Venerdì, 20 Maggio 2011 14:47

Poesia. “Le stagioni dell’anima femmina” di Patrizia de Vita: il “futuro femminile ha un cuore antico”

Scritto da

ROMA - Vincitrice della V edizione del premio “Pensieri d’inchiostro”, promosso da Giulio Perrone editore, è la raccolta di poesie “Le stagioni dell’anima femmina” di Patrizia de Vita. Giovane signora che vive a Roma, lavora in ambito legislativo e si dedica all’arte: in particolare alla scultura e alla poesia. I suoi versi sono pubblicati in numerose antologie e riviste letterarie. La silloge “geografia dell’impossibile” è edita nell’antologia “Il sé, la poesia, il mondo”. A “scuola di scrittura da Dante” a cura di Letizia Leone, Perronelab.


“Le stagioni dell’anima femmina”  sono le stagioni intimistiche impresse nelle ore della nostra vita, raccontate da una voce femminile che si interroga, seguendo archetipi arcaici, sul senso dell’esistere e sulla fugacità del nostro passaggio. Nella scorrevolezza, melodiosità e semplicità metrica, ci si può immedesimare rivivendo emozioni e situazioni che sono universali. L’aggancio a simbolismi classici e remoti serve a fissare quanto “il futuro” femminile abbia “un cuore antico”; stabilisca come il respiro del tempo attraversi l’animo della donna con piccole variazioni sul tema che, proprio per questo, lo rendono affascinante e complesso. Nei versi di Patrizia de Vita, che pure cantano di momenti attuali e quotidiani, si agita quella forza mitologica che trae nutrimento dalla memoria collettiva. “Le stagioni dell’anima femmina” sono il racconto intimo di una donna che offre il proprio delicato e indomito vissuto interiore, denudandosi di orpelli e coperture , suggerendo chiavi di lettura a tutte le altre donne. Leggendo le poesie di Patrizia de Vita ci si potrà meglio identificare, chiarire, arricchire, decifrando quei nessi che a volte sfuggono, lasciando interrogativi senza tempo e senza latitudine. Una per tutta parla questa composizione moderna, scandita in una routine che ci accomuna, ma dove tutto accade, come da secoli, appassionata, profonda quali sono le cose generate da vero pathos.


Amore avariato

Non avrei dovuto essere
badante del tuo cuore
e rincorrere illusioni
fra eterne assenze
e ineffabili presenze
nelle notti avariate e livide
fino a spezzare l’alba.
Così aspetto il giorno
in attesa di un fiato dolce
come di bacio serrato in gola.
E ancora sola
mi aggrappo ai tuoi frammenti,
a ciò che resta di un cuore slabbrato,
di un’anima strappata
dalla tua carne che impreca
e poi m’acceca.
Sollevo costrizioni
svincolata,
con un pensiero forte
che contende,
nei numerosi sì
e incandescenti no,
la dolce mia vendetta
che rende un cuore freddo
la mia preda.






Patrizia de Vita
Le stagioni dell’anima femmina
Giulio Perrone editore
Euro 11,00

Bruna Alasia

Giornalista e scrittrice

Correlati

LAB.jpg

ITC.jpg

SIAMO.jpg

Cerca nel sito

300x300.jpg

Poesia

El Mimo

Mimo la protesta colorata di sogni di riscossa

Susi Ciolella - avatar Susi Ciolella

La fragile follia

In noi è la visione dell’essere la follia… Le fragili ragioni del cuore un mondo perduto in silenzi in lacrime nell’indifferenza.

Mirella Narducci - avatar Mirella Narducci

Musica. Note fuori le righe

I fiori di J.S. Bach

Preludi costruiti per presentare un tema noto in fuga, le toccate per organo di J.S.Bach sono vere e proprie “introduzioni” o “intonazioni” improvvisate, composte per il piacere di suonare a...

Paolo De Matthaeis - avatar Paolo De Matthaeis

Speech Art

Quattro voci per una Biennale. Speciale Speech Art Venezia 2019

In occasione dell’ultimo week end di apertura della 58ma Esposizione Internazionale d’Arte – la Biennale di Venezia, ci poniamo alcune domande tentando una veloce analisi del progetto curatoriale di Ralph...

   Federica La Paglia   - avatar Federica La Paglia

Festival di Cannes

Arriva da Cannes Tesnota (Closeness) del pluripreamiato Kantemir Balagov

E’ oggi sugli schermi italiani il film che a Cannes ha rivelato a Kantemir Balagov, Tesnota (Closeness.) Con uno stile molto personale fatto di silenzi e primi piani, Balagov in...

Bruna Alasia - avatar Bruna Alasia

Coaching Cafè

Coaching: cosa potenzia le probabilità di superare una sfida personale?

Se stai leggendo queste poche righe, forse è perché stai riponendo attenzione a tematiche legate alla crescita personale, forse ti stai ponendo un nuovo obiettivo, forse stai pensando di attuare...

Caterina Carbonardi - avatar Caterina Carbonardi

L'angolo dei classici

Opinioni

Feltrinelli.“Gli inganni di Pandora” di Eva Cantarella. Recensione

L’origine delle discriminazioni di genere nella Grecia antica.

Alessandra Rinaldi - avatar Alessandra Rinaldi

Sinergie nella «Silicon Valley italiana». A Roma un nuovo «polo aggregativo» tr…

La Formazione Professionale incontra il mondo scolastico,  imprenditoriale, ecclesiale, sindacale e politico

Greta Crea - avatar Greta Crea

Sport

Il punto della situazione dopo le prime giornate per il campionato di serie A

Le prime giornate di campionato ci mostrano quali sono state le squadre che si sono comportate meglio, sia per qualità di gioco, sia per capacità di rimonta e di portare...

Redazione - avatar Redazione

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]