Giovedì, 17 Settembre 2015 14:52

MAXXI. L’arte del racconto. “La più lunga ora. Ricordi di Dino Campana” con Vinicio Marchioni

Scritto da

ROMA - “Tutto va per il meglio nel peggiore dei mondi possibili...”.  Così scriveva Dino Campana, il grande poeta di origini tosco-emiliane. Una vita vissuta al limite, nell’oblio ed in una costante oscurità. Tutti temi che, in un modo o nell’altro, ritornavano nella sua poetica.  Campana trascorse gli ultimi anni della sua vita in un ospedale psichiatrico.

E qui, per sua stessa ammissione, sentì di essere a proprio agio, conducendo finalmente una vita compassata. E’ proprio qui che parte “La più lunga ora”, racconto narrato in prima persona dal poeta stesso, in cui vengono portati alla luce gli elementi della sua vita: amore, paure, ossessioni, la scrittura, i Canti Orfici. Quello andato in scena al MAXXI non è stato uno spettacolo qualunque. Non ci si poteva fermare ad osservare in silenzio, e niente più.  E’ un viaggio della mente, dello spirito, nella più profonda introspezione. 

Vinicio Marchioni, il noto attore romano, stravolge ogni forma di spettacolo teatrale, creando un’atmosfera eterea ma, al tempo stesso, spettrale. Magica ma disturbante.  Una contrapposizione che ha catturato i numerosissimi presenti nella piazza del Maxxi. Marchioni si è servito della meravigliosa presenza musicale di Ruben Rigillo, capace di creare l’atmosfera necessaria per far entrare i presenti in un mondo nuovo, una sorta di altrove in cui temi diversi, talvolta anche forti come la pazzia ed il senso di inquietudine, hanno toccato corde inaspettate e vette altissime. 

Un racconto. O forse è giusto chiamarlo resoconto di attimi sfuggiti di una vita al massimo di un poeta controverso e fuori da ogni controllo.  Merito e frutto di una preparazione meticolosa dello spettacolo, scritto e diretto dallo stesso Marchioni, così minimale eppure così potente. Si avvertiva la sensazione di volerne ancora a fine show, uscire dalla piazza in qualche modo cambiati, consapevoli di aver assistito, probabilmente, ad un autentico capolavoro. La speranza è quella che Marchioni continui a riproporre tutto questo, come ha fatto in questa serata che, di certo, non si dimenticherà facilmente. 

Correlati

LAB.jpg

ITC.jpg

SIAMO.jpg

Cerca nel sito

300x300.jpg

Poesia

La riscossa dell'avvenire

Alle donne Che sono le fondamenta della società

Susi Ciolella - avatar Susi Ciolella

Rosa del deserto

Il muezzin cantilenando va le sue preghiere.

Mirella Narducci - avatar Mirella Narducci

Musica. Note fuori le righe

I fiori di J.S. Bach

Preludi costruiti per presentare un tema noto in fuga, le toccate per organo di J.S.Bach sono vere e proprie “introduzioni” o “intonazioni” improvvisate, composte per il piacere di suonare a...

Paolo De Matthaeis - avatar Paolo De Matthaeis

Speech Art

Quando l’intimità si fa politica attraverso la pittura. Intervista a Romina Bass…

Parlare di donne e politica in tempi di ritorno femminista significa addentrarsi in un periglioso terreno, col rischio che tutto venga fagocitato da nuovi slogan e propaganda di movimento.

   Federica La Paglia   - avatar Federica La Paglia

Festival di Cannes

Cannes 72. A Luca Guadagnino il Nastro d’Argento Europeo del SNGCI

  E’ stato consegnato a Luca Guadagnino ilNastro d’Argento Europeo che, per la prima volta a Cannes, ha celebrato quest’anno un compleanno speciale: i suoi primi trent’anni.  

Redazione - avatar Redazione

Coaching Cafè

Coaching: cosa potenzia le probabilità di superare una sfida personale?

Se stai leggendo queste poche righe, forse è perché stai riponendo attenzione a tematiche legate alla crescita personale, forse ti stai ponendo un nuovo obiettivo, forse stai pensando di attuare...

Caterina Carbonardi - avatar Caterina Carbonardi

L'angolo dei classici

Opinioni

Cannes Classic 72. Moulin rouge, Toulouse Lautrec secondo John Huston

CANNES - E’ un film del 1953, da non confondere con l’omonimo girato nel 2001 dall’australiano  Baz Luhrmann.  E’ la vita di Toulouse-Lautrec, il pittore francese che una caduta da...

Sandro Marucci - avatar Sandro Marucci

Greta Thunberg, non è impossibile coniugare economia ed ecologia

Greta Thunberg, qualità personali a parte, è l’esempio massimo della coscientizzazione che può sviluppare una buona istruzione, tale da renderla anche capace di comunicare un suo disagio che, non a...

Fabio Massimo Tombolini - avatar Fabio Massimo Tombolini

Sport

Serie A: il punto della situazione sul campionato 2018-2019

Facciamo una piccola considerazione sul campionato di serie A 2018-2019. All’inizio della stagione le famose griglie di partenza avevano molto fatto discutere, specialmente per via del fatto che il Napoli...

Redazione - avatar Redazione

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]