Sabato, 24 Dicembre 2016 12:26

Concerto di Santo Stefano di Luigi Cinque Hypertext O’rchestra

Scritto da
Rate this item
(0 votes)

Con la partecipazione straordinaria di Domenico Quirico

Il concerto di Santo Stefano Aleppo 5155 Basilica di Santa Maria in Ara Coeli . 26 dicembre 2016 . ore 11.00. Roma da vent’anni l’appuntamento di Roma per la pace e contro gli integralismi  

Il 26 Dicembre nella splendida Basilica Romana di Santa Maria in Ara Coeli alle ore 11.00 va in scena la XX edizione del Concerto di Santo Stefano. Diretto da Luigi Cinque, esso è diventato negli anni un appuntamento di rito per i romani e i turisti stranieri che, sempre di più, ogni anno affollano la Chiesa sin dal primissimo mattino.

Quest’anno la Hypertext O’rchestra di Luigi Cinque vedrà la partecipazione di importanti solisti d’oriente e occidente confrontarsi e creare in tempo reale un appuntamento musicale straordinario. Oltre ai collaboratori abituali come Petra Magoni, Antonello Salis, Alex Balanescu, Fausto Mesolella ( Avion Travel ), l’Hypertext O’rchestra presenterà il più importante giovane suonatore iraniano di santur ( strumento a corde persiano ), Alireza Mortazavi, e voci e strumentisti indimenticabili dal Caucaso come Urna Chaktar Tugki e il PentElios Quintet. Ci sarà Antonio Infantino e un ensemble di Cupa Cupa (tradizionale strumento a percussione lucano). Concluderà il concerto un evento installazione nella Chiesa con una invasione di zampogne mediterranee e medioorientali che trasformeranno la Chiesa - com’era anticamente- in una Piazza Sacra.

Un concerto di forte intrattenimento e di grande significato sociale. Con la particolare testimonianza di Domenico Quirico: scrittore, e forse il più importante cronista europeo dalle guerre del Medio Oriente. Una voce e un reportage straordinario per un evento e un racconto e un concerto da non perdere.

A conclusione del concerto al pubblico sarà offerta una improvvisa installazione di zampogne, bagpipe, cornamuse, gaide, con la voce di Nando Citarella per un progetto Natalizio una  suite in cui le liturgie popolari e  straordinarie melodie mediterranee s’intrecceranno in un continuum di arcaico e contemporaneo al fine di far respirare la Basilica, idealmente e ritualmente, alla maniera delle antiche Cantate Sacre Popolari e Colte, quando lo spazio dellaChiesa era il volto sacro della Piazza.

Correlati

Leave a comment

Make sure you enter all the required information, indicated by an asterisk (*). HTML code is not allowed.

LAB.jpg

ITC.jpg

SIAMO.jpg

Cerca nel sito

300x300.jpg

Poesia

Le parole

Le parole strumenti nelle nostre mani scritte ripetute vogliono essere comprese.

Mirella Narducci - avatar Mirella Narducci

La finestra dell'anima

C’è una finestra nell’anima mia m’affaccio per stupirmi nell’infinito rosso d’un tramonto che non esiste…..

Mirella Narducci - avatar Mirella Narducci

Musica. Note fuori le righe

I fiori di J.S. Bach

Preludi costruiti per presentare un tema noto in fuga, le toccate per organo di J.S.Bach sono vere e proprie “introduzioni” o “intonazioni” improvvisate, composte per il piacere di suonare a...

Paolo De Matthaeis - avatar Paolo De Matthaeis

Speech Art

L’Arte può salvare una vita? L’attivismo animalista nella pratica di Tiziana Per…

Abbiamo incontrato Tiziana Pers in occasione della mostra Caput Capitis II a cura di Pietro Gaglianò presso la aA29 Project Room a Caserta.

   Federica La Paglia   - avatar Federica La Paglia

Festival di Cannes

Arriva da Cannes Tesnota (Closeness) del pluripreamiato Kantemir Balagov

E’ oggi sugli schermi italiani il film che a Cannes ha rivelato a Kantemir Balagov, Tesnota (Closeness.) Con uno stile molto personale fatto di silenzi e primi piani, Balagov in...

Bruna Alasia - avatar Bruna Alasia

Coaching Cafè

Coaching: cosa potenzia le probabilità di superare una sfida personale?

Se stai leggendo queste poche righe, forse è perché stai riponendo attenzione a tematiche legate alla crescita personale, forse ti stai ponendo un nuovo obiettivo, forse stai pensando di attuare...

Caterina Carbonardi - avatar Caterina Carbonardi

L'angolo dei classici

Opinioni

Juno, l’elefante col cancro curato con l’elettrochemioterapia

Luigi Aurisicchio, presidente di Vitares, ci racconta un’esperienza veramente particolare. Nel 2017 ha partecipato a una spedizione scientifica in California, allo zoo di El Paso, con lo scopo di curare...

Erika Salvatori - avatar Erika Salvatori

A Bari nasce il CRM, Centro Regionale del mare, l’eccellenza dei nuovi laborator…

Lunedì 7 ottobre l’inaugurazione alla presenza delle cariche istituzionali della Regione e della Città  

BARI -  

 L’Arpa, Agenzia Regionale per la Prevenzione e la Protezione Ambientale di Bari, si pone...

Alessandro Ambrosin - avatar Alessandro Ambrosin

Sport

Il punto della situazione dopo le prime giornate per il campionato di serie A

Le prime giornate di campionato ci mostrano quali sono state le squadre che si sono comportate meglio, sia per qualità di gioco, sia per capacità di rimonta e di portare...

Redazione - avatar Redazione

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]