Giovedì, 15 Marzo 2018 14:08

Roma. Parte “Libri Come” con 10 autori in 10 biblioteche

Scritto da

ROMA - Il 15 marzo on una grande inaugurazione plurale e diffusa in collaborazione con le Biblioteche di Roma, parte la nona edizione di Libri Come,  la manifestazione curata da Marino Sinibaldi, Michele De Mieri e Rosa Polacco e prodotta da Fondazione Musica per Roma, che porta a Roma libri, autori, editori, lettori, in una grande Festa del Libro e della Lettura che per quattro giorni invade gli spazi e le sale dell'Auditorium Parco della Musica.

Il tema di quest’anno sarà Felicità, parola bella e ingombrante, ricca di significati e di contraddizioni, di possibilità e promesse, individuali e collettive.

In 10 Biblioteche di Roma, nel luogo dove meglio è custodita la storia e la ricerca della felicità, da Seneca a Schopenhauer per fare solo due nomi, ecco arrivare dieci autori che in altrettante biblioteche presenteranno, alla stessa ora, dieci libri. Una biblioteca, un autore, un libro: questa è l’inaugurazione plurale e diffusa della Festa del Libro e della Lettura.

Da Venerdì 16 fino a domenica 18 Libri Come torna poi nella sua casa, l’Auditorium del Parco della Musica, per continuare con tre giornate fitte di incontri il racconto del suo tema e presentare molti dei libri che segneranno la stagione letteraria, il dibattito culturale. Oltre 130 incontri con più di 300 scrittori. Come sempre, programma generale alla mano, spetterà ai lettori la realizzazione del proprio ideale percorso.

INAUGURAZIONE GIOVEDÌ 15 MARZO ORE 18:

Biblioteca Aldo Fabrizi Via Treia 14, 00156 Roma

Roberto Emanuelli Davanti agli occhi, Rizzoli

Bibliocaffè Letterario Via Ostiense 95, 00154 Roma

Eraldo Affinati Tutti i nomi del mondo, Mondadori

Biblioteca Collina della Pace Via Bompietro 16, 00132 Roma

Jessica Alexander Il metodo danese per crescere i bambini felici, Newton Compton Editori

Biblioteca Cornelia Via Cornelia 45, 00166 Roma

Franco Faggiani La manutenzione dei sensi, Fazi

Biblioteca Enzo Tortora Via Nicola Zabaglia 27, 00153 Roma

Amir Issaa Vivo per questo, Chiarelettere

Biblioteca Giordano Bruno Via Giordano Bruno 47, 00195 Roma

Luigi Guarnieri Forsennatamente. Mr Foscolo, La Nave di Teseo

Biblioteca Goffredo Mameli Via del Pigneto 22, 00176 Roma

Marcello Simoni Il monastero delle ombre perdute, Einaudi

Biblioteca Penazzato Via Dino Penazzato 112, 00177 Roma

Filippo La Porta Il bene e gli altri. Dante e un’etica per il nuovo millennio, Bompiani

Biblioteca Rugantino Via Rugantino 113, 00169 Roma

Paolo Longarini Tutte le prime volte, HarperCollins

Biblioteca Valle Aurelia Viale di Valle Aurelia 129, 00167 Roma

Giancarlo Caselli, Guido Lo Forte La verità sul processo Andreotti, Laterza

Correlati

labo.jpg

Cerca nel sito

Festival di Cannes

Cannes 71. In giuria prevalgono le Marianne

Al pubblico che si appassiona ai film in concorso non importa molto della giuria che li sceglie, ma è significativo che quest’anno al festival del cinema di Cannes, che si...

Sandro Marucci - avatar Sandro Marucci

Opinioni

Il corpo parla e può anche tradirci

Dal fondo della piazza non era possibile vedere bene la faccia di Mussolini affacciato al balcone di piazza Venezia durante le adunate oceaniche organizzate dal regime. Ma nei cinegiornali dell’epoca...

Sandro Marucci - avatar Sandro Marucci

Così il cinema italiano ha raccontato l’Italia

Più di un  secolo di storia nazionale  in dodici indimenticabili  film  d’autore  Negli ultimi cento anni, il rapporto degli italiani con la politica, salvo lodevoli eccezioni come la guerra partigiana...

Sandro Marucci - avatar Sandro Marucci

Speech Art

Quattro voci e una Biennale. Speciale Speech Art Venezia

Quasi alla fine dell’ultima edizione della Biennale di Venezia, raccogliamo le idee e tentiamo di rispondere a un quesito fondamentale che ci sale alla mente, proprio a partire dalle parole...

   Federica La Paglia   - avatar Federica La Paglia

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011 Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077