Lunedì, 09 Aprile 2018 12:06

Mardi Gras: Shoes. Ritorna il gruppo romano con un nuovo singolo di indiscusso spessore

Scritto da
Rate this item
(0 votes)

La musica, quella vera, non è apparenza, virtuosismo fine a se stesso, sonorità impeccabili senz’anima e questo lo sanno bene i Mardi Gras che tornano al grande pubblico, a tre anni dall'ultimo album terminato negli studi di Abbey Road di Londra, con un singolo inteso e vibrante dal titolo “Shoes”

I Mardi Gras (il cui nome deriva dall'ultimo album in studio dei Creedence Clearwater Revival, oltre ad essere il Carnevale di New Orleans)  è un gruppo romano che da anni ormai propone una musica diversa, coinvolgente, ammiccante ai generi rock, swing e groove con un occhio rivolto verso la tradizione americana, irlandese ed inglese. 

Il gruppo si compone di sei elementi, tutti bravi e affiatati:  Liina Rätsep (vocals), Fabrizio Fontanelli (acoustic guitar),  Alessandro Matilli (el. piano & keyboards),  Carlo Di Tore Tosti (bass)
Giuseppe De Paolo (electric guitar), Valerio Giovanardi (drums). E dal loro suono pulito, asciutto, privo di fronzoli, ma diretto al cuore, si comprende bene al primo ascolto il loro talento e l’indiscussa esperienza.

“Shoes” non è la solita canzoncina per distrarre e coinvolgere l’ascoltatore in una furbesca melodia che nulla a che vedere con le esperienze musicali di spessore, ma si tratta di un pezzo unico nel suo genere, dove viene dipanata con profondità la diversità, l’appartenenza a pensieri e ritmi inusuali, ben simboleggiata dal video in cui diversi personaggi indossano scarpe differenti.

Si tratta di un brano da ascoltare con attenzione dall’inizio alla fine, anche per apprezzare la capacità del gruppo nel saper padroneggiare gli strumenti e tirar fuori un suono assolutamente prezioso che arriva in fondo all’anima.

Il video del brano, girato dal regista Sante Sabbatini, in un bianco e nero di indiscutibile fattura, è un sentito omaggio alle band che ancora oggi frequentano le sale prove, creando nuove canzoni, incontrandosi e mischiando le loro energie e creatività. 

Il singolo è disponibile su tutti gli store digitali. La band ha presentato il nuovo brano in occasione di un concerto al Crossroads di Roma il 16 marzo.

Link per ascoltare il singolo

 

Last modified on Lunedì, 09 Aprile 2018 14:09

Correlati

Leave a comment

Make sure you enter all the required information, indicated by an asterisk (*). HTML code is not allowed.

labo.jpg

Cerca nel sito

300x300.gif

300x300_canaletto_2.jpg

 

 

300x300.gif

Festival di Cannes

Cannes 71. La relatività dei premi

CANNES (nostro inviato) -  Il festival di Cannes è finito, le palme sono state assegnate. Gli autori che si affacciano alla ribalta identificati. Un festival è sempre un momento importante...

Bruna Alasia - avatar Bruna Alasia

Coaching Cafè

Non solo coaching: Quando guardi ad una situazione a cosa osservi?

Tutti ci siamo trovati in una situazione in cui tutto sembra prendere una direzione chiara a noi stessi, o ad avere una spiegazione per noi logica e ben delineata. In...

Caterina Carbonardi - avatar Caterina Carbonardi

L'angolo dei classici

Cinema: “Interstellar”, l’amore oltre il tempo e lo spazio

Il film di Christopher Nolan è uno dei classici della fantascienza per l’accuratezza degli effetti speciali, la descrizione di tematiche complesse sui buchi neri e per l’aspetto emotivo della storia

Alessandro Ceccarelli - avatar Alessandro Ceccarelli

Opinioni

La Grecia e la sua ammissione tardiva al QE. Due soluzioni possibili

Cominciamo con una precisazione estremamente importante. Il recente annuncio di Mario Draghi riguarda la fine del Quantitative easing da parte della BCE entro la fine di quest’anno. La BCE quindi...

Amerigo Rivieccio - avatar Amerigo Rivieccio

Non solo coaching: Quando guardi ad una situazione a cosa osservi?

Tutti ci siamo trovati in una situazione in cui tutto sembra prendere una direzione chiara a noi stessi, o ad avere una spiegazione per noi logica e ben delineata. In...

Caterina Carbonardi - avatar Caterina Carbonardi

Speech Art

Quattro voci e una Biennale. Speciale Speech Art Venezia

Quasi alla fine dell’ultima edizione della Biennale di Venezia, raccogliamo le idee e tentiamo di rispondere a un quesito fondamentale che ci sale alla mente, proprio a partire dalle parole...

   Federica La Paglia   - avatar Federica La Paglia

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011 Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077