Venerdì, 02 Giugno 2017 10:04

Ayse e i Beatles: due generazioni a confronto

Scritto da
Rate this item
(0 votes)

Ayse Deniz Karacagil: la ragazza con il cappuccio rosso resa celebre dal vignettista romano Zerocalcare, la manifestante anti- Erdoğan che scelse di recarsi a combattere a Kobane contro l'ISIS e a favore della Rojava dopo essere stata condannata ad un secolo di prigione per aver manifestato nel 2013, a Gezi Park, contro uno dei tanti scempi perpetuati dal Sultano sul Bosforo, la sognatrice indomita, emblema di una generazione in lotta e di un nuovo protagonismo femminile. 

"Sgt. Pepper's lonely hearts club band": il capolavoro dei Beatles, l'album che compie cinquant'anni e costituisce il manifesto ideologico dei "Fab Four", simbolo della generazione che voleva e poteva sognare, della generazione della speranza, della generazione che viveva in presa diretta la corsa alla luna e poteva guardare al domani con ottimismo, creando in ogni istante nuovi spazi di libertà. Raramente abbiamo assistito ad uno iato più significativo fra due epoche storiche: i ragazzi di oggi in lotta contro la tirannia e i ragazzi di ieri che si abbracciano, si commuovono e si prendono per mano sulle note di tredici brani indimenticabili.

Non sembri una visione smielata, idilliaca o riduttiva, non sembri un romanzo dei buoni sentimenti o una dolce rievocazione di un passato che non può tornare: il confronto straziante fra la generazione dei nostri genitori e la nostra trova in questo contrasto di sentimenti, di prospettive e di destini la propria massima espressione, contrapponendo una sfortunata combattente, figlia delle ingiustizie e della bestialità del proprio tempo, a chi ha avuto il diritto di sperare, di vivere dignitosamente e di essere felice. 

Ricorderemo Ayse, i suoi occhi espressivi, il suo coraggio e la sua grandezza morale e cercheremo di farci interpreti delle sue battaglie, continuando a denunciare, senza sosta, lo scempio dello Stato Islamico e del suo progetto di morte.

Ricorderemo per sempre l'album dei Beatles e quegli anni, a quanto pare irripetibili, per cullare quanto meno l'illusione, forse utopica, di far rivivere qualcosa di quei giorni nella nostra epoca arida. 

E poi metteremo a confronto i due periodi ed esso sarà meglio di qualunque trattato sociologico sulle disuguaglianze che caratterizzano questa fase, sul rimpianto per ciò che avrebbe potuto essere e invece non è stato e sulla nostalgia per anni in cui una ragazza dal volto simpatico e sorridente, animata da nobili ideali, non era costretta a rischiare la vita, e infine a perderla, per provare ad affermarli.

Correlati

Leave a comment

Make sure you enter all the required information, indicated by an asterisk (*). HTML code is not allowed.

labo.jpg

Cerca nel sito

300x300.gif

300x300_canaletto_2.jpg

 

 

Poesia

Voyerismo e Solitudine

Nel 2014 a Mosca, Serghiei Kirillov, un giovane operaio, si suicida in diretta Skype mentre gli altri utenti lo incitano a compiere il gesto.

Susi Ciolella - avatar Susi Ciolella

Innamorarsi del diavolo

Aborro i tratti di penna… che attingono alle viscere dell’inferno.

Mirella Narducci - avatar Mirella Narducci

Musica. Note fuori le righe

Pazzie d’amore

Nel 1978 Claudio Scimone e i Solisti veneti presentarono a Verona, in occasione del trecentenario della nascita di Antonio Vivaldi, l’Orlando Furioso con un cast eccezionale.Tre dischi che fecero storia...

Paolo De Matthaeis - avatar Paolo De Matthaeis

Festival di Cannes

Cannes 71. La relatività dei premi

CANNES (nostro inviato) -  Il festival di Cannes è finito, le palme sono state assegnate. Gli autori che si affacciano alla ribalta identificati. Un festival è sempre un momento importante...

Bruna Alasia - avatar Bruna Alasia

Coaching Cafè

Coaching: cosa potenzia le probabilità di superare una sfida personale?

Se stai leggendo queste poche righe, forse è perché stai riponendo attenzione a tematiche legate alla crescita personale, forse ti stai ponendo un nuovo obiettivo, forse stai pensando di attuare...

Caterina Carbonardi - avatar Caterina Carbonardi

L'angolo dei classici

Opinioni

Terzo Congresso Nazionale ISCCA: "THE FUTURE FLOWS"

Il terzo Congresso Nazionale dell’ISCCA (Società Italiana per l’Analisi Citometrica Cellulare) sarà ospitato quest’anno a novembre nella splendida cornice romana, nel centralissimo quartiere Prati, a pochi passi dalla Città del...

Greta Crea - avatar Greta Crea

Chimica Analitica: innovazione continua a 360 gradi

Ben considerando ed attentamente valutando si può dire che in fondo la chimica, dalle origini e per molti anni, fu fortemente analitica, impegnata nell’acquisizione di conoscenze sul mondo inorganico e...

Luigi Campanella - avatar Luigi Campanella

Speech Art

Quattro voci e una Biennale. Speciale Speech Art Venezia

Quasi alla fine dell’ultima edizione della Biennale di Venezia, raccogliamo le idee e tentiamo di rispondere a un quesito fondamentale che ci sale alla mente, proprio a partire dalle parole...

   Federica La Paglia   - avatar Federica La Paglia

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011 Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077