Venerdì, 13 Giugno 2014 14:47

Una giornata per il Premio MAXXI

Scritto da
Performance Marinella Senatore Performance Marinella Senatore

Venerdì 13 giugno 2014 performance, incontri, lezioni  e, alle 19.30, proclamazione del vincitore dell’edizione 2014

Yuri Ancarani, Micol Assael, Linda Fregni Nagler, Marinella Senatore chi sarà il vincitore dell’edizione 2014 del Premio MAXXI? 

ROMA  - Oggi venerdì 13 giugno 2014 il MAXXI dedica una intera giornata al Premio, alla sua terza edizione, ideato dal museo per sostenere, promuovere e produrre il lavoro dei giovani artisti italiani. 

Due performance, una lezione, un talk e la serata di premiazione scandiranno la giornata che vedrà protagonisti i lavori dei quattro finalisti e quello della vincitrice dell’edizione 2010, Rossella Biscotti.

Si è iniziato alle ore 11.00 in Galleria 3 (secondo piano) con la performance di Rossella Biscotti Il Processo, fino all’orario di chiusura. La performance  si replicherà anche sabato 14 e domenica 15 sempre negli orari di apertura del MAXXI.

Alle ore 12.00 nella hall, sulle scale e sulla piazza del MAXXI si è tenuta la grande performance di The School of Narrative Dance l’opera di Marinella Senatore finalista di questa edizione del Premio. 

La performance, ha coinvolto oltre 300 persone e rende ancora più evidente quel messaggio di inclusione, partecipazione, capacità dell’arte di costruire comunità che sta alla base del lavoro dell’artista. 

Ecco allora che protagonista di questa azione performativa non sarà solo chi negli ultimi giorni ha partecipato alle lezioni in Piazza Alighiero Boetti, ma anche tante realtà territoriali coinvolte direttamente dall’artista nel percorso di The School of Narrative Dance: le piccole danzatrici classiche del Roma Fitness Center, i bambini dell’associazione Armonia dell’Arte che insegna danza nel quartiere della Borghesiana dal 1981, e quelli filippini del gruppo Pinoy Teens diretti da Annie Montes che porteranno sulla piazza le loro danze tradizionali; il gruppo di giovani danzatori contemporanei di Psuké, la Rusticaxband un gruppo di 20 ragazzi tra i 7 e i 20 anni diretto dal jazzista di fama internazionale Pasquale Iannarella, il coro di donne Et Nos e il coro I Fringuelli composto da persone ospitate in istituti di cura psichiatrica diretto da Marina Mango. E ancora il coro degli alpini ANA Roma, e quello diretto da Eduardo Notrica il Decantere che porta un repertorio di musica francese, finlandese e ungherese.  

Alle ore 15.00 le coreografe del collettivo berlinese ESPZ terranno nell’arena in Piazza una lezione/performance in cui racconteranno la costruzione della coreografia messa in atto dai partecipanti di The School of Narrative Dance, mentre alle ore 17.00 (Auditorium del MAXXI, INGRESSO LIBERO), Marinella Senatore insieme al collettivo inglese Assamble, che ha realizzato l’arena sulla piazza, e le coreografe di ESPZ saranno i protagonisti di un talk che riassumerà e racconterà l’intera esperienza insieme a Anna Mattirolo Direttore MAXXI Arte che modererà l’incontro, Hou Hanru Direttore Artistico del MAXXI, Giulia Ferracci curatrice della mostra Premio MAXXI 2014, architetti e artisti della città e gli studenti di The School of Narrative Dance.

Alle ore 19.30, (Auditorium del MAXXI, INGRESSO LIBERO) gran finale con  tutti i finalisti dell’edizione 2014 del Premio MAXXI protagonisti della Serata di Premiazione a cui prenderanno parte Giovanna Melandri Presidente Fondazione MAXXI, Hou Hanru Direttore Artistico MAXXI, Anna Mattirolo Direttore MAXXI Arte, Fabio Cavallucci Direttore Centro per l'Arte contemporanea Luigi Pecci di Prato e Susan Pfeffer Direttore Artistico Kunsthalle Fridericianum di Kassel rappresentanti della giuria internazionale che annuncerà in diretta il vincitore, la cui opera verrà acquisita nella collezione del MAXXI.

Performance Marinella Senatore Video 

Correlati

LAB.jpg

ITC.jpg

SIAMO.jpg

Cerca nel sito

300x300.jpg

Poesia

Le parole

Le parole strumenti nelle nostre mani scritte ripetute vogliono essere comprese.

Mirella Narducci - avatar Mirella Narducci

La finestra dell'anima

C’è una finestra nell’anima mia m’affaccio per stupirmi nell’infinito rosso d’un tramonto che non esiste…..

Mirella Narducci - avatar Mirella Narducci

Speech Art

L’Arte può salvare una vita? L’attivismo animalista nella pratica di Tiziana Per…

Abbiamo incontrato Tiziana Pers in occasione della mostra Caput Capitis II a cura di Pietro Gaglianò presso la aA29 Project Room a Caserta.

   Federica La Paglia   - avatar Federica La Paglia

Coaching Cafè

Coaching: cosa potenzia le probabilità di superare una sfida personale?

Se stai leggendo queste poche righe, forse è perché stai riponendo attenzione a tematiche legate alla crescita personale, forse ti stai ponendo un nuovo obiettivo, forse stai pensando di attuare...

Caterina Carbonardi - avatar Caterina Carbonardi

Opinioni

Juno, l’elefante col cancro curato con l’elettrochemioterapia

Luigi Aurisicchio, presidente di Vitares, ci racconta un’esperienza veramente particolare. Nel 2017 ha partecipato a una spedizione scientifica in California, allo zoo di El Paso, con lo scopo di curare...

Erika Salvatori - avatar Erika Salvatori

A Bari nasce il CRM, Centro Regionale del mare, l’eccellenza dei nuovi laborator…

Lunedì 7 ottobre l’inaugurazione alla presenza delle cariche istituzionali della Regione e della Città  

BARI -  

 L’Arpa, Agenzia Regionale per la Prevenzione e la Protezione Ambientale di Bari, si pone...

Alessandro Ambrosin - avatar Alessandro Ambrosin

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]