Sabato, 18 Maggio 2013 16:02

Notte dei Musei a Roma

Scritto da

ROMA – Nessuno penserebbe che conoscere l'aritmetica sia un 'dono' o che sapere la grammatica sia un 'talento', si tratta di argomenti e materie che possono essere appresi. La creatività invece è ammantata da questo pregiudizio. 

Bill Mazza, docente di ‘Creative Thinking’ all'Istituto Europeo di Design e direttore creativo di prestigiose aziende italiane, presenta per la prima volta in pubblico il metodo Dreamland e la sua 'formula'.    Un’occasione unica per scoprirsi incredibilmente creativi, per sperimentare in prima persona le potenzialità di una tecnica che libera il genio. Nella Notte dei Musei di Roma Bill Mazza e il suo team daranno vita ad una performance entusiasmante che coinvolgerà il pubblico nella divertente magia del suo metodo. 

Dreamland trasformerà il cortile di Palazzo Massimo in un magico caleidoscopio: prismi colorati rotoleranno sul filo di un racconto surreale capace di abbattere i limiti razionali del pensiero e liberare la creatività. L’evento, in collaborazione con CoopCulture e realizzato da Raffaella Ghislandi, prevede una performance ogni mezz’ora, dalle ore 20 alle 24.

«I musei sono luoghi dove l'arte, come espressione creativa, viene esposta e ammirata. La Notte dei musei è quindi l’occasione ideale per far uscire il metodo Dreamland dalle aule dello IED e dalle sale riunioni delle aziende», spiega Mazza, «soprattutto in tempo di crisi la creatività diventa un fattore di competitività su cui investire. Creatività non è più solo sinonimo di problem-solving, bensì uno skill fondamentale sia per la produttività delle aziende, che per migliorare la qualità di vita delle persone. Dreamland è un metodo che amplifica la capacità di trovare soluzioni nuove in tutti gli ambiti della vita. Un’attività divertente che insegna come abbandonare il pensiero logico-lineare per scoprire una abilità trasversale che può essere applicata con successo da tutti, in tutti i campi». 

Roma, sabato 18 maggio 2013 

Museo Nazionale Romano in Palazzo Massimo

Largo di Villa Peretti, 1

dalle ore 20 alle 24

 

 

 

Correlati

Cerca nel sito

300x300-picasso.gif

Poesia

Le donne e il tempo

Si apre il sipario del tempo

Mirella Narducci - avatar Mirella Narducci

300x300haring.gif

LAB.jpg

ITC.jpg

SIAMO.jpg

Speech Art

Quattro voci per una Biennale. Speciale Speech Art Venezia 2019

In occasione dell’ultimo week end di apertura della 58ma Esposizione Internazionale d’Arte – la Biennale di Venezia, ci poniamo alcune domande tentando una veloce analisi del progetto curatoriale di Ralph...

   Federica La Paglia   - avatar Federica La Paglia

Coaching Cafè

Coaching: cosa potenzia le probabilità di superare una sfida personale?

Coaching: cosa potenzia le probabilità di superare una sfida personale?

Se stai leggendo queste poche righe, forse è perché stai riponendo attenzione a tematiche legate alla crescita personale, forse ti stai ponendo un nuovo obiettivo, forse stai pensando di attuare...

Caterina Carbonardi - avatar Caterina Carbonardi

Opinioni

Libri. “Note a margine”, una porta schiusa sulla scuola

Libri. “Note a margine”, una porta schiusa sulla scuola

Note a margine non è un romanzo, né una semplice raccolta di racconti. Non è un testo soltanto narrativo o espressivo, informativo o descrittivo.

Anna Trattelli - avatar Anna Trattelli

Takis ed Evvivax, insieme per sviluppare un vaccino contro il Coronavirus

Takis ed Evvivax, insieme per sviluppare  un vaccino contro il Coronavirus

Takis ed Evvivax, due aziende di Biotecnologie presenti nel parco scientifico di Castel Romano, Roma hanno annunciato il loro impegno per lo sviluppo di vaccini innovativi contro il 2019-nCoV, il...

Erika Salvatori - avatar Erika Salvatori

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]