Martedì, 27 Marzo 2018 18:41

Fondazione Musica per Roma. Nicola Galli, premio Equilibrio 2018, per “Deserto digitale”

Scritto da
Rate this item
(0 votes)

ROMA - Nicola Galli vince il premio Equilibrio 2018 della Fondazione Musica per Roma per il lavoro DESERTO DIGITALE. Ad annunciarlo è la giuria composta da Roger Salas, Valeria Crippa, Ana Moreno, Rino De Pace e David López. “L’autore di 28 anni – spiegano i giurati - si è imposto per l’audacia compositiva, il respiro intellettuale del progetto musicologico, l’unità estetica dell’ispirazione, il raffinato cromatismo del costume, la particolarità d’interprete”.

Una menzione speciale è stata assegnata anche al lavoro presentato da SIMONE ZAMBELLI con il titolo NON RICORDO “per la poesia e la capacità di evocare un mondo intriso di memorie, punteggiato di elementi lirici ed esaltato dalla sensibilità dell’interprete 25enne”.


Il Premio alla Carriera è stato assegnato invece alla coreografa statunitense KAROLE ARMITAGE (Madison, 1954) “il cui segno d’autrice è riuscito a condensare passato e presente in una pluralità di linguaggi che hanno fatto dialogare il balletto classico con il punk, la street art con la fisica quantistica, influenzando più generazioni di coreografi e danzatori sulla scena internazionale e radicando la propria esperienza in Italia”.

Il numero delle domande di partecipazione al Premio Equilibrio 2018 è stato molto superiore rispetto a quello delle ultime edizioni –ha dichiarato il direttore artistico del Festival Equilibrio Roger Salas – e oltre a esprimere la mia soddisfazione per questo grande successo voglio congratularmi con tutti i partecipanti, che hanno dato testimonianza della vitalità del paesaggio della danza contemporanea in Italia e che hanno messo in scena coreografie eterogenee, complesse e animate da notevoli capacità interpretative.”

Correlati

Leave a comment

Make sure you enter all the required information, indicated by an asterisk (*). HTML code is not allowed.

labo.jpg

Cerca nel sito

IMG_4883.jpg

Poesia

Assolo

Amo quelli che non rinunciano ai propri sogni. Quelli che si rialzano sempre, anche quando si sentono a terra.

Susi Ciolella - avatar Susi Ciolella

Musica. Note fuori le righe

I fiori di J.S. Bach

Preludi costruiti per presentare un tema noto in fuga, le toccate per organo di J.S.Bach sono vere e proprie “introduzioni” o “intonazioni” improvvisate, composte per il piacere di suonare a...

Paolo De Matthaeis - avatar Paolo De Matthaeis

Festival di Cannes

Cannes 71. Il 25 ottobre esce “Angel face”. Recensione

“Angel Face” ha debuttato al Festival di Cannes 2018 nella sezione Un Certain Regard, dedicata alle migliori novità dei giovani autori e il 25 ottobre arriverà nelle sale italiane.

Bruna Alasia - avatar Bruna Alasia

Coaching Cafè

Coaching: cosa potenzia le probabilità di superare una sfida personale?

Se stai leggendo queste poche righe, forse è perché stai riponendo attenzione a tematiche legate alla crescita personale, forse ti stai ponendo un nuovo obiettivo, forse stai pensando di attuare...

Caterina Carbonardi - avatar Caterina Carbonardi

L'angolo dei classici

Opinioni

Amos Oz. In memoria

Esiste un luogo della parola che ha a che fare con la profezia: quel potere onirico che la scrittura sprigiona quando diviene impronta della storia e, al tempo stesso, visione...

Letizia Ghidini - avatar Letizia Ghidini

Rizzoli. “Le mie risposte alle grandi domande” di Stephen Hawking. Recensione

“Le mie risposte alle grandi domande” di Stephen Hawking edito da Rizzoli (pagg. 199 euro 17,00) e uscito pochi mesi dopo la sua morte, avvenuta il 14 marzo scorso, con...

Sandro Marucci - avatar Sandro Marucci

Speech Art

La cultura como motor económico y social. El caso latinoamericano. Entrevista a …

El año pasado en Roma, en el marco de la conferencia “Cultura e Sviluppo, una prospettiva latinoamericana” al MAXXI, organizada por el IILA, nos encontramos con Trinidad Zaldívar, Jefa de...

   Federica La Paglia   - avatar Federica La Paglia

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011 Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077