Martedì, 07 Dicembre 2010 19:34

“Il cuore di Lola”, una fiaba dalle atmosfere noir

Scritto da

ROMA - Metaforicamente parlando si potrebbe dire che “Il cuore di Lola” inizia a palpitare nell’animo del lettore fin dalle prime pagine.

Impossibile, infatti, non rimanere catturati dal fascino spettrale di Lola, bambina dalla pelle di luna e dai grandi occhi verdi, circondata da una simpatica quanto bizzarra corte di amici. Così come è impossibile non provare ammirazione e tenerezza per Nathan Morris, piccolo grande uomo di appena dodici anni la cui purezza d’animo riesce a spezzare una maledizione che da centinaia di anni grava sulla sua famiglia. E poi la misteriosa Rosie Maud, il tormentato William Morris, l’enigmatico Uncle Lester. Personaggi di grande spessore letterario, sapientemente caratterizzati dalla giusta dose di suspense. Le loro azioni si dipanano lungo un sentiero di forti emozioni, fino a sciogliersi in un finale tanto inaspettato quanto commovente.   


La penna di Emanuela Valentini, giovane autrice romana, manda in scena il suo brillante esordio narrativo nell’immaginaria cittadina inglese di Whisperwood, dove sparizioni e brutali aggressioni rendono gli abitanti ostaggio di una crescente paura. A salvarli sarà l’amore ritrovato tra un padre e una figlia, capace di fendere la densa coltre di ferocia e terrore.


Una fiaba dalle atmosfere noir che parla dritta al cuore del lettore, capace di avvincere chiunque abbia il coraggio di lasciarsi andare e di farsi condurre dai protagonisti alla scoperta di una parte di sé. La giovane autrice dimostra di saper miscelare sapientemente gli ingredienti narrativi, regalandoci una storia che ha tutte le carte in regola per godere di un meritato successo.
Non capita tutti i giorni, infatti, di assaporare un libro capace di parlare con la stessa intensità ad adulti e piccini, perché ad essere affrontati sono i grandi temi dell’umanità: il rispetto per la natura, la lealtà, l’amicizia, l’onestà. Valori universali da trasmettere ai più piccoli e da ricordare ai grandi, che troppo spesso tendono a rimuoverli. “Il cuore di Lola” parla a tutti noi e lo fa con il linguaggio sempre eterno dell’amore, un messaggio quanto mai attuale in un società, come quella odierna, dominata da falsi miti e illusorie vanità.
Non sorprenderebbe, un domani, vedere questa fiaba trasposta sul grande schermo, al pari di altri precedenti di successo come Fantaghirò o Lady Hawke. Racconti che sono entrati nella memoria collettiva di più generazioni, esaltando la vittoria del bene.
“Il cuore di Lola” ci trasporta in un mondo incantato, dove è bello smarrirsi fino all’ultima riga. Dopo un tempo scandito dai sentimenti e non dalle lancette dell’orologio, si giunge con una punta di nostalgia alla parola fine. Il libro è ormai chiuso, ma nell’animo resta la voglia di essere migliori.

Correlati

Cerca nel sito

300x300-picasso.gif

Poesia

Le donne e il tempo

Si apre il sipario del tempo

Mirella Narducci - avatar Mirella Narducci

Musica. Note fuori le righe

I fiori di J.S. Bach

Preludi costruiti per presentare un tema noto in fuga, le toccate per organo di J.S.Bach sono vere e proprie “introduzioni” o “intonazioni” improvvisate, composte per il piacere di suonare a...

Paolo De Matthaeis - avatar Paolo De Matthaeis

300x300haring.gif

LAB.jpg

ITC.jpg

SIAMO.jpg

Speech Art

Quattro voci per una Biennale. Speciale Speech Art Venezia 2019

In occasione dell’ultimo week end di apertura della 58ma Esposizione Internazionale d’Arte – la Biennale di Venezia, ci poniamo alcune domande tentando una veloce analisi del progetto curatoriale di Ralph...

   Federica La Paglia   - avatar Federica La Paglia

Festival di Cannes

Cannes 73. Il comitato di selezione

Cannes 73. Il comitato di selezione

CANNES – Di seguito il comitato di selezione del fstival di Cannes 2020: Thierry Frémaux, Delegato Generale del Festival dei Cannes, Christian Jeune, direttore del Dipartimento Films e vice Delegato...

Redazione - avatar Redazione

Coaching Cafè

Coaching: cosa potenzia le probabilità di superare una sfida personale?

Coaching: cosa potenzia le probabilità di superare una sfida personale?

Se stai leggendo queste poche righe, forse è perché stai riponendo attenzione a tematiche legate alla crescita personale, forse ti stai ponendo un nuovo obiettivo, forse stai pensando di attuare...

Caterina Carbonardi - avatar Caterina Carbonardi

L'angolo dei classici

Opinioni

Libri. “Note a margine”, una porta schiusa sulla scuola

Libri. “Note a margine”, una porta schiusa sulla scuola

Note a margine non è un romanzo, né una semplice raccolta di racconti. Non è un testo soltanto narrativo o espressivo, informativo o descrittivo.

Anna Trattelli - avatar Anna Trattelli

Takis ed Evvivax, insieme per sviluppare un vaccino contro il Coronavirus

Takis ed Evvivax, insieme per sviluppare  un vaccino contro il Coronavirus

Takis ed Evvivax, due aziende di Biotecnologie presenti nel parco scientifico di Castel Romano, Roma hanno annunciato il loro impegno per lo sviluppo di vaccini innovativi contro il 2019-nCoV, il...

Erika Salvatori - avatar Erika Salvatori

Sport

Calcio, chi può vincere la Champions League?

Calcio, chi può vincere la Champions League?

Primi verdetti in Champions League, ancora presto per capire chi arriverà fino in fondo, ma certamente si può cominciare a dare un giudizio parziale sulle principali candidare a salire sul...

Redazione - avatar Redazione

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]