Mercoledì, 17 Agosto 2016 09:34

Tanti auguri Mogol, il nostro canto libero

Scritto da
Rate this item
(0 votes)

Giulio Rapetti, meglio conosciuto come Mogol, compie ottant'anni ed è impossibile per noi non immergerci negli infiniti capolavori che questo poeta contemporaneo ha regalato alla musica italiana nell'ultimo mezzo secolo.

Indimenticabile il sodalizio con Lucio Battisti, indimenticabili quelle miscele di grandezza umana e bellezza d'animo che hanno scandito le nostre serate, indimenticabili quegli anni a cavallo tra il boom e l'inizio della decadenza, in una delle fasi storiche più intense e artisticamente proficue di tutti i tempi. 

Impossibile non innamorarsi di canzoni come "Una lacrima sul viso", "Se piangi, se ridi", "È la pioggia che va", "Riderà", "Un'avventura", "Non è Francesca", "Acqua azzurra, acqua chiara", "Dieci ragazze", "Mi ritorni in mente" e, infine, quelle che hanno reso immortale Lucio Battisti: "Emozioni", "La canzone del sole" e "Il mio canto libero". 

"Emozioni" del 1970: una delle composizioni più intense, tristi e significative del duo Battisti-Mogol, probabilmente la canzone che ha consacrato i due non solo come autori in linea con i gusti melodici dell'epoca ma anche come innovatori e, soprattutto, come figure in grado di scavare a fondo nell'animo umano, interpretandolo in tutte le sue sfaccettature. 

"Seguir con gli occhi un airone sopra il fiume e poi / ritrovarsi a volare / e sdraiarsi felice sopra l'erba ad ascoltare / un sottile dispiacere / E di notte passare con lo sguardo la collina per scoprire / dove il sole va a dormire / Domandarsi perché quando cade la tristezza / in fondo al cuore / come la neve non fa rumore / e guidare come un pazzo a fari spenti nella notte / per vedere / se poi è tanto difficile morire / E stringere le mani per fermare / qualcosa che / è dentro me / ma nella mente tua non c'è / Capire tu non puoi / tu chiamale se vuoi / emozioni..."

Senza dimenticare la poesia pura de "La canzone del sole", con quell'inizio dirompente: "Le bionde trecce, gli occhi azzurri e poi / le tue calzette rosse /e l'innocenza sulle gote tue / due arance ancor più rosse / e la cantina buia dove noi, / respiravamo piano / e le tue corse e l'eco dei tuoi no...oh no / mi stai facendo paura...".

Infine, l'autentico capolavoro di quest'ineguagliabile sodalizio artistico: "In un mondo che / non ci vuole più / il mio canto libero sei tu / E l'immensità / si apre intorno a noi 

/ al di là del limite degli occhi tuoi...".

Ecco cosa sono stati, insieme, Battisti e Mogol: la dolcezza, la meraviglia, l'immensità, il sorriso, la malinconia e una sorta di bellezza allo stato puro, candida, incontaminata e indispensabile per generare l'autentico stupore alla base delle loro composizioni. E a Mogol, paroliere senza tempo e uomo dall'animo nobile, va la nostra gratitudine.

L'eternità, se permettete, se l'è conquistata da solo.

Correlati

Leave a comment

Make sure you enter all the required information, indicated by an asterisk (*). HTML code is not allowed.

Cerca nel sito

300x300-picasso.gif

Poesia

Per Aspera ad Astra

PER  ASPERA  AD  ASTRA Uomini di poca fede  deboli vi perdete  nel vostro cammino…  Niente è uguale  ogni paesaggio  ha la sua bellezza.  Mettete da parte la tristezza  la vita è fonte di gioia  per l’uomo stanco  tutte le fonti...

Mirella Narducci - avatar Mirella Narducci

Musica. Note fuori le righe

I fiori di J.S. Bach

Preludi costruiti per presentare un tema noto in fuga, le toccate per organo di J.S.Bach sono vere e proprie “introduzioni” o “intonazioni” improvvisate, composte per il piacere di suonare a...

Paolo De Matthaeis - avatar Paolo De Matthaeis

300x300haring.gif

Romanzi e racconti

Note fuori margine. Terzo Episodio: "Divieto di non”

Note fuori margine. Terzo Episodio: "Divieto di non”

Il terzo racconto di “Note fuori margine” ci porta faccia a faccia con un ragazzo di 12 anni oppositivo doc!

Redazione - avatar Redazione

LAB.jpg

ITC.jpg

SIAMO.jpg

Speech Art

Quattro voci per una Biennale. Speciale Speech Art Venezia 2019

In occasione dell’ultimo week end di apertura della 58ma Esposizione Internazionale d’Arte – la Biennale di Venezia, ci poniamo alcune domande tentando una veloce analisi del progetto curatoriale di Ralph...

   Federica La Paglia   - avatar Federica La Paglia

Festival di Cannes

Cannes 73. Per ora il festival è rimandato

Cannes 73. Per ora il festival è rimandato

L’organizzazione del  Festival di Cannes 2020 ha diffuso un comunicato per rendere noto che la rassegna cinematografica non si terrà nelle date previste 12-23 maggio. 

Redazione - avatar Redazione

Coaching Cafè

Coaching: cosa potenzia le probabilità di superare una sfida personale?

Coaching: cosa potenzia le probabilità di superare una sfida personale?

Se stai leggendo queste poche righe, forse è perché stai riponendo attenzione a tematiche legate alla crescita personale, forse ti stai ponendo un nuovo obiettivo, forse stai pensando di attuare...

Caterina Carbonardi - avatar Caterina Carbonardi

L'angolo dei classici

Opinioni

Coronavirus, prove tecniche di estinzione?

Coronavirus, prove tecniche di estinzione?

Più volte, nel corso della storia, l’umanità ha temuto per la propria sopravvivenza. Il grido “E’ la fine del mondo” è risuonato ogni volta che eventi inspiegabili hanno sorpreso i...

Sandro Marucci - avatar Sandro Marucci

Coronavirus. ArpaLazio e L’Università di Tor Vergata sperimentano un metodo d…

Coronavirus. ArpaLazio e L’Università di Tor Vergata sperimentano un metodo di prova per valutare l’efficacia delle mascherine chirurgiche

Dai laboratori la sperimentazione di un metodo di prova per valutare in maniera fisica l’efficacia e contrastare l’emergenza 

Alessandro Ambrosin - avatar Alessandro Ambrosin

Sport

Calcio, chi può vincere la Champions League?

Calcio, chi può vincere la Champions League?

Primi verdetti in Champions League, ancora presto per capire chi arriverà fino in fondo, ma certamente si può cominciare a dare un giudizio parziale sulle principali candidare a salire sul...

Redazione - avatar Redazione

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]