Lunedì, 06 Maggio 2013 11:21

Maxxi. Niente da vedere niente da nascondere di Emidio Greco. Un film su Alighiero Boetti

Scritto da

ROMA -  Interviste, letture, musica e silenzi raccolti in un film: è Niente da vedere niente da nascondere di Emidio Greco, un documentario del 1978 che racconta il genio di Boetti, grande maestro dell’arte contemporanea italiana e che verrà proiettato al MAXXI martedì 7 maggio 2013 alle ore 18.00 (Auditorium del MAXXI – INGRESSO LIBERO).

Introducono la proiezione Giovanna Melandri Presidente della Fondazione MAXXI, Sebastiano Maffettone, Stefano Chiodi e Alessandro Greco. Il film, prodotto da Gisèle Oser (durata 60’, 16 mm colore, Luca Sossella editore), viene realizzato da Greco nella primavera del 1978, in occasione della retrospettiva alla Kunsthalle di Basilea che documentava il percorso di Boetti dagli anni Sessanta, riunendo molte delle sue opere più importanti.
Il film si sviluppa con elegante sobrietà e freschezza, alternando riprese nelle sale del museo svizzero e nello studio dell’artista affacciato su Santa Maria in Trastevere a Roma. Insieme alle visite guidate gratuite (tutte le domeniche fino al 16 giugno 2013 ore 11.30 e 12.00, accesso libero fino a esaurimento posti con il biglietto del museo), questo evento arricchisce ulteriormente l’offerta del MAXXI per far conoscere la vita e l’opera di questo grande artista italiano.

Fino al 6 ottobre 2013 infatti, l’esposizione Alighiero Boetti a Roma, con  trenta opere, molte inedite o raramente esposte, racconta una stagione creativa straordinaria, alla ricerca di una identità e alla scoperta di mondi lontani e affascinanti, in quella Roma che Boetti definiva un “avamposto verso l’Oriente”.

  • Martedì 7 maggio 2013 ore 18.00
  • Auditorium del MAXXI – INGRESSO LIBERO
  • www.fondazionemaxxi.it


MAXXI - Museo nazionale delle arti del XXI secolo
www.fondazionemaxxi.it - info: 06.399.67.350;   Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
orario di apertura: 11.0 –19.00 (mart, merc, giov, ven, dom) | 11.00 – 22.00 (sabato)
Biglietto: intero €11:00, ridotto € 8,00

Correlati

LAB.jpg

ITC.jpg

SIAMO.jpg

Cerca nel sito

300x300.jpg

Poesia

La fragile follia

In noi è la visione dell’essere la follia… Le fragili ragioni del cuore un mondo perduto in silenzi in lacrime nell’indifferenza.

Mirella Narducci - avatar Mirella Narducci

Madre ti troverò

Sento la tua voce tra le foglie del melo son piene di sapore calore…racchiudono sospiri da tanto trattenuti.

Mirella Narducci - avatar Mirella Narducci

Speech Art

La cultura dentro e fuori l’Accademia. Intervista a Julia Draganović

Abbiamo incontrato la neodirettrice di Villa Massimo, Accademia tedesca a Roma. Con lei abbiamo parlato di promozione culturale, del senso della Istituzione che guida e di come la cultura sia...

   Federica La Paglia   - avatar Federica La Paglia

Coaching Cafè

Coaching: cosa potenzia le probabilità di superare una sfida personale?

Se stai leggendo queste poche righe, forse è perché stai riponendo attenzione a tematiche legate alla crescita personale, forse ti stai ponendo un nuovo obiettivo, forse stai pensando di attuare...

Caterina Carbonardi - avatar Caterina Carbonardi

Opinioni

Sinergie nella «Silicon Valley italiana». A Roma un nuovo «polo aggregativo» tr…

La Formazione Professionale incontra il mondo scolastico,  imprenditoriale, ecclesiale, sindacale e politico

Greta Crea - avatar Greta Crea

"Le parole ribelli" di Susi Ciolella. Recensione

Strofe precise che pesano come pietre ma che trasudano di grande umanità. Sono quelle di Susi Ciolella che esce con il suo secondo libro di poesie, dal titolo “Le parole ribelli”...

Sara De Leonardis - avatar Sara De Leonardis

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]