Domenica, 19 Maggio 2019 10:14

Al Casino dell’Aurora Pallavicini tra estasi e gusto

Scritto da

Domenica 19 maggio, presso il Casino dell'Aurora Pallavicini, al via la quarta edizione dell’evento “Vino e Arte che passione”, format enogastronomico e artistico che porta il nome della CT Consulting Events. 

Vino e arte, due espressioni della nostra cultura, ieri come oggi sempre attuali, in quanto occasioni per innalzare spirito e palato. E proprio questa è la formula vincente che ispirerà anche questa quarta primavera di “Vino e Arte che passione”, in grado di coniugare il fascino del vino allo splendore artistico del Casino dell'Aurora Pallavicini, gioiello del Barocco romano ubicato sul colle del Quirinale, all'interno del Palazzo Pallavicini Rospigliosi, un tempo sede delle Terme di Costantino.

Oltre cinquanta aziende vinicole, eccellenze italiane, selezionate con accurati criteri, prenderanno parte all'iniziativa prevista per la giornata di domenica 19 maggio, presso la suggestiva cornice del centro storico, che sarà teatro di degustazioni ed esclusive visite guidate alla scoperta di collezioni d'arte private.

Manifesto efficace già negli scorsi anni quello di “Vino e Arte che passione”, con un’offerta di pregio che consentirà ai presenti di conoscere direttamente storie e segreti dei principali produttori italiani, degustarne le migliori annate e raccogliere pareri e note di sommelier e docenti della FIS Fondazione Italiana Sommelier. 

In abbinamento a tale esperienza d’eccezione anche il percorso storico-artistico, durante il quale i convenuti potranno stupirsi davanti a opere uniche per bellezza e stato di conservazione, come l’affresco de “l’Aurora” di Guido Reni, i dipinti di Luca Giordano, Guido Reni e Annibale Carracci, la facciata impreziosita da lastre di sarcofagi romani del II e III secolo d.C., nonché le sculture antiche della sala centrale, ossia la Minerva, la Diana cacciatrice e la Pastorella. 

"Ogni edizione una sfida, che cela dietro lavoro e impegno, unitamente alla ferma convinzione in tale progetto, audace, lungimirante e dedicato con passione e amore alla città di Roma, la quale necessita sempre più di operazioni simili”, dichiara Ciro Formisano, responsabile e fondatore CT Consulting Events, società specializzata nell’organizzazione di eventi legati al food & beverage, che così prosegue: “La nostra mission non è soltanto quella di valorizzare il dna enologico e artistico del Paese, sposando vini eccellenti a opere d'arte di altissimo valore, ma anche avvicinare pubblico e produttori, gente comune e collezioni private, così da mettere a disposizione la bellezza in ogni sua forma e declinazione insieme alla consapevolezza tecnica e non relativa a due settori tanto caratteristici del nostro patrimonio". 

Numerosissimi i partners che domenica presenteranno la migliore produzione per l'anno corrente, tra cui: 

Baglio di Pianetto, Barone di Serramarrocco, Borgo Conventi, Borgogno, Bossi Fedrigotti, Canevel, Cantine Biondelli, Casa E.Mirafiore, Castello del Terriccio, Castello di Gabiano, Castello di Pomino, Castello Sonnino, Castiglion del Bosco, Col d’Orcia, Colognole, ColSaliz, Conte Emo Capodilista, Conte Leopardi, Famiglia Cotarella, Fattoria Aldobrandesca, Frescobaldi, Le Marchesine, Le Mortelle, Letrari, Le Vide, Marchese Antinori, Masi Agricola, Mazzei, Nonino, Paolo e Noemi d’Amico, Perusini, Petrolo, Pomario, Principe Pallavicini, Prunotto, Ridolfi, Rivera, Ruffino, Serego Alighieri, Siddurra, Tasca Conti d’Almerita, Tenuta Ammiraglia, Tenuta Capofaro, Tenuta Castelgiocondo, Tenuta Fiorano, Tenuta Montenisa, Tenuta Perano, Tenuta Pescarina, Tenuta Prima Pietra, Tenuta Regaleali, Tenuta San Leonardo, Tenuta Sella, Tenuta Tascante, Tenuta Tenaglia, Tiefenbrunner, Istituto Trento Doc, Villa Era, Zaccagnini. 

