tavernier la 72. Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia (2 – 12 settembre 2015) ha attribuito il Leone d’oro alla Carriera. Alberto Barbera, direttore della Mostra, ne ha dato questa motivazione : “Tavernier è un autore completo, istintivamente anticonformista, coraggiosamente eclettico. L'insieme dei suoi film costituisce un corpus in parte anomalo nel panorama del cinema francese degli ultimi quarant'anni”. E aggiunge: “Tavernier è anche un appassionato critico cinematografico, caratterizzato da uno spiccato gusto antiaccademico e da una predilezione per la scoperta e la rivalutazione di artisti sconosciuti. Talento messo a frutto in testi memorabili che costituiscono opera di riferimento per chiunque voglia ripercorre la storia del cinema francese, americano e italiano in particolare, con l'aiuto dello sguardo raffinato e non convenzionale di un cinefilo che rifugge ogni tentazione dogmatica, facendo prova di un'apertura di spirito, di una curiosità e di una larghezza di vedute inconsuete”.

Tavernier riceverà il riconoscimento durante la 72. Mostra di Venezia. Inoltre, per la sezione Venezia Classici, Tavernier selezionerà alcuni titoli rari, dimenticati o sottovalutati, che presenterà prima della proiezione, in veste di Guest Director della sezione stessa.

Bruna Alasia

Giornalista e scrittrice

Correlati

Cerca nel sito

300x300-picasso.gif

Poesia

Il mondo muore

Un freddo è sceso nel mio cuore l’ansia mi stringe la gola acuti spigoli feriscono l’anima.

Mirella Narducci - avatar Mirella Narducci

Musica. Note fuori le righe

I fiori di J.S. Bach

Preludi costruiti per presentare un tema noto in fuga, le toccate per organo di J.S.Bach sono vere e proprie “introduzioni” o “intonazioni” improvvisate, composte per il piacere di suonare a...

Paolo De Matthaeis - avatar Paolo De Matthaeis

300x300haring.gif

LAB.jpg

ITC.jpg

SIAMO.jpg

Speech Art

Quattro voci per una Biennale. Speciale Speech Art Venezia 2019

In occasione dell’ultimo week end di apertura della 58ma Esposizione Internazionale d’Arte – la Biennale di Venezia, ci poniamo alcune domande tentando una veloce analisi del progetto curatoriale di Ralph...

   Federica La Paglia   - avatar Federica La Paglia

Festival di Cannes

Cannes 73. Il comitato di selezione

Cannes 73. Il comitato di selezione

CANNES – Di seguito il comitato di selezione del fstival di Cannes 2020: Thierry Frémaux, Delegato Generale del Festival dei Cannes, Christian Jeune, direttore del Dipartimento Films e vice Delegato...

Redazione - avatar Redazione

Coaching Cafè

Coaching: cosa potenzia le probabilità di superare una sfida personale?

Coaching: cosa potenzia le probabilità di superare una sfida personale?

Se stai leggendo queste poche righe, forse è perché stai riponendo attenzione a tematiche legate alla crescita personale, forse ti stai ponendo un nuovo obiettivo, forse stai pensando di attuare...

Caterina Carbonardi - avatar Caterina Carbonardi

L'angolo dei classici

Opinioni

Libri. “Note a margine”, una porta schiusa sulla scuola

Libri. “Note a margine”, una porta schiusa sulla scuola

Note a margine non è un romanzo, né una semplice raccolta di racconti. Non è un testo soltanto narrativo o espressivo, informativo o descrittivo.

Anna Trattelli - avatar Anna Trattelli

Takis ed Evvivax, insieme per sviluppare un vaccino contro il Coronavirus

Takis ed Evvivax, insieme per sviluppare  un vaccino contro il Coronavirus

Takis ed Evvivax, due aziende di Biotecnologie presenti nel parco scientifico di Castel Romano, Roma hanno annunciato il loro impegno per lo sviluppo di vaccini innovativi contro il 2019-nCoV, il...

Erika Salvatori - avatar Erika Salvatori

Sport

Calcio, chi può vincere la Champions League?

Calcio, chi può vincere la Champions League?

Primi verdetti in Champions League, ancora presto per capire chi arriverà fino in fondo, ma certamente si può cominciare a dare un giudizio parziale sulle principali candidare a salire sul...

Redazione - avatar Redazione

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]