Lunedì, 11 Luglio 2011 20:55

“Nel nome del Rock”: Spiritual Front, Plastic Made Sofa, The Great Fire of Rome

Scritto da
Rate this item
(2 votes)

ROMA - Sul palco di Nel Nome Del Rock, il festival di concerti rock - organizzato dall’associazione omonima Nel Nome Del Rock - che ogni anno, nei primi giorni di Luglio si svolge a Palestrina, in provincia di Roma, si sono esibiti, rispettivamente i The Great Fire Of Rome, i Plastic Made Sofa e gli Spiritual Front. Il risultato è stata una serata all’insegna della buona musica e di ottime performance da parte di tutti e tre i gruppi.



The Great Fire of Roma

Con i The Great Fire of Rome, primo gruppo d’il pubblico si è trovato davanti un gruppo molto ispirato ai The Queen of The Stone Ages, e che ha eseguito alla fine una cover di Call me dei Blondie molto interessante.
 

 

Plastic Made Sofa


I Plastic Made Sofa, secondo gruppo spalla, sono invece un gruppo bergamasco, molto bravi, che suonano principalmente pop frizzante, molto orecchiabile.
Nonostante la giovane età hanno già all’attivo un album che hanno appena finito di incidere, e una partecipazione ad un contest per l’Heineken Jammin’ Festival. Dovrebbero essere uno dei gruppi più trasmessi dalle radio (speriamo infatti aprano loro presto le porte, perché meritano davvero, sia per la qualità della loro musica, sia perché hanno una competenza musicale non da poco e sono tutti, cantante incluso, ottimi musicisti che all’occorrenza, sanno suonare anche più strumenti. Segnaliamo a riguardo il tastierista nonché chitarrista, e il cantante, che a seconda dei brani, ha alternato chitarra elettrica, acustica, e ukulele).


Spiritual Front


I catalizzatori però della serata, sono stati indubbiamente gli Spiritual Front, capitanati dal carismatico Simone “Hellvis” Salvatori.
Se pensavate infatti, care signore, che i gentiluomini si fossero estinti come i dinosauri, avete sbagliato, perché in realtà esistono ancora.  Sono  più o meno le 23,30 quando gli Spiritual salgono su il palco,   in completo nero e cravatta bianca e  iniziano, insieme agli addetti, a prepararsi per la loro esibizione. Stanno sistemando gli strumenti e finendo di togliere quel che è rimasto dell’esibizione precedente, lo si vede bene da sotto al palco, appoggiati alle transenne, ma lo fanno con una classe e una delicatezza inaspettati. Sembra che invece di avere a che fare con degli strumenti, abbiano davanti donne che aiutano  a prender posto a sedere, e a cui porgono la sedia nel ristorante dove le hanno portate fuori a cena, con cui si mostrano attenti e solerti, e a cui non staccano gli occhi di dosso neanche per un minuto. Iniziano con il primo pezzo, poi con un altro, e continuano con tutti quelli previsti in scaletta, poi ad un certo punto, dedicano una delle canzoni in scaletta agli organizzatori del concerto, ma in modo sincero, molto lontano dalla carineria che si può avere solo per rispetto e circostanza.  La loro musica, dalle melodie molto suggestive, è un mix di suoni country, neofolk , ispirata moltissimo anche alle colonne sonore di Ennio Morricone, con rimandi  a Johnny Cash, Scott Walker e Nick Cave and the Bad Seeds. Dal 2000 circa, anno a cui risale la fondazione del gruppo, hanno acquisito un grande successo all’estero, tanto da arrivare a suonare in tutta Europa con numerosissimi live, e sul  palco di festival importanti come l’Heineken  Jammin’ Festival per esempio, o quello del Rockpalast.


Non sbagliano di una virgola, il pubblico femminile apprezza moltissimo Simone H. Salvatori,  (ed esprimono questo entusiasmo), ma d’altronde come dargli torto? Come possono non attirare l’attenzione, oltre ad una musica stupenda e coinvolgente, che sa trattare temi diversi e si dimostra sempre all’altezza di ciò che viene affrontato, a cui è di giusto accompagnamento per questi “aedi” e dei loro racconti, un carisma,  una voce languida come la sua, preceduta da un’entrata  in scena alla Cash, e altri gesti simili, sempre sullo stesso stile, che si ripeteranno ad ogni pezzo suonato?  Spiritual Front: quando la classe non è acqua, (e il fascino acqua di colonia).

