Lunedì, 07 Novembre 2016 10:43

Fotografia. Live shooting di Monica Silva a Eicma 2016

Scritto da

Negli spazi di EICMA 2016, l’Esposizione internazionale ciclo e motociclo, la fotografa ritrarrà visitatori, operatori del settore ed ospiti eccellenti all’interno di un set realizzato in collaborazione con Mafer S.r.l.

MILANO - Monica Silva, fotografa, ritrattista e artista, brasiliana di nascita ma italiana d’adozione, dopo l’esperienza dello scorso anno, torna a EICMA 2016, l’Esposizione Internazionale ciclo e motociclo, in programma a Milano dall’8 al 13 novembre 2016 (Rho, Fiera Milano).

Dopo aver realizzato la campagna pubblicitaria “Moto mai viste”, scattata proprio per questa 74° edizione, Monica Silva è stata riconfermata anche quest’anno per curare i progetti fotografici dell’area EICMA Custom, lo spazio dal respiro internazionale e contemporaneo, ormai affermato nel panorama della Kustom Kulture, dedicato alla personalizzazione e all’engagement del pubblico, che prevede DJ Set, performance live di grandi artisti e molto altro ancora.

Nel corso delle giornate di apertura della manifestazione, Monica Silva realizzerà un live shooting aperto a tutti, all’interno di un’area ideata e realizzata in collaborazione con Mafer S.r.l.

Grazie a questo sponsor, il set EICMA di Monica Silva sarà arricchito dalla presenza di grandi brand della fotografia e da partner d’eccezione, come Canon, M8 Studios e Styleness.

Un’area dedicata alla fotografia d’autore di circa ottanta metri quadri, all’interno della quale saranno previsti uno spazio per l’accoglienza degli ospiti e la stampa, una zona set brandizzata Styleness, una sala trucco e una zona backstage. Il set sarà dotato delle migliori attrezzature del mondo del foto & digital imaging e del design.

Nelle giornate della manifestazione (8 e 9 novembre apertura alla stampa e agli operatori di settore, giornate successive aperte al pubblico), Monica Silva sarà a disposizione di tutti coloro che vorranno avere un ritratto realizzato da lei: tutti potranno farsi scattare una fotografia, stamparla direttamente in loco e riceverla firmata dall’artista.

Monica Silva è, infatti, una delle fotografe-ritrattiste più attive oggi in Italia, oltre che docente in occasione di workshop e seminari sugli aspetti psicologici e terapeutici del ritratto e dell’autoritratto fotografico. Che sia per magazine o quotidiani, per case discografiche o per approfondire la sua ricerca espressiva, cerca nei suoi scatti di catturare il non detto, prestando attenzione alle emozioni nascoste dietro ad ogni sguardo e cercando di dare spazio all’essenza e alle persone dietro ai personaggi. 

Ogni giornata sarà organizzata secondo un preciso calendario di appuntamenti: una fascia oraria aperta a tutti e dedicata alla realizzazione dei ritratti del pubblico di EICMA 2016, una riservata ai ritratti istituzionali dei grandi nomi del mondo delle due ruote e una per gli Ospiti VIP della Manifestazione. Un’occasione non solo per farsi ritrarre da Monica Silva in un contesto d’eccezione, dunque, ma anche per vederla al lavoro sul set ed osservare da vicino personaggi di spicco del mondo del motociclismo, della cultura, della musica e del lifestyle.

Tutte le informazioni e gli appuntamenti relativi alla Shooting Area di Monica Silva saranno comunicati attraverso l’innovativo progetto digitale che contraddistingue questa nuova edizione di EICMA. All’interno del nuovo sito web, www.eicma.it, un vero e proprio marketplace di tutto quello che sarà presentato durante la manifestazione, nella pagina dedicata a Monica Silva & Partners sarà possibile consultare il calendario degli appuntamenti, sapere quali saranno gli ospiti presenti sul suo set o accedere a contenuti multimediali in esclusiva.

Inoltre, grazie alla nuova App EicmaLive, tutte le informazioni saranno accessibili ai visitatori in tempo reale. Grazie agli oltre 2000 beacon - piccoli dispositivi digitali che sfruttano la tecnologia bluetooth - posizionati in tutto il quartiere fieristico, ogni visitatore che avrà scaricato la nuova App potrà ricevere degli alert semplicemente passando accanto alla Shooting Area di Monica Silva e avere così accesso alle news sugli appuntamenti, agli aggiornamenti sugli ospiti VIP e agli avvisi direttamente sul suo smartphone.

“Tornare ad EICMA dopo l’esperienza dello scorso anno e la realizzazione della campagna per questa 74° edizione è per me una grande occasione - ha commentato Monica Silva - Sono davvero entusiasta di poter accogliere gli ospiti di EICMA all’interno di uno spazio creato ad hoc, dove potrò lavorare con importanti brand grazie alla collaborazione con i partner coinvolti. 

Sarà splendido realizzare ritratti in tempo reale al pubblico, agli operatori del settore e ai tanti VIP che avrò la fortuna di ospitare nella mia Shooting Area. Un ottimo modo per far incontrare il mondo della fotografia con quello delle due ruote, dello show business e del lifestyle, mondi diversi ma vicinissimi tra loro, grazie ad un comune denominatore: quello dell’amore per l’immagine.” 

Correlati

LAB.jpg

ITC.jpg

SIAMO.jpg

Cerca nel sito

300x300.jpg

Poesia

Un mondo scomparso

Contadini un mondo scomparso. I “contadini che siamo stati.”

Mirella Narducci - avatar Mirella Narducci

Notte taciturna

Ricordo quella luna incantata e il dolce languore di una confidenza bisbigliata nel confessionale del cuore.

Mirella Narducci - avatar Mirella Narducci

Speech Art

L’Arte può salvare una vita? L’attivismo animalista nella pratica di Tiziana Per…

Abbiamo incontrato Tiziana Pers in occasione della mostra Caput Capitis II a cura di Pietro Gaglianò presso la aA29 Project Room a Caserta.

   Federica La Paglia   - avatar Federica La Paglia

Coaching Cafè

Coaching: cosa potenzia le probabilità di superare una sfida personale?

Se stai leggendo queste poche righe, forse è perché stai riponendo attenzione a tematiche legate alla crescita personale, forse ti stai ponendo un nuovo obiettivo, forse stai pensando di attuare...

Caterina Carbonardi - avatar Caterina Carbonardi

Opinioni

Venezia 76. Pre-apertura con Ecstasy e il primo nudo integrale

VENEZIA - Correva l’anno 1932, il cinema si stava affermando alla grande, le platee si allargavano a vista, ma non era tutto rose e fiori. Non mancavano i problemi: gli...

Sandro Marucci - avatar Sandro Marucci

Arte. Il “Cencio” di Milo Manara e la Madre di Dio sotto il cielo di Siena

SIENA - Il grande filosofo Friedrich Nietzsche sosteneva che ogni verità è curva e Milo Manara l'artista che ha dipinto il Palio dedicato alla Madonna Assunta in cielo del 16...

Paola Dei -  Psicologo dell’Arte e Critico Cinematografico SNCCI - avatar Paola Dei - Psicologo dell’Arte e Critico Cinematografico SNCCI

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]