Arti visive

ROMA – C’è tempo fino al 29 aprile per vedere la mostra antologica delle immagini di uno dei fotografi più famosi al mondo.

 

ROMA - C'è ancora tempo fino al 29 aprile per vedere la grande mostra dedicata alle immagini di uno dei più grandi fotografi contemporanei, Steve McCurry, al Macro di Roma. Con un allestimento molto originale, dove le foto sono montate su "gazebi" metallici e seguendo un filo geo-etnografico e non cronologico, è possibile avere un'immagine abbastanza completa del lavoro di questo grande creatore di reportage, uno dei collaboratori più famosi della rivista "National Geographic".

 

ROMA - C'è ancora tempo fino al 29 aprile per vedere la grande mostra dedicata alle immagini di uno dei più grandi fotografi contemporanei, Steve McCurry, al Macro di Roma. Con un allestimento molto originale, dove le foto sono montate su "gazebi" metallici e seguendo un filo geo-etnografico e non cronologico, è possibile avere un'immagine abbastanza completa del lavoro di questo grande creatore di reportage, uno dei collaboratori più famosi della rivista "National Geographic". Ciò che stupisce di più di queste immagini è la cura del colore e la precisione dell'iniquadratura. Sappiamo che McCurry ha scattato molto con le diapositive e quindi non ha mai utilizzato la post-produzione e i "tagli" in fase di elaborazione. La precisione deriva dunque, oltre che dall'esperienza, da una sorta di "occhio fotografico", caratteristica comune a tutti i grandi fotografi. L'essenza della sua ricerca iconica risiede nella centralità dell'essere umano. Anche nelle immagini dove assume un ruolo importante la natura, è sempre un uomo, una donna o un bambino a fornire la chiave di volta per la definizione del contesto. Per McCurry, la fotografia è un complemento della natura umana, uno strumento atto a definire meglio e con straordinaria precisione la vita delle persone. In alcune immagini, il debito verso un altro grande esponente della fotografia del Novecento è evidente: ci riferiamo a Henri Cartier-Bresson, con la differenza, da non trascurare ovviamente, del colore che, per McCurry, è essenziale (non ci sono, infatti, foto in bianco e nero).

 

VEDI QUI SOTTO LA GALLERIA DI IMMAGINI DELLA MOSTRA

foto di Fulvio Lo Cicero

Sabato, 28 Gennaio 2012 12:32

Esposizione di arte danese e finlandese a Roma

Scritto da

Officine Fotografiche , in via Libetta, ospita l'iniziativa promossa dal Circolo Scandinavo di Roma. L'esposizione continuerà fino al 24 febbraio

Lunedì, 23 Gennaio 2012 16:48

Triennale di Milano. Pelle di donna tra arte e scienza

Scritto da

 

MILANO -  Inaugurerà domani e sarà visibile fino al 19 febbraio per la prima volta in Italia una mostra sul tema della pelle. ''Pelle di Donna. Identita' e bellezza fra arte e scienza'', a cura di Pietro Bellasi e Martina Mazzotta, alla Triennale di Milano.

Lunedì, 23 Gennaio 2012 14:58

“ROCK!2. La musica si mette di nuovo in mostra! 

Scritto da

 

NAPOLI - Per raccontare oltre mezzo secolo di buona musica fino al 26 febbraio 2012 presso le sale del PAN di via dei Mille a Napoli sarà visitalbile la mostra Rock 2! 

Martedì, 17 Gennaio 2012 13:34

Arte. Piet Mondrian: genio e perfetta armonia

Scritto da

L’inventore dell’astrattismo a Roma al Complesso del Vittoriano

Cerca nel sito

300x300-picasso.gif

Poesia

Mamma è tante cose

Cos’è una mamma?  Per chi non l’ha avuta è una stella. 

Mirella Narducci - avatar Mirella Narducci

300x300haring.gif

LAB.jpg

ITC.jpg

unnamed.png

Speech Art

Quattro voci per una Biennale. Speciale Speech Art Venezia 2019

In occasione dell’ultimo week end di apertura della 58ma Esposizione Internazionale d’Arte – la Biennale di Venezia, ci poniamo alcune domande tentando una veloce analisi del progetto curatoriale di Ralph...

   Federica La Paglia   - avatar Federica La Paglia

Coaching Cafè

Coaching: cosa potenzia le probabilità di superare una sfida personale?

Coaching: cosa potenzia le probabilità di superare una sfida personale?

Se stai leggendo queste poche righe, forse è perché stai riponendo attenzione a tematiche legate alla crescita personale, forse ti stai ponendo un nuovo obiettivo, forse stai pensando di attuare...

Caterina Carbonardi - avatar Caterina Carbonardi

Opinioni

Il museo Bernabò Brea di Lipari, uno dei più ricchi e meno conosciuti musei de…

Il museo Bernabò Brea di Lipari, uno dei più ricchi e meno conosciuti musei del Mediterraneo. Foto

In molte persone, la parola Eolie evoca istintivamente immagini di mare azzurro e spiagge incontaminate. Pochi, tra le migliaia di turisti che arrivano ogni anno, conoscono il museo di Lipari...

Alessio Pracanica - avatar Alessio Pracanica

La bellezza ci salverà, scientificamente provato

La bellezza ci salverà, scientificamente provato

Studi scientifici dimostrano l’importanza delle arti per il benessere psico-fisico  

Sara De Leonardis - avatar Sara De Leonardis

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]