×

Attenzione

JFolder: :files: Il percorso non è una cartella. Percorso: /var/www/vhosts/dazebaonews.it/httpdocs/images/4shoot

×

Avviso

There was a problem rendering your image gallery. Please make sure that the folder you are using in the Simple Image Gallery Pro plugin tags exists and contains valid image files. The plugin could not locate the folder: images/4shoot

Lunedì, 02 Luglio 2012 16:56

4CONTINENTS 4CHANGE: in mostra a New York gli scatti di Shoot4Change 



Scritto da

A  cura di Yelena Futeran and Grace Roth. SOHO Photo Gallery, New York . Dal 5 al 31 luglio. Inaugurazione giovedì 5 luglio ore 18



NEW YORK - Fanno tappa in America gli scatti di Shoot4Change dai luoghi dimenticati del mondo. 
Dopo il successo in Italia, dal 5 al 31 luglio il network internazionale di fotografi volontari no profit nato su iniziativa di Antonio Amendola propone la mostra fotografica 4Continents 4Change presso la Soho Photo Gallery di New York. 

La formula è quella di un viaggio attraverso i quattro continenti alla scoperta dei volti e delle storie che singolarmente non fanno notizia, riuniti da Shoot4Change con l’idea che la fotografia sia l’ ‘arma’ di racconto di massa più appropriata per sensibilizzare l’opinione pubblica sul sociale.



Numerose le presenze d’eccezione: dai grandi fotografi del National Geographic o pluripremiati, ai giovanissimi talenti della fotografia ai fotografi amatoriali che realizzano reportage collettivi. Diversi anche gli stili, fino all’iPhoneography. L’ inaugurazione è il 5 luglio in occasione della cerimonia dedicata alla mostra finale della Soho Photo National Photography Competition, cui ogni anno partecipano fotografi da tutti gli Usa. 

Tra i diversi reportage di 4Continents 4Change, dall’America gli scatti sul disagio mentale nelle prigioni di stato USA accanto ai visi perduti del senzatetto di Detroit. Gli scatti dei medici missionari in Amazzonia, oppure ancora le foto scattate dai bambini di periferia che danno uno squarcio di speranza tra il degrado delle loro realtà.


In Africa Shoot4Change riscopre invece le storie dei più poveri che vivono nella Città dei morti, il cimitero monumentale del Cairo. Proposti anche gli scatti in Burkina Faso di un fotografo quindicenne italiano, il racconto dei sogni dei bambini senegalesi, la perdita di identità dei popoli della Namibia a seguito della costruzione di nuove dighe.
Dall’Asia gli scatti di Fukushima dopo lo tsunami o quelli dei profughi del Myanmar in fuga verso il Bangladesh. 
Numerose storie anche dall’Europa, dall’Italia fino all’Ucraina che vede i bambini di Chernobyl affetti da cancro a distanza di anni dal disastro nucleare. 

Alternando toni drammatici e profondi ad altri più leggeri, presenti anche i reportage collettivi di grande attualità come quelli sul movimento Occupy nato proprio a New York e il lavoro degli studenti di Next Generation, il progetto internazionale di Shoot4Change per formare fotografi sociali tra le nuove generazioni in diverse città al mondo.

Nel programma di 4Continents 4Change, anche workshop e letture portfolio nel format veloce ‘Shoot4Minutes’, banco di prova in 4 minuti aperto ai nuovi fotografi che vorranno aderire a Shoot4Change. 

E’ possibile inoltre acquistare gli scatti in mostra, il ricavato delle vendite finanzierà per intero le attività no profit del network di fotografi. 

Dopo New York, la prossime mostre di Shoot4Change saranno a Città del Messico in autunno e a Roma il prossimo dicembre.

{gallery}4shoot{/gallery}


SEDE e ORARI


Soho Photo Gallery*
15 White Street, New York City
Dal mercoledì alla domenica, ore 13:00 – 18:00

Ingresso libero

*Directions: Soho Photo Gallery is located in Manhattan's TriBeCa district, three blocks south of Canal Street, between West Broadway and Sixth Avenue. Subways: #1 to Franklin Street, A, C, E, N, R or #6 to Canal Street.


 www.shoot4change.netQuesto indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Correlati

Cerca nel sito

300x300-picasso.gif

Poesia

Per Aspera ad Astra

PER  ASPERA  AD  ASTRA Uomini di poca fede  deboli vi perdete  nel vostro cammino…  Niente è uguale  ogni paesaggio  ha la sua bellezza.  Mettete da parte la tristezza  la vita è fonte di gioia  per l’uomo stanco  tutte le fonti...

Mirella Narducci - avatar Mirella Narducci

300x300haring.gif

LAB.jpg

ITC.jpg

SIAMO.jpg

Speech Art

Quattro voci per una Biennale. Speciale Speech Art Venezia 2019

In occasione dell’ultimo week end di apertura della 58ma Esposizione Internazionale d’Arte – la Biennale di Venezia, ci poniamo alcune domande tentando una veloce analisi del progetto curatoriale di Ralph...

   Federica La Paglia   - avatar Federica La Paglia

Coaching Cafè

Coaching: cosa potenzia le probabilità di superare una sfida personale?

Coaching: cosa potenzia le probabilità di superare una sfida personale?

Se stai leggendo queste poche righe, forse è perché stai riponendo attenzione a tematiche legate alla crescita personale, forse ti stai ponendo un nuovo obiettivo, forse stai pensando di attuare...

Caterina Carbonardi - avatar Caterina Carbonardi

Opinioni

Coronavirus, prove tecniche di estinzione?

Coronavirus, prove tecniche di estinzione?

Più volte, nel corso della storia, l’umanità ha temuto per la propria sopravvivenza. Il grido “E’ la fine del mondo” è risuonato ogni volta che eventi inspiegabili hanno sorpreso i...

Sandro Marucci - avatar Sandro Marucci

Coronavirus. ArpaLazio e L’Università di Tor Vergata sperimentano un metodo d…

Coronavirus. ArpaLazio e L’Università di Tor Vergata sperimentano un metodo di prova per valutare l’efficacia delle mascherine chirurgiche

Dai laboratori la sperimentazione di un metodo di prova per valutare in maniera fisica l’efficacia e contrastare l’emergenza 

Alessandro Ambrosin - avatar Alessandro Ambrosin

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]