Lunedì, 05 Novembre 2018 13:36

Festival in Divenire2018. Vince “Indra” di Ilenia D’Avenia e Francesco Governa

Scritto da

Miglior progetto InDivenire 2018 “Indra”, liberamente ispirato a “Racconti Siciliani” di Danilo Dolci, scritto e diretto da Ilenia D’Avenia e Francesco Governa, con Guido Compagno, Alessia D’Anna, Ilenia D’Avenia, Giulia De Luca, Giuseppe Palazzolo; assistente alla regia Euegnia Faustini, light designer Francesco Bàrbera e sound designer Armando Girolami. RO

MA -  Si è appena conclusa a Roma  la seconda edizione del Festival inDivenire 2018, ideato da Alessandro Longobardi con la direzione artistica di Giampiero Cicciò. Più di 200 artisti coinvolti, 23 spettacoli di Teatro, 7 di Danza, selezionati fra 150 progetti. Nella serata conclusiva sono stati assegnati i premi e le menzioni speciali della giuria composta da Giampiero Cicciò, Sonia Barbadoro, Alessandro Machìa, Rossella Marchi, Giuseppe Marini e Luciano Melchionna. Si è aggiudicato il Premio InDivenire 2018 per il miglior progetto “Indra”, liberamente ispirato a “Racconti Siciliani” di Danilo Dolci, scritto e diretto da Ilenia D’Avenia e Francesco Governa, con Guido Compagno, Alessia D’Anna, Ilenia D’Avenia, Giulia De Luca, Giuseppe Palazzolo; assistente alla regia Euegnia Faustini, light designer Francesco Bàrbera e sound designer Armando Girolami.

Questa la motivazione della giuria : «Si è imposto all’attenzione unanime dei giurati della Seconda Edizione del Festival inDivenire come un folgorante e felicissimo esordio autoriale e registico caratterizzato da una sorprendente nettezza e pulizia di segno e da una visione già matura della scrittura drammaturgica e della scrittura scenica. Grazie a un efficace e mai compiaciuto uso del dialetto siciliano, Ilenia D’Avenia e Francesco Governa, attraverso una mano ferma anche nella direzione del magnifico cast (all’interno del quale la D'Avenia stessa gioca un ruolo fondamentale) ci conducono con una grazia speciale verso territori dell’anima dove il delicato, qualità rarissima a vedersi sui nostri palcoscenici, va a pungere coi suoi aghi di sofferenza là dove più ci fa male, ma anche là dove siamo ancora disposti a gioire». Inoltre Ilenia D'Avenia e Francesco Governa 
hanno ricevuto il premio per la Migliore Regia. 

Correlati

labo.jpg

Cerca nel sito

IMG_4883.jpg

Poesia

Compagni

La parola data  sguardo che è marea Braccia che intrecciano ideali Tessere raccolti di lana Canti che narrano audacia Mistura di umanità legamenti di rivoluzione Susi Ciolella

Susi Ciolella - avatar Susi Ciolella

Violeta

(Violeta Senchiu bruciata viva dal convivente) Violeta. Nessun fiore alla tua finestra Solo un lumino spento mentre tutto brucia

Susi Ciolella - avatar Susi Ciolella

Musica. Note fuori le righe

I fiori di J.S. Bach

Preludi costruiti per presentare un tema noto in fuga, le toccate per organo di J.S.Bach sono vere e proprie “introduzioni” o “intonazioni” improvvisate, composte per il piacere di suonare a...

Paolo De Matthaeis - avatar Paolo De Matthaeis

Festival di Cannes

Cannes 71. Il 25 ottobre esce “Angel face”. Recensione

“Angel Face” ha debuttato al Festival di Cannes 2018 nella sezione Un Certain Regard, dedicata alle migliori novità dei giovani autori e il 25 ottobre arriverà nelle sale italiane.

Bruna Alasia - avatar Bruna Alasia

Coaching Cafè

Coaching: cosa potenzia le probabilità di superare una sfida personale?

Se stai leggendo queste poche righe, forse è perché stai riponendo attenzione a tematiche legate alla crescita personale, forse ti stai ponendo un nuovo obiettivo, forse stai pensando di attuare...

Caterina Carbonardi - avatar Caterina Carbonardi

L'angolo dei classici

Opinioni

Nel 2100 è previsto che il 40% degli abitanti della terra sia africano

Nel 2040 l’Africa sarà la più grande forza lavoro giovanile. In Africa vive il 17% della popolazione del nostro Pianeta con solo il 3% del PIL totale, mentre nella parte...

Luigi Campanella - avatar Luigi Campanella

A Firenze Banksi. Gianluca Marziani: “le immagini chiave per comprendere l’artis…

Un’esposizione molto “asciutta e analitica”. Ventidue immagini selezionate, supportate da un grande lavoro testuale. “Da questa mostra si esce sicuramente con una idea più chiara”

Rita Salvadei - avatar Rita Salvadei

Speech Art

Quattro voci e una Biennale. Speciale Speech Art Venezia

Quasi alla fine dell’ultima edizione della Biennale di Venezia, raccogliamo le idee e tentiamo di rispondere a un quesito fondamentale che ci sale alla mente, proprio a partire dalle parole...

   Federica La Paglia   - avatar Federica La Paglia

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011 Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077