Giovedì, 25 Agosto 2016 12:20

Musica. Lazy Haze esce il nuovo singolo "Lasciami libero" Featured

Scritto da
Rate this item
(0 votes)

A fine agosto uscirà il nuovo singolo “Lasciami Libero” del rapper romano Lazy Haze tratto dall’album Imparerò”, uno dei lavori più importanti fino ad ora dell’artista, prodotto dalla casa discografica Neva Cash con la collaborazione di Marco Zangirolami e di Mattia De Masi (MDM), scaricabile su http://www.nevacash.com/.

In questo brano, l’artista parla del dolore che può portare il successo;  è riuscito a trovare il corretto mix tra rap e melodia, trasfoghi e ansie e i primi passi per una nuova strada nel campo musicale.

Il video di “Lasciami libero è stato girato da Antonio Di Giuseppe  e sarà visibile su Vevo Music. Il regista  ha costruito un ambiente del tutto malinconico mettendo la casa sottosopra e immortalandola con delle riprese fantastiche, dando il senso di emarginazione sociale ed emotiva. Non è altro che un ricordo dentro, un ricordo provato dal protagonista (Lazy Haze) poco prima di morire affogato nella vasca della sua abitazione.

La grande musicalità e la sua capacità di trovare il giusto mix tra rap e melodia sono le caratteristiche che contraddistinguono il giovane cantautore che si sta facendo largo nella scena dell’hip hop italiano con una certa naturalezza.  “Mi sono avvicinato al rap dopo un periodo di lontananza dalla break dance che praticavo con gli amici ed esattamente un anno dopo di allenamento con il freestyle ho pubblicato il mio primo singolo. Da quel momento è cominciato tutto…”.

Lazy Haze nasce a Palermo il 28 agosto del ‘92 . Viene contattato dalla Street Label Records che fa conoscere l’artista sul panorama nazionale, ma in seguito firma il contratto con l’etichetta discografica milanese Neva Cash.

Nel 2015, ha preso parte ad un ruolo nel film “Z” di Cosimo Alema, dove interpretava un membro della crew di “sante” edove ha avuto l’onore di lavorare a fianco di tantissimi esponenti della scena hip hop, come J-Ax, Fedez, Salmo, Baby K, Briga, Clementino, Lowlow, Noyz Narcos, Rancore, Shade, Tormento oltre al famoso breaker Lilou.

A fine anno uscirà il suo mixstape  di diverse collaborazioni con artisti emergenti provenienti da tutta Italia, creato apposta per unire le forze e per andare contro corrente all’odio che infesta la scena hip hop italiana. Tra gli artisti che hanno collaborato a questo progetto: Caps  Tofa, Smoke, Loge, Mostri Sacri, JDR, Kolpa, Posaman e molti altri…

Last modified on Giovedì, 25 Agosto 2016 22:11

Correlati

Leave a comment

Make sure you enter all the required information, indicated by an asterisk (*). HTML code is not allowed.

LAB.jpg

ITC.jpg

SIAMO.jpg

Cerca nel sito

300x300.jpg

Poesia

Non è semplice farsi amare

Mi perdo in questo parlare di voci insolenti di me che sono il loro ultimo pensiero.

Mirella Narducci - avatar Mirella Narducci

Un mondo scomparso

Contadini un mondo scomparso. I “contadini che siamo stati.”

Mirella Narducci - avatar Mirella Narducci

Musica. Note fuori le righe

I fiori di J.S. Bach

Preludi costruiti per presentare un tema noto in fuga, le toccate per organo di J.S.Bach sono vere e proprie “introduzioni” o “intonazioni” improvvisate, composte per il piacere di suonare a...

Paolo De Matthaeis - avatar Paolo De Matthaeis

Speech Art

L’Arte può salvare una vita? L’attivismo animalista nella pratica di Tiziana Per…

Abbiamo incontrato Tiziana Pers in occasione della mostra Caput Capitis II a cura di Pietro Gaglianò presso la aA29 Project Room a Caserta.

   Federica La Paglia   - avatar Federica La Paglia

Festival di Cannes

Arriva da Cannes Tesnota (Closeness) del pluripreamiato Kantemir Balagov

E’ oggi sugli schermi italiani il film che a Cannes ha rivelato a Kantemir Balagov, Tesnota (Closeness.) Con uno stile molto personale fatto di silenzi e primi piani, Balagov in...

Bruna Alasia - avatar Bruna Alasia

Coaching Cafè

Coaching: cosa potenzia le probabilità di superare una sfida personale?

Se stai leggendo queste poche righe, forse è perché stai riponendo attenzione a tematiche legate alla crescita personale, forse ti stai ponendo un nuovo obiettivo, forse stai pensando di attuare...

Caterina Carbonardi - avatar Caterina Carbonardi

L'angolo dei classici

Opinioni

Venezia 2019. Un libro su “I Cannibali”, un premio e un buon bicchiere di vino

Le donne del vino, UNIROMA3 e il Centro Studi di Psicologia dell'Arte e Psicoterapie Espressive per il Premio Gregorio Napoli 

Paola Dei -  Psicologo dell’Arte e Critico Cinematografico SNCCI - avatar Paola Dei - Psicologo dell’Arte e Critico Cinematografico SNCCI

Venezia 76. Pre-apertura con Ecstasy e il primo nudo integrale

VENEZIA - Correva l’anno 1932, il cinema si stava affermando alla grande, le platee si allargavano a vista, ma non era tutto rose e fiori. Non mancavano i problemi: gli...

Sandro Marucci - avatar Sandro Marucci

Sport

Serie A: il punto della situazione sul campionato 2018-2019

Facciamo una piccola considerazione sul campionato di serie A 2018-2019. All’inizio della stagione le famose griglie di partenza avevano molto fatto discutere, specialmente per via del fatto che il Napoli...

Redazione - avatar Redazione

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]