Venerdì, 27 Aprile 2018 12:34

Riaprono i “Concerti lorenesi”: la violinista Hinako Kawasaki in una travolgente esecuzione di Vivaldi

Scritto da
Rate this item
(0 votes)

Il 28 Aprile alle ore 20.30 presso la Chiesa Barocca di San Nicola dei Lorenesi a Roma apre la  terza Stagione de “I Concerti lorenesi” la violinista giapponese Hinako Kawasaki in una travolgente esecuzione delle 4 Stagioni di Antonio Vivaldi

L’abile lettura della partitura accompagnerà il pubblico alla scoperta della Natura sempre in costante sfida con il tempo. Il ciclo dei concerti Vivaldiani funziona come un orologio e attraverso i racconti di Paolo De Matthaeis all’organo e alla direzione dei Solisti della Cappella Musicale Costantina affioreranno i motivi e i temi che caratterizzano l’arte di Vivaldi.

Primavera, Estate, Autunno e Inverno scorreranno tra colpi d’arco ed effetti organistici - sottolineando il dialogo tra solista e gruppo che interviene e accompagna tra tuoni, lampi e ruscellli le scene tipiche di ogni attimo del buon cortigiano. 

Includere le Stagioni in una collezione di concerti, come in un programma, in un quadro, in una piazza diventa simbolo di buon auspicio per chiunque s’appresta ad un cammino difficile, ricco di spunti su cui meditare.

E’ l’auspicio della generosa comunità di Saint Jean che offre l’accoglienza e la possibilità di godere questo concerto a due passi da Piazza Navona.

Il concerto gratuito fa parte dell’offerta A.Gi.Mus. 

Correlati

Leave a comment

Make sure you enter all the required information, indicated by an asterisk (*). HTML code is not allowed.

labo.jpg

Cerca nel sito

300x300.gif

300x300_canaletto_2.jpg

 

 

300x300.gif

Festival di Cannes

Cannes 71. La relatività dei premi

CANNES (nostro inviato) -  Il festival di Cannes è finito, le palme sono state assegnate. Gli autori che si affacciano alla ribalta identificati. Un festival è sempre un momento importante...

Bruna Alasia - avatar Bruna Alasia

Coaching Cafè

Non solo coaching: siamo ciò che impariamo?

Durante il percorso della vita accumuliamo esperienze, che vanno a riempire le pagine della nostra conoscenza. Fin dalla nascita, ma anche nel grembo materno, inizia il nostro percorso, che ci...

Caterina Carbonardi - avatar Caterina Carbonardi

L'angolo dei classici

Cinema: “Interstellar”, l’amore oltre il tempo e lo spazio

Il film di Christopher Nolan è uno dei classici della fantascienza per l’accuratezza degli effetti speciali, la descrizione di tematiche complesse sui buchi neri e per l’aspetto emotivo della storia

Alessandro Ceccarelli - avatar Alessandro Ceccarelli

Opinioni

Un’ora d’aria, anzi di Musica. Il lavoro dei grandi compositori entra in carcere…

Il Coro Gesualdo a Rebibbia: “l’uomo non nasce “stonato” va semplicemente “ri-accordato”, affrancato e confortato” Sono le ore dieci e trenta di un venerdì qualsiasi e alla Casa di Reclusione di...

Paolo De Matthaeis - avatar Paolo De Matthaeis

Non solo coaching: siamo ciò che impariamo?

Durante il percorso della vita accumuliamo esperienze, che vanno a riempire le pagine della nostra conoscenza. Fin dalla nascita, ma anche nel grembo materno, inizia il nostro percorso, che ci...

Caterina Carbonardi - avatar Caterina Carbonardi

Speech Art

Quattro voci e una Biennale. Speciale Speech Art Venezia

Quasi alla fine dell’ultima edizione della Biennale di Venezia, raccogliamo le idee e tentiamo di rispondere a un quesito fondamentale che ci sale alla mente, proprio a partire dalle parole...

   Federica La Paglia   - avatar Federica La Paglia

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011 Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077