Martedì, 26 Novembre 2019 16:16

A Roma alla Basilica di Sant'Agnese: "Gloria", un giovane e nuovo Händel

Scritto da
Rate this item
(0 votes)

Domenica 8 Dicembre alle 20.30 presso la Basilica di Sant'Agnese fuori le Mura in via Nomentana 349, i solisti della Cappella Musicale Costantina presentano "GLORIA" di G.F.Händel e altre triosonate 

Un concerto fuori programmazione pensato per la festività Mariana aspettando il Natale ed eseguito da musicisti prevalentemente giapponesi. Il soprano Yuri Yoshikawa accompagnata dai violini di Toki Takahashi e Masuo Nishibayashi, il violoncellista Marco Saldarelli e l'organista Paolo De Matthaeis eseguiranno "Gloria in Execelsis Deo".

 
Gloria (HWV deest, cioè non catalogato) è un lavoro che manca dal catalogo tematico Händel ed è stato scoperto presso la libreria della Royal Academy of Music nel 2001.
Il Gloria è un pezzo impegnativo per soprano, due violini e basso continuo; Händel potrebbe averlo composto durante i suoi primi anni in Germania prima della sua partenza per l'Italia nel 1706 e in Italia nel 1707.
 
Una nota nel Sunday Telegraph dell'11 marzo 2001 annunciò:  "Il lavoro perduto di Händel paragonabile persino al Messiah "-"Un brano corale sconosciuto di Händel, che alcuni studiosi di musica pensano che in futuro sarà considerato fondamentale come il Messiah,  è stato scoperto nella biblioteca della Royal Academy della Musica".  "Forse non ci saranno molte soprano in grado di eseguire questo pezzo", fu il commento di Marx, che aveva trovato il manoscritto. Curtis Price, il direttore dell'Accademia, dichiarò: "La musica è fresca, esuberante e un po' selvaggia in alcuni punti, ma inconfondibilmente Händel." Si ritenne dunque che il pezzo fosse stato scritto in Italia nel 1707 magari proprio per la formazione "da chiesa" utilizzata a Roma in Santa Maria in Montesanto per la festa del Carmelo. Emma Kirkby che eseguì la prima registrazione, nel maggio 2001, disse che il pezzo era ricco d'originialità e fascino, ottima fattura e, più importante, con punte di profonda bellezza e commozione.
 
Il programma prevede inoltre altre due Triosonate dello stesso Händel e la celebre sonata n. 12 Folia di Antonio Vivaldi.
 

INGRESSO LIBERO
Domenica 8 Dicembre ore 20.30
Basilica di Sant'Agnese fuori le Mura
via Nomentana 349
ROMA

Correlati

Leave a comment

Make sure you enter all the required information, indicated by an asterisk (*). HTML code is not allowed.

LAB.jpg

ITC.jpg

SIAMO.jpg

Cerca nel sito

300x300.jpg

Poesia

Terra poesia dei sensi

Ogni angolo di terra è poesia per gli occhi.

Mirella Narducci - avatar Mirella Narducci

El Mimo

Mimo la protesta colorata di sogni di riscossa

Susi Ciolella - avatar Susi Ciolella

Musica. Note fuori le righe

I fiori di J.S. Bach

Preludi costruiti per presentare un tema noto in fuga, le toccate per organo di J.S.Bach sono vere e proprie “introduzioni” o “intonazioni” improvvisate, composte per il piacere di suonare a...

Paolo De Matthaeis - avatar Paolo De Matthaeis

Speech Art

Quattro voci per una Biennale. Speciale Speech Art Venezia 2019

In occasione dell’ultimo week end di apertura della 58ma Esposizione Internazionale d’Arte – la Biennale di Venezia, ci poniamo alcune domande tentando una veloce analisi del progetto curatoriale di Ralph...

   Federica La Paglia   - avatar Federica La Paglia

Festival di Cannes

Arriva da Cannes Tesnota (Closeness) del pluripreamiato Kantemir Balagov

E’ oggi sugli schermi italiani il film che a Cannes ha rivelato a Kantemir Balagov, Tesnota (Closeness.) Con uno stile molto personale fatto di silenzi e primi piani, Balagov in...

Bruna Alasia - avatar Bruna Alasia

Coaching Cafè

Coaching: cosa potenzia le probabilità di superare una sfida personale?

Se stai leggendo queste poche righe, forse è perché stai riponendo attenzione a tematiche legate alla crescita personale, forse ti stai ponendo un nuovo obiettivo, forse stai pensando di attuare...

Caterina Carbonardi - avatar Caterina Carbonardi

L'angolo dei classici

Opinioni

Feltrinelli.“Gli inganni di Pandora” di Eva Cantarella. Recensione

L’origine delle discriminazioni di genere nella Grecia antica.

Alessandra Rinaldi - avatar Alessandra Rinaldi

Sinergie nella «Silicon Valley italiana». A Roma un nuovo «polo aggregativo» tr…

La Formazione Professionale incontra il mondo scolastico,  imprenditoriale, ecclesiale, sindacale e politico

Greta Crea - avatar Greta Crea

Sport

Il punto della situazione dopo le prime giornate per il campionato di serie A

Le prime giornate di campionato ci mostrano quali sono state le squadre che si sono comportate meglio, sia per qualità di gioco, sia per capacità di rimonta e di portare...

Redazione - avatar Redazione

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]