Mercoledì, 05 Febbraio 2014 18:30

Maxxi. Anima, Lecture di Bernard Tschumi

Scritto da

Introduce Margherita Guccione Direttore MAXXI Architettura, modera Alfonso Giancotti architetto. Venerdì 7 febbraio 2014, ore 17.00 Auditorium del MAXXI | INGRESSO LIBERO

ROMA - Ha progettato il museo dell'Acropoli di Atene (2009), il Centro Culturale di Bordeaux Cenon (2010) e il Museo e Parco Archeologico di Alésia (2012): è Bernard Tschumi architetto francese di fama internazionale che venerdì 7 febbraio 2014 alle ore 17.00 (Auditorium del MAXXI, INGRESSO LIBERO fino a esaurimento posti) sarà ospite al MAXXI per una lecture sui suoi ormai trent’anni di lavoro.

Introdotto da Margherita Guccione Direttore MAXXI Architettura, l'architetto Bernard Tschumi parlerà degli ultimi progetti e ricerche ai quali si è dedicato con il suo studio, al quale sarà dedicata una mostra monografica che sarà inaugurata al Centre Pompidou di Parigi il 30 aprile prossimo.

Nel corso della conferenza al MAXXI, moderata dall’architetto Alfonso Giancotti alla presenza anche gli altri progettisti che hanno partecipato al progetto, Tschumi presenterà ANIMA, la sua prima opera in Italia.

Commissionata dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Ascoli Piceno e dal Comune di Grottammare, l’opera è un centro culturale, la cui ultimazione è prevista per il 2016, concepito per ospitare e incentivare espressioni artistiche, creative e produttive.

Bernard Tschumi è uno dei più noti architetti del nostro tempo. Dopo una lunga stagione dedicata agli studi e alle riflessioni teoriche sull'architettura, nel 1983 ha richiamato l'attenzione internazionale sulla sua innovativa attività progettuale attraverso il concorso internazionale per il Parc de la Villette a Parigi, che lo ha visto vincitore. Nel 1988 ha fondato lo studio Bernard Tschumi Architects (BTA) a New York e nel 2002 ha aperto Bernard Tschumi urbanistes Architectes (BTuA) a Parigi. Laureatosi presso l'ETH di Zurigo, ha insegnato all'Architectural Association School of Architecture di Londra, alla Princeton University e alla Cooper Union for the Advancement of Science and Art di New York. È stato preside della Graduate School of Architecture, Planning and Preservation alla Columbia University di New York dal 1988 al 2003, dove attualmente insegna.

Fra i suoi progetti più recenti: il Museo dell'Acropoli di Atene (2009), il Centro Culturale di Bordeaux Cenon (2010), il Museo e Parco Archeologico di Alésia (2012). Membro del Royal Institute of British Architects di Londra, del College of Fellows dell'American Institute of Architects di Washington, del Collège International de Philosophie e dell'Académie d'Architecture di Parigi, dalla quale ha ricevuto il riconoscimento di ufficiale nella Légion d'Honneur e nell'Ordre des Arts et des Lettres. Tschumi ha ricevuto, fra l'altro, il Grand Prix National d'Architecture nel 1996 oltre a diversi premi dell'American Institute of Architects e del National Endowment for the Arts.

In questo momento, oltre al progetto per il centro culturale ANIMA a Grottammare, in province di Ascoli Piceno, Bernard Tschumi sta lavorando al Prince George’s County African American Museum & Culture Center a Washington e alla realizzazione di progetti per diverse città europee.

 

MAXXI - Museo nazionale delle arti del XXI secolo

www.fondazionemaxxi.it - info: 06.320.19.54; Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

orario di apertura: 11.00 – 19.00 (martedì, mercoledì, giovedì, venerdì, domenica) 11.00 – 22.00 (sabato)

giorni di chiusura: chiuso il lunedì, il 1° maggio e il 25 dicembre

Correlati

LAB.jpg

ITC.jpg

SIAMO.jpg

Cerca nel sito

300x300.jpg

Poesia

Non è semplice farsi amare

Mi perdo in questo parlare di voci insolenti di me che sono il loro ultimo pensiero.

Mirella Narducci - avatar Mirella Narducci

Un mondo scomparso

Contadini un mondo scomparso. I “contadini che siamo stati.”

Mirella Narducci - avatar Mirella Narducci

Speech Art

L’Arte può salvare una vita? L’attivismo animalista nella pratica di Tiziana Per…

Abbiamo incontrato Tiziana Pers in occasione della mostra Caput Capitis II a cura di Pietro Gaglianò presso la aA29 Project Room a Caserta.

   Federica La Paglia   - avatar Federica La Paglia

Coaching Cafè

Coaching: cosa potenzia le probabilità di superare una sfida personale?

Se stai leggendo queste poche righe, forse è perché stai riponendo attenzione a tematiche legate alla crescita personale, forse ti stai ponendo un nuovo obiettivo, forse stai pensando di attuare...

Caterina Carbonardi - avatar Caterina Carbonardi

Opinioni

Venezia 2019. Un libro su “I Cannibali”, un premio e un buon bicchiere di vino

Le donne del vino, UNIROMA3 e il Centro Studi di Psicologia dell'Arte e Psicoterapie Espressive per il Premio Gregorio Napoli 

Paola Dei -  Psicologo dell’Arte e Critico Cinematografico SNCCI - avatar Paola Dei - Psicologo dell’Arte e Critico Cinematografico SNCCI

Venezia 76. Pre-apertura con Ecstasy e il primo nudo integrale

VENEZIA - Correva l’anno 1932, il cinema si stava affermando alla grande, le platee si allargavano a vista, ma non era tutto rose e fiori. Non mancavano i problemi: gli...

Sandro Marucci - avatar Sandro Marucci

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]