Domenica, 22 Maggio 2016 19:42

Jazz. Mountain Men. "Against the Wind - Live" Featured

Scritto da
Rate this item
(0 votes)

Teatro Comunale di Cagli - Sabato 28 maggio 2016 ore 21.15. In collaborazione con Fano Jazz Network - Jazz in Provincia Mr Mat voce, chitarra, stompbox - Mr Iano armonica e voce

Eccitanti e malinconici, profondi e divertenti, intensi e travolgenti: sono gli aggettivi che descrivono meglio questo duo franco-australiano. I Mountain Men hanno iniziato il loro cammino sulle strade della musica da Chartreuse Mountains, vicino Grenoble, e hanno già venduto più di 20.000 album con un efficacissimo "passaparola" costruito nel corso dei tantissimi concerti (ormai oltre 600) realizzati in Francia e in tutto il mondo, grazie alla straordinaria energia che sanno sprigionare nel loro contatto con il pubblico.

Con una musica carica di emozione, fatta di blues, folk e rock, propongono sul palco performance che sono molto più di un concerto: spettacoli di vita, fatti con il cuore e con la testa, dove è possibile sentire l’anima vera dei due musicisti e lo spirito primordiale del blues.

Dopo sei anni di musica, tre album studio e due live, oltre 600 concerti, i Mountain Men si sono imposti come un combo dalla forte presenza scenica e dalla travolgente energia. L'origine del loro incontro è il blues, ma hanno saputo liberarsi delle etichette e creare una musica universale che mescola con passione il blues con rock, folk e pop.

La voce e la chitarra di Mr Mat e i voli melodici dell’armonica di Mr 'Barefoot' Iano creano un suono dove il groove e l'emozione dominano. Sono due personaggi carismatici che suscitano brividi e sorrisi, regalando un'energia vitale e una profonda comunicazione. Nei loro concerti, in festival prestigiosi come "Jazz à Vienne" e "Nancy Jazz Pulsations" oppure in location leggendarie come l’Olympia di Parigi, il pubblico partecipa con trasporto e riserva loro reiterate standing ovation.

Il loro ultimo album "Against the Wind", uscito a febbraio 2015, segna una nuova reinvenzione del suono Mountain Men. Fuori dagli schemi rigidi, pur conservando il filo conduttore che li caratterizza: intensità, emozioni della vita, amore, rabbia, gioia, tristezza e sensazioni intime. La musica acustica si mescola a quella elettrica, la luce circonda l’oscurità. Tre canzoni cantate in lingua aggiungono nuovo colore alla loro musica, così particolare, insieme alla magnifica cover di Georgia on My Mind.

I Mountain men, dunque, si rivelano ancora un po' e ci fanno capire cosa significa "camminare controvento".

Cagli Teatro Comunale - Sabato 28 maggio 2016 ore 21.15

Biglietti:  

Settore A: Intero € 15 / Ridotto € 13 - Settore B: Intero € 12 / Ridotto € 10 - Loggione: € 8

Prevendita online www.liveticket.it

Correlati

Leave a comment

Make sure you enter all the required information, indicated by an asterisk (*). HTML code is not allowed.

LAB.jpg

ITC.jpg

SIAMO.jpg

Cerca nel sito

300x300.jpg

Poesia

La fragile follia

In noi è la visione dell’essere la follia… Le fragili ragioni del cuore un mondo perduto in silenzi in lacrime nell’indifferenza.

Mirella Narducci - avatar Mirella Narducci

Madre ti troverò

Sento la tua voce tra le foglie del melo son piene di sapore calore…racchiudono sospiri da tanto trattenuti.

Mirella Narducci - avatar Mirella Narducci

Musica. Note fuori le righe

I fiori di J.S. Bach

Preludi costruiti per presentare un tema noto in fuga, le toccate per organo di J.S.Bach sono vere e proprie “introduzioni” o “intonazioni” improvvisate, composte per il piacere di suonare a...

Paolo De Matthaeis - avatar Paolo De Matthaeis

Speech Art

La cultura dentro e fuori l’Accademia. Intervista a Julia Draganović

Abbiamo incontrato la neodirettrice di Villa Massimo, Accademia tedesca a Roma. Con lei abbiamo parlato di promozione culturale, del senso della Istituzione che guida e di come la cultura sia...

   Federica La Paglia   - avatar Federica La Paglia

Festival di Cannes

Arriva da Cannes Tesnota (Closeness) del pluripreamiato Kantemir Balagov

E’ oggi sugli schermi italiani il film che a Cannes ha rivelato a Kantemir Balagov, Tesnota (Closeness.) Con uno stile molto personale fatto di silenzi e primi piani, Balagov in...

Bruna Alasia - avatar Bruna Alasia

Coaching Cafè

Coaching: cosa potenzia le probabilità di superare una sfida personale?

Se stai leggendo queste poche righe, forse è perché stai riponendo attenzione a tematiche legate alla crescita personale, forse ti stai ponendo un nuovo obiettivo, forse stai pensando di attuare...

Caterina Carbonardi - avatar Caterina Carbonardi

L'angolo dei classici

Opinioni

Feltrinelli.“Gli inganni di Pandora” di Eva Cantarella. Recensione

L’origine delle discriminazioni di genere nella Grecia antica.

Alessandra Rinaldi - avatar Alessandra Rinaldi

Sinergie nella «Silicon Valley italiana». A Roma un nuovo «polo aggregativo» tr…

La Formazione Professionale incontra il mondo scolastico,  imprenditoriale, ecclesiale, sindacale e politico

Greta Crea - avatar Greta Crea

Sport

Il punto della situazione dopo le prime giornate per il campionato di serie A

Le prime giornate di campionato ci mostrano quali sono state le squadre che si sono comportate meglio, sia per qualità di gioco, sia per capacità di rimonta e di portare...

Redazione - avatar Redazione

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]