Venerdì, 03 Febbraio 2017 17:18

Venezia 74. Il nuovo regolamento

Scritto da

VENEZIA - Il Cda della Biennale di Venezia, presieduto da Paolo Baratta, ha approvato il nuovoRegolamento della 74. Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica, che si svolgerà al Lido di Venezia dal 30 agosto al 9 settembre 2017, diretta da Alberto Barbera. 

 

Il Cda ha deciso di istituzionalizzare l’attribuzione di due Leoni d’Oro alla carriera in ciascuna delle edizioni future della Mostra: il primo assegnato a registi o personalità appartenenti al mondo della realizzazione; il secondo a un attore o un’attrice ovvero a personalità appartenenti al mondo dell’interpretazione.

Il Direttore proporrà pertanto al Presidente e al Consiglio di Amministrazione l’assegnazione di due Leoni d’Oro alla carriera: il primo, assegnato ad un regista (o una figura di elevata professionalità) per il contributo offerto dall’insieme della sua opera allo sviluppo dell’arte cinematografica; il secondo a un attore o un’attrice, che abbiano saputo interpretare al meglio le esigenze espressive dei registi per cui hanno lavorato, apportando nel contempo un personale contributo estetico, simbolico e autoriale all’arte della recitazione. 

 

            Per la sezione Orizzonti, il Premio per la migliore interpretazione sarà raddoppiato e destinato sia alla migliore interpretazione maschile, sia alla migliore interpretazione femminile.

Complessivamente, la Giuria Internazionale Orizzonti, composta da un massimo di 7 personalità del cinema e della cultura di diversi Paesi, assegnerà pertanto - senza possibilità di ex-aequo - i seguenti premi:

-          Premio Orizzonti per il miglior film

-          Premio Orizzonti per la migliore regia

-          Premio Speciale della Giuria Orizzonti

-          Premio Orizzonti per la miglior interpretazione maschile

-          Premio Orizzonti per la migliore interpretazione femminile

-          Premio Orizzonti per la miglior sceneggiatura    

-          Premio Orizzonti per il miglior cortometraggio

 

            Le iscrizioni dei film alla 74. Mostra saranno aperte da lunedì 6 febbraio pv sul sito web ufficiale www.labiennale.org.

 

Viene confermato infine, nell’ambito della Mostra, il nuovo Venice Production Bridge, il mercato del film che, oltre a dare continuità ai servizi sviluppati in precedenza (Industry ClubEuropean Gap Financing Market, Business Centre, Digital Video Library e Market Screenings), si propone come un’opportunità d’incontro e networking per tutte le categorie di professionisti coinvolti nella realizzazione di opere cinematografiche: produttori, finanziatori, distributori, agenti di vendita, fondi d’investimento pubblici e privati, banche, film commissionsbroadcasters, piattaforme internet.

Il Venice Production Bridge (31 agosto - 4 settembre) presenterà, nell’ambito del Co-production Marketun’ampia selezione di progetti in fase avanzata di sviluppo e pre-finanziamento relativi a film, documentari, Virtual Reality, TV e Web serie. Organizzerà inoltre la quinta edizione di Final Cut in Venice (riservata a work-in-progress provenienti da paesi africani, Giordania, Iraq, Libano, Palestina e Siria), e la seconda edizione diBook Adaptation Rights Area.  

Correlati

Cerca nel sito

300X300.jpg

Festival di Cannes

Cannes 70. A sorpresa vince “The square”. Tutti i premiati

CANNES -  La giuria del  Festival Internazionale del Film di Cannes  presieduta da Pedro Almodovar e composta da Maren Ade, Jessica Chastain, Fan Bingbing, Agnès Jaoui, Park Chan-wood, Will Smith, Paolo Sorrentino, Gabriel...

Redazione - avatar Redazione

Opinioni

Jackson Hole: le reticenze delle banche centrali

E’ stato un incontro molto “strano” quello di fine agosto a Jackson Hole, dove si sono confrontati Janet Yellen, presidente della Federal Reserve e Mario Draghi, presidente della Banca centrale...

Mario Lettieri  e Paolo Raimondi   - avatar Mario Lettieri e Paolo Raimondi

Trinità de’ Monti, l’orda va affrontata

Dopo un anno di sindacatura, Virginia Raggi, s’è data un bel sette e mezzo come voto convinta di aver fatto più che bene il suo lavoro in Campidoglio. Beata lei...

Sandro Marucci - avatar Sandro Marucci

Speech Art

L’arte come mediazione e stimolo sociale

Il caso Piazza dell’Immaginario nelle parole della curatrice Alba Braza

   Federica La Paglia   - avatar Federica La Paglia

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011 Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 393 5048930 Società editrice ARTNEWS srl, via dei Pastini 114, 00186 Roma P.IVA e C.F. 12082801007 tel 06.83800205 - fax 06.83800208