Mercoledì, 30 Ottobre 2013 18:20

Il MAXXI partecipa ad Art Talks su Google+

Scritto da

Per la prima volta un museo italiano prende parte al progetto di Google per portare l'arte nelle case attraverso lezioni in Hangout con curatori e direttori di musei

Lunedì 4 novembre 2013, ore 18.00

MEMORIA, PROTESTE E SPERIMENTAZIONI. IL RUOLO DELL'ARTE OGGI NELLA CREAZIONE DELLO SPAZIO PUBBLICO

partecipano all’incontro in Hangout in Diretta

Hou Hanru, Direttore Artistico MAXXI

Rossella Biscotti, artista italiana

PelinTan, scrittrice e ricercatrice turca

Ou Ning, attivista artista e curatore cinese 

Segui la conversazione e fai domande ai relatori su www.google.com/+googleartproject, usando l’hashtag #arttalks

Hanno portato online curatori, direttori di musei, storici ed educatori del MoMA, della National Gallery di Londra e di Washington e ancora del Museum of Contemporary Art di Los Angeles, del Museo Nacional de Arte in Messico e del Museo di arte Islamica in Qatar; è Art Talks, una serie di incontri in Hangout in diretta (diretta streaming) sulla pagina Google+ di Google Art Project.

Lunedì 4 novembre alle ore 18.00 il MAXXI, primo museo italiano a partecipare all'iniziativa di Google per rendere l’arte più accessibile a tutti, presenta l’incontro MEMORIA, PROTESTE E SPERIMENTAZIONI. IL RUOLO DELL'ARTE OGGI NELLA CREAZIONE DELLO SPAZIO PUBBLICO.

Hou Hanru Direttore artistico del MAXXI insieme all’artista Rossella Biscotti, Pelin Tan scrittrice e ricercatrice turca e Ou Ning attivista, artista e curatore cinese discuteranno del ruolo dell'arte contemporanea nel processo di privatizzazione e progressiva modifica dell’identità degli spazi pubblici.

E’ possibile seguire l’incontro sulla pagina www.google.com/+googleartproject, e fare domande in diretta ai relatori, usando l’hashtag #arttalks.

Chi non avesse la possibilità di seguire l’appuntamento in diretta, potrà comunque guardarlo in qualsiasi momento sul canale YouTube di Google Art Project e del MAXXI www.youtube.com/user/GoogleArtProject www.youtube.com/user/MuseoMAXXI

L’incontro organizzato dal MAXXI per Art Talks partendo dalle posizioni personali dei protagonisti, chiarirà come la modifica degli spazi urbani e rurali dipenda anche dall’espansione di sistemi economici e politici che minacciano l'interesse delle classi medie e povere in tutto il mondo.

Questa espansione ha provocato la reazione di intellettuali, artisti, attivisti e privati di cui è emblematica la storia recente di Istanbul, ma che è comune a molti paesi, come la Cina che affrontano enormi boom urbani.

Come possono le istituzioni d'arte e di architettura, svolgere un ruolo critico attivo in questo contesto? Come si possono utilizzare internet e i social media per avviare discussioni più grandi sulla questione? A queste e alle domande di chi vorrà partecipare, proveranno a dare risposta i protagonisti del primo Art Talks italiano.

 

MAXXI - Museo nazionale delle arti del XXI secolo

info: 06.3201954; Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. | www.fondazionemaxxi.it


Correlati

LAB.jpg

ITC.jpg

SIAMO.jpg

Cerca nel sito

300x300.jpg

Poesia

La riscossa dell'avvenire

Alle donne Che sono le fondamenta della società

Susi Ciolella - avatar Susi Ciolella

Rosa del deserto

Il muezzin cantilenando va le sue preghiere.

Mirella Narducci - avatar Mirella Narducci

Speech Art

Quando l’intimità si fa politica attraverso la pittura. Intervista a Romina Bass…

Parlare di donne e politica in tempi di ritorno femminista significa addentrarsi in un periglioso terreno, col rischio che tutto venga fagocitato da nuovi slogan e propaganda di movimento.

   Federica La Paglia   - avatar Federica La Paglia

Coaching Cafè

Coaching: cosa potenzia le probabilità di superare una sfida personale?

Se stai leggendo queste poche righe, forse è perché stai riponendo attenzione a tematiche legate alla crescita personale, forse ti stai ponendo un nuovo obiettivo, forse stai pensando di attuare...

Caterina Carbonardi - avatar Caterina Carbonardi

Opinioni

Cannes Classic 72. Moulin rouge, Toulouse Lautrec secondo John Huston

CANNES - E’ un film del 1953, da non confondere con l’omonimo girato nel 2001 dall’australiano  Baz Luhrmann.  E’ la vita di Toulouse-Lautrec, il pittore francese che una caduta da...

Sandro Marucci - avatar Sandro Marucci

Greta Thunberg, non è impossibile coniugare economia ed ecologia

Greta Thunberg, qualità personali a parte, è l’esempio massimo della coscientizzazione che può sviluppare una buona istruzione, tale da renderla anche capace di comunicare un suo disagio che, non a...

Fabio Massimo Tombolini - avatar Fabio Massimo Tombolini

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]