 

Spiritual Front - Jesus died in Las Vegas

Last modified on Lunedì, 11 Luglio 2011 21:11

Correlati

Leave a comment

Make sure you enter all the required information, indicated by an asterisk (*). HTML code is not allowed.

Cerca nel sito

300x300-picasso.gif

Poesia

Per Aspera ad Astra

PER  ASPERA  AD  ASTRA Uomini di poca fede  deboli vi perdete  nel vostro cammino…  Niente è uguale  ogni paesaggio  ha la sua bellezza.  Mettete da parte la tristezza  la vita è fonte di gioia  per l’uomo stanco  tutte le fonti...

Mirella Narducci - avatar Mirella Narducci

Musica. Note fuori le righe

I fiori di J.S. Bach

Preludi costruiti per presentare un tema noto in fuga, le toccate per organo di J.S.Bach sono vere e proprie “introduzioni” o “intonazioni” improvvisate, composte per il piacere di suonare a...

Paolo De Matthaeis - avatar Paolo De Matthaeis

300x300haring.gif

Romanzi e racconti

"Note fuori margine". Secondo episodio: "Nina e Giulio"

"Note fuori margine". Secondo episodio: "Nina e Giulio"

Le scuole sono chiuse, ma le storie non hanno confini. Le storie viaggiano anche a distanza e a volte contagiano chi le ascolta con un’emozione, una riflessione, un insegnamento.

Francesco Pettinari - avatar Francesco Pettinari

LAB.jpg

ITC.jpg

SIAMO.jpg

Speech Art

Quattro voci per una Biennale. Speciale Speech Art Venezia 2019

In occasione dell’ultimo week end di apertura della 58ma Esposizione Internazionale d’Arte – la Biennale di Venezia, ci poniamo alcune domande tentando una veloce analisi del progetto curatoriale di Ralph...

   Federica La Paglia   - avatar Federica La Paglia

Festival di Cannes

Cannes 73. Per ora il festival è rimandato

Cannes 73. Per ora il festival è rimandato

L’organizzazione del  Festival di Cannes 2020 ha diffuso un comunicato per rendere noto che la rassegna cinematografica non si terrà nelle date previste 12-23 maggio. 

Redazione - avatar Redazione

Coaching Cafè

Coaching: cosa potenzia le probabilità di superare una sfida personale?

Coaching: cosa potenzia le probabilità di superare una sfida personale?

Se stai leggendo queste poche righe, forse è perché stai riponendo attenzione a tematiche legate alla crescita personale, forse ti stai ponendo un nuovo obiettivo, forse stai pensando di attuare...

Caterina Carbonardi - avatar Caterina Carbonardi

L'angolo dei classici

Opinioni

Covid-19. Il Coronavirus passerà all’orizzonte di una nuova consapevolezza

Covid-19. Il Coronavirus passerà all’orizzonte di una nuova consapevolezza

“Scusa la domanda principe della peste: dove te ne vai adesso?”Con questa domanda nel 1958 Mao Zedong concludeva una delle sue poesie, intitolata “Addio al dio della peste”.  Attraverso versi...

Carlotta Pompei - avatar Carlotta Pompei

Aiutiamo la ricerca italiana a sconfiggere il Coronavirus

Aiutiamo la ricerca italiana a sconfiggere il Coronavirus

Takis, azienda italiana di Castel Romano, è l'unica in Italia e la prima in Europa pronta a testare il suo vaccino Covid-19 su modelli  

Alessandro Ambrosin - avatar Alessandro Ambrosin

Sport

Calcio, chi può vincere la Champions League?

Calcio, chi può vincere la Champions League?

Primi verdetti in Champions League, ancora presto per capire chi arriverà fino in fondo, ma certamente si può cominciare a dare un giudizio parziale sulle principali candidare a salire sul...

Redazione - avatar Redazione

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]