Sabato, 05 Maggio 2012 00:24

Shoot4Change in tour con la fotografia sociale

Scritto da

ROMA - Dopo il successo a Roma a Palazzo Valentini, ancora una volta protagonisti gli scatti dei fotografi volontari di Shoot4Change, che documentano quotidianamente i lati nascosti della società contemporanea.


Scatti che vogliono cambiare il mondo e far riflettere, dando visibilità a chi solitamente non fa notizia e raccontando storie – orrende o meravigliose – che avvengono sotto casa così come nei luoghi dimenticati del pianeta. Fotografie riunite nella mostra 100 click 4 Change, e che vanno ora in tour: dal 9 maggio al 24 giugno la mostra si sposta a Reggio Emilia nell’ambito della VII edizione del Festival della Fotografia Europea.
I mondiali di calcio antirazzisti, le strade dissestate dei ciclisti della Bamako-Dakar, le corse podidistiche in Congo, i corsi di nuoto per i pescatori del Senegal.
In collaborazione con UISP (Unione Italiana Sport Per tutti), si arricchisce di un intero capitolo dedicato allo sport il racconto fotografico di persone, luoghi e fatti.
Presenza d'eccezione Alfons Rodriguez, vincitore in Spagna del Premio Nacional de Reportage Social y Solidario, con gli scatti sulla Bosnia post-bellica.
Con letture portfolio ed eventi collaterali, la mostra sarà visitabile anche di notte fino alle ore 24.
Prossime tappe del tour di Shoot4Chnage: New York a luglio e Roma a dicembre.


100 click 4 Change,
mostra di Shoot4Change a cura di pianoBI
Chiostri della Ghiara, Reggio Emilia
Dal 9 maggio al 24 giugno 2012
Dal lunedì alla domenica: 10:00 – 24:00
Ingresso libero

Info:
www.shoot4change.net,
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Correlati

LAB.jpg

ITC.jpg

SIAMO.jpg

Cerca nel sito

300x300.jpg

Poesia

Non è semplice farsi amare

Mi perdo in questo parlare di voci insolenti di me che sono il loro ultimo pensiero.

Mirella Narducci - avatar Mirella Narducci

Un mondo scomparso

Contadini un mondo scomparso. I “contadini che siamo stati.”

Mirella Narducci - avatar Mirella Narducci

Speech Art

L’Arte può salvare una vita? L’attivismo animalista nella pratica di Tiziana Per…

Abbiamo incontrato Tiziana Pers in occasione della mostra Caput Capitis II a cura di Pietro Gaglianò presso la aA29 Project Room a Caserta.

   Federica La Paglia   - avatar Federica La Paglia

Coaching Cafè

Coaching: cosa potenzia le probabilità di superare una sfida personale?

Se stai leggendo queste poche righe, forse è perché stai riponendo attenzione a tematiche legate alla crescita personale, forse ti stai ponendo un nuovo obiettivo, forse stai pensando di attuare...

Caterina Carbonardi - avatar Caterina Carbonardi

Opinioni

Venezia 2019. Un libro su “I Cannibali”, un premio e un buon bicchiere di vino

Le donne del vino, UNIROMA3 e il Centro Studi di Psicologia dell'Arte e Psicoterapie Espressive per il Premio Gregorio Napoli 

Paola Dei -  Psicologo dell’Arte e Critico Cinematografico SNCCI - avatar Paola Dei - Psicologo dell’Arte e Critico Cinematografico SNCCI

Venezia 76. Pre-apertura con Ecstasy e il primo nudo integrale

VENEZIA - Correva l’anno 1932, il cinema si stava affermando alla grande, le platee si allargavano a vista, ma non era tutto rose e fiori. Non mancavano i problemi: gli...

Sandro Marucci - avatar Sandro Marucci

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]