Venerdì, 10 Luglio 2015 12:08

“I misteri di Maria”, il libro di Paolo Brosio anima il dibattito

Scritto da

ROMA - Medjugorje: luogo di fede o superstizione? La disputa tra gli adepti del culto mariano, sostenuti dal giornalista e scrittore Paolo Brosio e gli scettici, rappresentati dal giornalista scientifico Alessandro Cecchi Paone ha tenuto banco al cenacolo “La fontane delle Idee”, appuntamento culturale di Intelligonews, coordinato dal direttore Fabio Torriero.

In occasione della presentazione de “I misteri di Maria”, nuovo reportage di Paolo Brosio presso la sede romana della webzine, sono intervenute: Eleonora Daniele, volto Rai di “Estate in diretta” e la scrittrice cattolica Costanza Miriano, autrice del discusso “Sposati e sii sottomessa” e del più recente “Obbedire è meglio”.  

Tanti i presenti, che hanno sfidato l’afa romana, per seguire un dibattito “molto caldo”, come quello su Medjugorje, dopo il recente ammonimento di Papa Bergoglio verso “i veggenti delle 4 del pomeriggio” e a ritrovare “una fede più autentica, basata sulla parola di Gesù”. A questa critica mossa dal Papa, Brosio ha ribattuto, sia nel suo libro che a voce: “L’importanza di Maria, come intermediaria di Gesù e non come culto a sé stante”.  Per il laico Cecchi Paone si tratta, invece, di “una setta mariana eretica, capeggiata da Paolo Brosio”, sposando la linea dei “cattolici radicali”. A testimonianza della sua ricerca di autenticità, Brosio ha mostrato al pubblico, uno spezzone di un’intervista a Milka, la sorella di una veggente, che ha rivelato ai microfoni di “Top Secret” di aver visto la Vergine solo una volta, per venti minuti. In tal senso, il Vaticano non si è ancora pronunciato, è atteso per questi giorni il verdetto della curia sul riconoscimento di Medjugorje, 34 anni dopo le prime presunte apparizioni della Madonna ai sei veggenti. Secondo alcune indiscrezioni, se il Papa, non riconoscesse il luogo di culto, si prospetterebbe un vero e proprio “scisma mariano”.

Brosio, al contrario, smorza i toni della discussione e non entra mai in aperto conflitto con le istituzioni ecclesiastiche, affermando, invece, la necessità di una sinergia tra la Chiesa e il santuario mariano, per “riportare i giovani in chiesa e rinnovare le vocazioni nelle grandi città del nord”.  

Immancabili e irresistibili le gag e i siparietti con il bastian contrario Alessandro Cecchi Paone, che non poche risate hanno strappato ai presenti. Sorridere sì, ma senza dimenticare le tante opere di carità ottenute per merito della fede e della solidarietà cristiana, grazie all’impegno di Paolo Brosio e della sua Associazione Onlus Olimpiadi del Cuore di Maria fondata nel 2009 e che ha in attivo già svariate iniziative a favore degli ultimi, tra cui due case famiglia nel villaggio e che punta ora alla realizzazione di un pronto soccorso multietnico, grazie alle offerte dei “convertiti mariani”. In totale, trenta milioni di persone in 34 anni: più di 500mila persone, che ogni anno “dichiarano di ritrovare la luce dal baratro” , grazie al pellegrinaggio sulla montagna bosniaca e all’incontro con la “Lady in blue”: un “mistero” per alcuni, una speranza vivificante per tutti gli altri.

 “I misteri di Maria” di Paolo Brosio

Da Saragozza a Medjugorje profezie e segreti che nessuno può ignorare 

Edizioni Piemme

Correlati

LAB.jpg

ITC.jpg

SIAMO.jpg

Cerca nel sito

300x300.jpg

Poesia

Europa

Resisti mia bella Europa verdeggiante culla dei secoli.

Mirella Narducci - avatar Mirella Narducci

La ruota della vita

Si cresce e dentro si muore Si grida e nessuno ci ascolta.

Mirella Narducci - avatar Mirella Narducci

Musica. Note fuori le righe

I fiori di J.S. Bach

Preludi costruiti per presentare un tema noto in fuga, le toccate per organo di J.S.Bach sono vere e proprie “introduzioni” o “intonazioni” improvvisate, composte per il piacere di suonare a...

Paolo De Matthaeis - avatar Paolo De Matthaeis

Speech Art

Quando l’intimità si fa politica attraverso la pittura. Intervista a Romina Bass…

Parlare di donne e politica in tempi di ritorno femminista significa addentrarsi in un periglioso terreno, col rischio che tutto venga fagocitato da nuovi slogan e propaganda di movimento.

   Federica La Paglia   - avatar Federica La Paglia

Festival di Cannes

Cannes 72. I diritti umani sulla Croisette. Tutti i premi

CANNES – Le opere cinematografiche create e scelte per la kermesse del 2019 distinguono la sensibilità di un gruppo sociale, il suo desiderio di indirizzare il mondo, in una parola...

Bruna Alasia - avatar Bruna Alasia

Coaching Cafè

Coaching: cosa potenzia le probabilità di superare una sfida personale?

Se stai leggendo queste poche righe, forse è perché stai riponendo attenzione a tematiche legate alla crescita personale, forse ti stai ponendo un nuovo obiettivo, forse stai pensando di attuare...

Caterina Carbonardi - avatar Caterina Carbonardi

L'angolo dei classici

Opinioni

Fertilità. L’orologio biologico non segue i nostri comodi

Convegno Rotary con il dottor  Alberto Vaiarelli, specialista di medicina della riproduzione, fondatore di ”Idee fertili”

Sandro Marucci - avatar Sandro Marucci

Cannes Classic 72. Moulin rouge, Toulouse Lautrec secondo John Huston

CANNES - E’ un film del 1953, da non confondere con l’omonimo girato nel 2001 dall’australiano  Baz Luhrmann.  E’ la vita di Toulouse-Lautrec, il pittore francese che una caduta da...

Sandro Marucci - avatar Sandro Marucci

Sport

Serie A: il punto della situazione sul campionato 2018-2019

Facciamo una piccola considerazione sul campionato di serie A 2018-2019. All’inizio della stagione le famose griglie di partenza avevano molto fatto discutere, specialmente per via del fatto che il Napoli...

Redazione - avatar Redazione

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]