L'iniziativa sarà realizzata grazie al contributo di: Banca Patrimoni Sella & C, Chopard, Porsche Centri Porsche di Roma, Trento Doc, Rocchetta, Nonino, Paolo e Noemia d’Amico. 

Di seguito le informazioni e i dettagli per partecipare:

VINO E ARTE CHE PASSIONE IV Edizione – Domenica 19 maggio 2019

Casino dell’Aurora Pallavicini – Via Ventiquattro Maggio 43, Roma

Orario al pubblico: 12:30 – 20:30

Il prezzo del biglietto d’ingresso intero è di € 30 ed include:

degustazione dei vini di tutte le aziende partecipanti (oltre cinquanta)

piccoli assaggi food

calice in omaggio

visita guidata al Casino dell’Aurora Pallavicini (posti limitati, ad esaurimento)

 

Correlati

LAB.jpg

ITC.jpg

SIAMO.jpg

Cerca nel sito

300x300.jpg

Poesia

Terra poesia dei sensi

Ogni angolo di terra è poesia per gli occhi.

Mirella Narducci - avatar Mirella Narducci

El Mimo

Mimo la protesta colorata di sogni di riscossa

Susi Ciolella - avatar Susi Ciolella

Musica. Note fuori le righe

I fiori di J.S. Bach

Preludi costruiti per presentare un tema noto in fuga, le toccate per organo di J.S.Bach sono vere e proprie “introduzioni” o “intonazioni” improvvisate, composte per il piacere di suonare a...

Paolo De Matthaeis - avatar Paolo De Matthaeis

Speech Art

Quattro voci per una Biennale. Speciale Speech Art Venezia 2019

In occasione dell’ultimo week end di apertura della 58ma Esposizione Internazionale d’Arte – la Biennale di Venezia, ci poniamo alcune domande tentando una veloce analisi del progetto curatoriale di Ralph...

   Federica La Paglia   - avatar Federica La Paglia

Festival di Cannes

Arriva da Cannes Tesnota (Closeness) del pluripreamiato Kantemir Balagov

E’ oggi sugli schermi italiani il film che a Cannes ha rivelato a Kantemir Balagov, Tesnota (Closeness.) Con uno stile molto personale fatto di silenzi e primi piani, Balagov in...

Bruna Alasia - avatar Bruna Alasia

Coaching Cafè

Coaching: cosa potenzia le probabilità di superare una sfida personale?

Se stai leggendo queste poche righe, forse è perché stai riponendo attenzione a tematiche legate alla crescita personale, forse ti stai ponendo un nuovo obiettivo, forse stai pensando di attuare...

Caterina Carbonardi - avatar Caterina Carbonardi

L'angolo dei classici

Opinioni

Feltrinelli.“Gli inganni di Pandora” di Eva Cantarella. Recensione

L’origine delle discriminazioni di genere nella Grecia antica.

Alessandra Rinaldi - avatar Alessandra Rinaldi

Sinergie nella «Silicon Valley italiana». A Roma un nuovo «polo aggregativo» tr…

La Formazione Professionale incontra il mondo scolastico,  imprenditoriale, ecclesiale, sindacale e politico

Greta Crea - avatar Greta Crea

Sport

Il punto della situazione dopo le prime giornate per il campionato di serie A

Le prime giornate di campionato ci mostrano quali sono state le squadre che si sono comportate meglio, sia per qualità di gioco, sia per capacità di rimonta e di portare...

Redazione - avatar Redazione

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]