Venerdì, 17 Giugno 2016 07:32

Concorso lirico internazionale Jole De Maria, IV edizione Featured

Scritto da
Rate this item
(1 Vote)

ROMA - Si tiene a Guidonia Montecelio (Roma), presso il Teatro Imperiale, dal 22 al 25 giugno 2016, la quarta edizione del Concorso Lirico Internazionale Jole De Maria, dedicato a cantanti lirici di tutti i registri vocali – soprano, mezzosoprano/contralto, controtenore, tenore, baritono, basso - e di tutte le nazionalità.

Ai vincitori, che saranno premiati il 25 giugno dall'attrice Francesca Valtorta (Braccialetti rossi, Squadra Antimafia, Il paradiso delle signore, Freaks!) e dal regista Pier Francesco Pingitore, saranno assegnati tre Premi in denaro: 2.000 euro al primo classificato (e partecipazione al Concerto d'Autunno al Teatro Quirino di Roma, organizzato da Aimart per la Ricerca sul cancro), 1.000 euro al secondo classificato e 500 euro al terzo classificato. Previsto anche un premio in denaro assegnato dal pubblico. Tutte le informazioni, comprese quelle per il bando di iscrizione, che scade il  20 giugno 2016, sono visibili al link www.concorsoliricojoledemaria.eu.

La Giuria è formata da 5 prestigiosi personalità del mondo musicale – il Presidente di giuria, Giuseppe Sabbatini, tenore e Direttore d’orchestra; il compositore e manager Tonino Carai; Florin Estefan, baritono e Direttore artistico del Teatro dell'Opera di Cluj-Napoca (Romania); il senior manager Marco Impallomeni e il giornalista e critico musicale Stefano Valanzuolo

Il Concorso, a cura dell’Associazione Culturale Arcipelago, con la direzione artistica del mezzosoprano Irene Bottaro e la direzione organizzativa di Eleonora Vicario, si articolerà in quattro fasi: il 22 giugno ci sarà la prova con il pianista, il 23 giugno la prova eliminatoria, il 24 giugno la prova Semifinale, mentre il concerto Finale di Gala si terrà nella serata del 25 giugno. Chi attesti di aver vinto il Primo Premio di un Concorso Lirico internazionale, accederà direttamente alla prova semifinale. Il concorso metterà a disposizione il pianista per l’accompagnamento dei partecipanti e due professionisti che offriranno gratuitamente acconciature e trucco alle cantanti finaliste. Durante le quattro giornate saranno anche raccolti fondi per la Ricerca contro il cancro, una 'mission' che da sempre anima il Concorso.

"La città di Guidonia Montecelio -  sottolinea la direzione organizzativa del concorso - ha offerto gratuitamente il suo splendido Teatro Imperiale a questa quarta edizione che ci vede in crescita di importanza e maturazione sia culturale che musicale. Possiamo affermare che il nostro Concorso si è ormai radicato nel panorama della musica lirica e viene considerato uno tra i più prestigiosi concorsi lirici italiani grazie soprattutto agli illustri personaggi che ogni anno compongono la Giuria".

"A questo va aggiunto - continua la direzione - lo stimolo sociale del sostegno alla Ricerca sul cancro che ha sempre accompagnato le nostre edizioni e che ci ha fatto premiare con la medaglia inviata dal Presidente della Repubblica nel 2014 e nel 2015 con l’Alto patrocinio del Parlamento Europeo, il patrocinio del Senato, il patrocinio della Presidenza del Consiglio dei Ministri. Quest'ultimo ha confermato il suo patrocinio anche per questa edizione".

Per maggiori informazioni

www.concorsoliricojoledemaria.eu

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

cell. 347 6341755

www.facebook.com/Concorsoliricojoledemaria

Correlati

Leave a comment

Make sure you enter all the required information, indicated by an asterisk (*). HTML code is not allowed.

LAB.jpg

ITC.jpg

SIAMO.jpg

Cerca nel sito

300x300.jpg

Poesia

La fragile follia

In noi è la visione dell’essere la follia… Le fragili ragioni del cuore un mondo perduto in silenzi in lacrime nell’indifferenza.

Mirella Narducci - avatar Mirella Narducci

Madre ti troverò

Sento la tua voce tra le foglie del melo son piene di sapore calore…racchiudono sospiri da tanto trattenuti.

Mirella Narducci - avatar Mirella Narducci

Musica. Note fuori le righe

I fiori di J.S. Bach

Preludi costruiti per presentare un tema noto in fuga, le toccate per organo di J.S.Bach sono vere e proprie “introduzioni” o “intonazioni” improvvisate, composte per il piacere di suonare a...

Paolo De Matthaeis - avatar Paolo De Matthaeis

Speech Art

La cultura dentro e fuori l’Accademia. Intervista a Julia Draganović

Abbiamo incontrato la neodirettrice di Villa Massimo, Accademia tedesca a Roma. Con lei abbiamo parlato di promozione culturale, del senso della Istituzione che guida e di come la cultura sia...

   Federica La Paglia   - avatar Federica La Paglia

Festival di Cannes

Arriva da Cannes Tesnota (Closeness) del pluripreamiato Kantemir Balagov

E’ oggi sugli schermi italiani il film che a Cannes ha rivelato a Kantemir Balagov, Tesnota (Closeness.) Con uno stile molto personale fatto di silenzi e primi piani, Balagov in...

Bruna Alasia - avatar Bruna Alasia

Coaching Cafè

Coaching: cosa potenzia le probabilità di superare una sfida personale?

Se stai leggendo queste poche righe, forse è perché stai riponendo attenzione a tematiche legate alla crescita personale, forse ti stai ponendo un nuovo obiettivo, forse stai pensando di attuare...

Caterina Carbonardi - avatar Caterina Carbonardi

L'angolo dei classici

Opinioni

Feltrinelli.“Gli inganni di Pandora” di Eva Cantarella. Recensione

L’origine delle discriminazioni di genere nella Grecia antica.

Alessandra Rinaldi - avatar Alessandra Rinaldi

Sinergie nella «Silicon Valley italiana». A Roma un nuovo «polo aggregativo» tr…

La Formazione Professionale incontra il mondo scolastico,  imprenditoriale, ecclesiale, sindacale e politico

Greta Crea - avatar Greta Crea

Sport

Il punto della situazione dopo le prime giornate per il campionato di serie A

Le prime giornate di campionato ci mostrano quali sono state le squadre che si sono comportate meglio, sia per qualità di gioco, sia per capacità di rimonta e di portare...

Redazione - avatar Redazione

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]