Martedì, 24 Maggio 2016 15:17

Postignano. V edizione de "Un Castello all'Orizzonte" maggio 2016 - gennaio 2017 Featured

Scritto da
Rate this item
(0 votes)

POSTIGNANO - Varato il programma della manifestazione culturale "Un Castello all'Orizzonte", giunta alla 5a edizione, che si svolge dal 28 maggio 2016 al 9 gennaio 2017 presso il borgo medioevale restaurato di Postignano (PG), in Umbria.

Frazione del Comune di Sellano (PG), il borgo fu abbandonato negli anni ’60 ed è tornato a vivere grazie ad una attenta opera di restauro durata molti anni, a cura dei proprietari, Architetti Gennaro Matacena e Matteo Scaramella. Il cartellone degli eventi offre agli spettatori che vengono a Castello di Postignano: incontri con autori, concerti di musica classica, contemporanea, jazz – teatro - conferenze - mostre di fotografia e di arte contemporanea. Inoltre, Postignano ospiterà: a giugno, uno stage dell’University of West Georgia USA; ad ottobre, il corso di disegno a cura dell'artista Michèle Delisle della Concordia University, Canada.

Il festival ha come evento clou la mostra di fotografie di Dorothea LANGE (1895-1965): sabato 11 giugno prossimo si inaugurerà la mostra "The Camera is a Great Teacher" con 51 fotografie della grande artista americana, pioniera della fotografia documentaristica e di denuncia sociale. Si potrà visitare fino al 9 gennaio 2017.

Tale esposizione è preceduta da un'altra retrospettiva sulla Lange, "A Visual Life", con fotografie scattate fra il 1930 e il 1940: l'inaugurazione si terrà giovedì 9 giugno, a Napoli, presso lo Studio Trisorio.

Per la sezione "incontri con autori" saranno a Postignano: Daniel Pennac (che torna per la seconda volta, si è innamorato del borgo restaurato), Maurizio de Giovanni, Vittoria Garibaldi che dialogherà con Marco Carminati, Marino Niola, Mario Martone, Giulia Sissa, Alessandro Delpriori, Massimiliano Scuriatti che dialogherà con Massimo Valli, Giuseppe Bearzi.

Per i concerti di musica classica si esibiranno: Beate Perrey, cantanti del Teatro Lirico Sperimentale di Spoleto “A. Belli”, Laura Andriani, Suzie Leblanc, Elinor Frey, Mariacarla Notarstefano, Fiorella Rambotti, Alessandra Gentile, Christian Schmitt, Alessandro Bistarelli, Marco Scolastra, Maura Menghini, Mauro Businelli, Roberto Cecchetti e Alessandro Zucchetti.

Saranno protagonisti del concerto jazz The Hill", trio composto da Ruggero Fornari, Pietro Paris e Lorenzo Brilli; per la musica contemporanea ci saranno Michela Musco, Alessandro Musco, e Alfredina De Vincenzi; per il teatro, la giovane Diletta Masetti; le conferenze in programma saranno tenute da Mariella Pandolfi ed Helga Brichet. Per la prima volta, a Postignano una rassegna di film che si terrà ogni giovedì alle 18, in collaborazione con la Pro Loco di Sellano. La manifestazione è con il patrocinio della Regione Umbria, della Provincia di Perugia e del Comune di Sellano.

Il “Castello di Postignano come l’archetipo dei borghi collinari italiani”, così è stato definito dall’architetto americano Norman F. Carver Jr, tanto da riprodurre le imponenti case-torri del borgo, aggettanti l’una sull’altra, nella copertina del suo libro fotografico “Italian Hilltowns” pubblicato nel 1979.

Il borgo offre un’esperienza di turismo e di vita sostenibili, fatti di sostanza e di emozioni: sessanta caseperfettamente restaurate nel rispetto dell’impianto medievale delle architetture, ma caratterizzate da tutte le risorse di una vivibilità moderna - un albergo “diffuso” - un ristorante/trattoria dove, la cucina semplice, l'attenzione alle tradizioni e alla qualità delle materie prime sono la sua filosofia – un wine bar “Vini e Oli dell'Umbria” - un centro servizi - l’antica Chiesa della SS. Annunziata, oggi luogo di eventi culturali, artistici e di intrattenimento; qui i restauri hanno svelato affreschi di antica bellezza, tra i quali una Crocifissione del XV secolo apparsa dietro una parete crollata – una biblioteca – alcune botteghe artigiane - un centro benessere, la piscina, l'area all'aperto “Il giardino delle rose”.

Correlati

Leave a comment

Make sure you enter all the required information, indicated by an asterisk (*). HTML code is not allowed.

LAB.jpg

ITC.jpg

SIAMO.jpg

Cerca nel sito

300x300.jpg

Poesia

La fragile follia

In noi è la visione dell’essere la follia… Le fragili ragioni del cuore un mondo perduto in silenzi in lacrime nell’indifferenza.

Mirella Narducci - avatar Mirella Narducci

Madre ti troverò

Sento la tua voce tra le foglie del melo son piene di sapore calore…racchiudono sospiri da tanto trattenuti.

Mirella Narducci - avatar Mirella Narducci

Musica. Note fuori le righe

I fiori di J.S. Bach

Preludi costruiti per presentare un tema noto in fuga, le toccate per organo di J.S.Bach sono vere e proprie “introduzioni” o “intonazioni” improvvisate, composte per il piacere di suonare a...

Paolo De Matthaeis - avatar Paolo De Matthaeis

Speech Art

La cultura dentro e fuori l’Accademia. Intervista a Julia Draganović

Abbiamo incontrato la neodirettrice di Villa Massimo, Accademia tedesca a Roma. Con lei abbiamo parlato di promozione culturale, del senso della Istituzione che guida e di come la cultura sia...

   Federica La Paglia   - avatar Federica La Paglia

Festival di Cannes

Arriva da Cannes Tesnota (Closeness) del pluripreamiato Kantemir Balagov

E’ oggi sugli schermi italiani il film che a Cannes ha rivelato a Kantemir Balagov, Tesnota (Closeness.) Con uno stile molto personale fatto di silenzi e primi piani, Balagov in...

Bruna Alasia - avatar Bruna Alasia

Coaching Cafè

Coaching: cosa potenzia le probabilità di superare una sfida personale?

Se stai leggendo queste poche righe, forse è perché stai riponendo attenzione a tematiche legate alla crescita personale, forse ti stai ponendo un nuovo obiettivo, forse stai pensando di attuare...

Caterina Carbonardi - avatar Caterina Carbonardi

L'angolo dei classici

Opinioni

Sinergie nella «Silicon Valley italiana». A Roma un nuovo «polo aggregativo» tr…

La Formazione Professionale incontra il mondo scolastico,  imprenditoriale, ecclesiale, sindacale e politico

Greta Crea - avatar Greta Crea

"Le parole ribelli" di Susi Ciolella. Recensione

Strofe precise che pesano come pietre ma che trasudano di grande umanità. Sono quelle di Susi Ciolella che esce con il suo secondo libro di poesie, dal titolo “Le parole ribelli”...

Sara De Leonardis - avatar Sara De Leonardis

Sport

Il punto della situazione dopo le prime giornate per il campionato di serie A

Le prime giornate di campionato ci mostrano quali sono state le squadre che si sono comportate meglio, sia per qualità di gioco, sia per capacità di rimonta e di portare...

Redazione - avatar Redazione

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]