Mercoledì, 25 Luglio 2018 08:32

Venezia 75. VII edizione del premio Bookciack,Azione!

Scritto da

VENEZIA  - La consueta serata di benvenuto alla stampa, tra libri e cinema, si rinnova anche quest’anno, il 28 agosto, con la VII edizione del Premio Bookciak, Azione! (www.premio-bookciak-azione.it), evento di pre-apertura delle Giornate degli Autori, con SNGCI e Spi-CGIL.

È la scrittrice Lidia Ravera a guidare stavolta la giuria stabile del nostro premio video, composta da Gianluca Arcopinto, Wilma Labate e Teresa Marchesi che, insieme, sceglieranno i bookciak vincitori, corti di massimo tre minuti ispirati agli aspetti emotivi e visionari delle pagine scritte: romanzi, racconti e graphic novel presenti nella nostra banca dati, bookciak.it.

La novità di quest’anno è la partecipazione al premio delle detenute del femminile di Rebibbia. Grazie all’ impegno dei docenti del liceo artistico statale Enzo Rossi, interno al carcere, sono stati realizzati dei veri e propri laboratori interdisciplinari, nell’ambito dei quali le allieve-detenute hanno realizzato i loro bookciak.

Come nella passata edizione anche in quella 2018, il confronto generazionale sui temi del lavoro, dell’impegno sociale e civile è stato affrontato nella sezione Memory Ciak, realizzata in collaborazione con lo Spi-CGIL e la sua casa editrice LiberEtà.

Ancora una novità, poi, è la partecipazione a Bookciak, Azione! degli studenti del CSC della sede Lombardia, diretta da Maurizio Nichetti. La docente e regista Alessandra Pescetta ha guidato una classe nella realizzazione dei bookciak, nell’ambito del modulo di regia del corso di Pubblicità e cinema di’Impresa, del triennio 2017/2019.

I libri scelti quest’anno per fare da traccia ai bookciak sono: per la sezione Memory Ciak, Io marinaio, la vita avventurosa di un migrante del mare di Mario Foderà (LiberEtà); L’estate muore giovane di Mirko Sabatino (Nottetempo); il graphic novel, Residenza Arcadia di Daniel Cuello (BAO Publishing) e la raccolta di racconti dell’albanese, Elvis Malaj, Dal tuo terrazzo si vede casa mia (Racconti edizioni).

Il premio Bookciak, Azione! diretto da Gabriella Gallozzi è prodotto dall’Associazione Calipso, Bookciak Magazine, col sostegno di Spi-CGIL, Mibact, in collaborazione con Giornate degli Autori, SNGCI, Anac, Premio Solinas, il patrocinio delle Biblioteche di Roma. Si ringraziano 8 e 1/2 e Cinecittà si mostra.

Correlati

LAB.jpg

ITC.jpg

SIAMO.jpg

Cerca nel sito

300x300.jpg

Poesia

La fragile follia

In noi è la visione dell’essere la follia… Le fragili ragioni del cuore un mondo perduto in silenzi in lacrime nell’indifferenza.

Mirella Narducci - avatar Mirella Narducci

Madre ti troverò

Sento la tua voce tra le foglie del melo son piene di sapore calore…racchiudono sospiri da tanto trattenuti.

Mirella Narducci - avatar Mirella Narducci

Musica. Note fuori le righe

I fiori di J.S. Bach

Preludi costruiti per presentare un tema noto in fuga, le toccate per organo di J.S.Bach sono vere e proprie “introduzioni” o “intonazioni” improvvisate, composte per il piacere di suonare a...

Paolo De Matthaeis - avatar Paolo De Matthaeis

Speech Art

La cultura dentro e fuori l’Accademia. Intervista a Julia Draganović

Abbiamo incontrato la neodirettrice di Villa Massimo, Accademia tedesca a Roma. Con lei abbiamo parlato di promozione culturale, del senso della Istituzione che guida e di come la cultura sia...

   Federica La Paglia   - avatar Federica La Paglia

Festival di Cannes

Arriva da Cannes Tesnota (Closeness) del pluripreamiato Kantemir Balagov

E’ oggi sugli schermi italiani il film che a Cannes ha rivelato a Kantemir Balagov, Tesnota (Closeness.) Con uno stile molto personale fatto di silenzi e primi piani, Balagov in...

Bruna Alasia - avatar Bruna Alasia

Coaching Cafè

Coaching: cosa potenzia le probabilità di superare una sfida personale?

Se stai leggendo queste poche righe, forse è perché stai riponendo attenzione a tematiche legate alla crescita personale, forse ti stai ponendo un nuovo obiettivo, forse stai pensando di attuare...

Caterina Carbonardi - avatar Caterina Carbonardi

L'angolo dei classici

Opinioni

Feltrinelli.“Gli inganni di Pandora” di Eva Cantarella. Recensione

L’origine delle discriminazioni di genere nella Grecia antica.

Alessandra Rinaldi - avatar Alessandra Rinaldi

Sinergie nella «Silicon Valley italiana». A Roma un nuovo «polo aggregativo» tr…

La Formazione Professionale incontra il mondo scolastico,  imprenditoriale, ecclesiale, sindacale e politico

Greta Crea - avatar Greta Crea

Sport

Il punto della situazione dopo le prime giornate per il campionato di serie A

Le prime giornate di campionato ci mostrano quali sono state le squadre che si sono comportate meglio, sia per qualità di gioco, sia per capacità di rimonta e di portare...

Redazione - avatar Redazione

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]