Martedì, 12 Dicembre 2017 17:30

Auditorium. Pappano dirige Orchestra e Coro di Santa Cecilia in Bizet e Borodin

Scritto da
Rate this item
(0 votes)

ROMA - Antonio Pappano dirige l’Orchestra dell’Accademia di Santa Cecilia in un concerto che si apre con la Sinfonia in do di George Bizet, rimasta sconosciuta fino al 1933, cinquantotto anni dopo la morte del compositore, che l’aveva scritta a soli diciassette anni  quando, nel 1855, studiava composizione al Conservatorio di Parigi (giovedì 14 dicembre ore 19.30 – venerdì 15 ore 20.30 – sabato 16 ore 18, Auditorium Parco della MusicaSala Santa Cecilia).  

Di Bizet Pappano dirigerà Orchestra, Coro e Voci Bianche in una selezione dei brani più significativi dalla Carmen una delle opere più note ed eseguite al mondo, la storia passionale, di amore e morte, di una sigaraia che seduce un soldato, è tratta da una novella di Prosper Merimée che tuttavia fu considerata troppo audace dal pubblico dell’epoca, impreparato a un personaggio fuori dagli schemi dell’opera del tempo. La prima rappresentazione all’Opéra-Comique di Parigi nel 1875 non fu apprezzata e Bizet, che morì qualche mese dopo, non seppe mai del successo che arrise alla sua musica già a partire dall’anno seguente quando l’opera entrò a far parte del cartellone della Staatsoper di Vienna.

Di carattere ritmico e vivace è la Sinfonia n. 2 di Alexander Borodin, ispirata alla tradizione russa di cui l’autore era un profondo conoscitore, mentre in chiusura di programma sarà possibile ascoltare una delle pagine più note del compositore russo: Le Danse Polovesiane, tratte dal Principe Igor – l’unica opera, restata incompiuta - a cui Borodin, lavorò tutta la vita.

Ispirata a un poema epico del XII secolo la trama ripercorre vicende storiche e le quattro danze rappresentano il momento in cui Igor, prigioniero dei barbari che occupavano i territori a Nord del Mar Caspio e del Mar Nero viene intrattenuto con danze e canti tradizionali.

Stagione Sinfonica

Auditorium Parco della Musica - Sala Santa Cecilia

giovedì 14 dicembre ore 19.30 – venerdì 15 ore 20.30 – sabato 16 ore 18

Orchestra Coro e Voci Bianche dell'Accademia Nazionale di Santa Cecilia

Antonio Pappano direttore

Bizet, Sinfonia in do                                                         
Bizet, Carmen 
selezione* (con Coro e Voci Bianche)

Ouverture
Coro dei bambini 
Coro delle sigaraie
Entr'acte atto III
Marcia e Coro

 
Borodin, Sinfonia n. 2   
Borodin, Danze polovesiane  
(con Coro)

Biglietti da 19 a 52 Euro

I biglietti possono essere acquistati anche presso:

Botteghino Auditorium Parco della Musica

Viale Pietro De Coubertin Infoline: tel. 068082058

Prevendita telefonica con carta di credito:

Call Center TicketOne Tel. 892.101

Correlati

Leave a comment

Make sure you enter all the required information, indicated by an asterisk (*). HTML code is not allowed.

labo.jpg

Cerca nel sito

IMG_4883.jpg

Poesia

Il coraggio di amare

Complessa, caparbia persa nei diversi  stati della mente...

Mirella Narducci - avatar Mirella Narducci

Assolo

Amo quelli che non rinunciano ai propri sogni. Quelli che si rialzano sempre, anche quando si sentono a terra.

Susi Ciolella - avatar Susi Ciolella

Musica. Note fuori le righe

I fiori di J.S. Bach

Preludi costruiti per presentare un tema noto in fuga, le toccate per organo di J.S.Bach sono vere e proprie “introduzioni” o “intonazioni” improvvisate, composte per il piacere di suonare a...

Paolo De Matthaeis - avatar Paolo De Matthaeis

Festival di Cannes

Cannes 71. Il 25 ottobre esce “Angel face”. Recensione

“Angel Face” ha debuttato al Festival di Cannes 2018 nella sezione Un Certain Regard, dedicata alle migliori novità dei giovani autori e il 25 ottobre arriverà nelle sale italiane.

Bruna Alasia - avatar Bruna Alasia

Coaching Cafè

Coaching: cosa potenzia le probabilità di superare una sfida personale?

Se stai leggendo queste poche righe, forse è perché stai riponendo attenzione a tematiche legate alla crescita personale, forse ti stai ponendo un nuovo obiettivo, forse stai pensando di attuare...

Caterina Carbonardi - avatar Caterina Carbonardi

L'angolo dei classici

Opinioni

Amos Oz. In memoria

Esiste un luogo della parola che ha a che fare con la profezia: quel potere onirico che la scrittura sprigiona quando diviene impronta della storia e, al tempo stesso, visione...

Letizia Ghidini - avatar Letizia Ghidini

Rizzoli. “Le mie risposte alle grandi domande” di Stephen Hawking. Recensione

“Le mie risposte alle grandi domande” di Stephen Hawking edito da Rizzoli (pagg. 199 euro 17,00) e uscito pochi mesi dopo la sua morte, avvenuta il 14 marzo scorso, con...

Sandro Marucci - avatar Sandro Marucci

Speech Art

La cultura como motor económico y social. El caso latinoamericano. Entrevista a …

El año pasado en Roma, en el marco de la conferencia “Cultura e Sviluppo, una prospettiva latinoamericana” al MAXXI, organizada por el IILA, nos encontramos con Trinidad Zaldívar, Jefa de...

   Federica La Paglia   - avatar Federica La Paglia

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011 Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077