Lunedì, 30 Settembre 2019 12:40

XV Giornata del Contemporaneo, incontro con i nostri nuovi artisti

Scritto da

ROMA – Gli artisti contemporanei sono quelli a noi più vicini, che spesso meno comprendiamo perché - come accade per tutte le altre cose - ci atteniamo per sicurezza a ciò che è "scontato ".

Il nuovo è difficile, ma arriva il 12 ottobre la quindicesima edizione della Giornata del Contemporaneo: evento annuale proposto da AMACI – Associazione dei Musei d’Arte Contemporanea Italiani - dedicato all’arte del nostro tempo e al suo pubblico affezionato e no. Nata nel 2005, con il sostegno del MiBAC, la giornata promuove la nostra cultura e l’arte odierna attraverso l’apertura gratuita dei musei di grandi e piccole località con l’offerta multiforme di migliaia di mostre, laboratori, conferenze. AMACI inoltre, che oggi riunisce ventiquattro tra i maggiori musei d’arte contemporanea nel nostro paese, ha firmato con il Ministero degli Affari Esteri un protocollo d’intesa con l'obiettivo comune di promuovere il sistema italiano dell'arte oltre frontiera. In occasione della Giornata del Contemporaneo, in via straordinaria, il Palazzo della Farnesina è aperto al pubblico sabato 12 ottobre 2019, dalle ore 10 alle ore 16.30, per visite guidate agli ambienti e alla collezione di arte contemporanea del Ministero, con la collaborazione dei volontari del Touring Club Italiano. Per la “Giornata del Contemporaneo – Italian Contemporary Art”, ambasciate, Consolati e Istituti Italiani di Cultura aderiscono all’iniziativa organizzando, per il periodo 7-12 ottobre 2019 incontri, presentazioni, mostre sul tema. Il programma nazionale e internazionale è stato presentato alla stampa, presso il Ministero dei beni culturali, da Nicola Borrelli Direttore generale della creatività contemporanea e rigenerazione urbana del Ministero dei Beni Culturali, Roberto Vellano Direttore Centrale per la promozione della Cultura e lingua italiana del Ministero degli esteri, Gianfranco Maraniello Presidente di AMACI Associazione dei Musei d’arte Contemporanea Italiani ed Eva Marisaldi, Artista e autore dell’immagine Guida della Giornata. 

Nel 2019, come tradizione, i direttori dei musei associati hanno affidato a un’artista la realizzazione dell’immagine guida della manifestazione. La scelta è caduta sulla bolognese Eva Marisaldi, classe 1966, esposta nei principali musei nazionali e internazionali. La Marisaldi si esprime attraverso la fotografia, le performance, animazioni e istallazioni che si alternano a tecniche più classiche.  Per la Giornata del contemporaneo ha elaborato un frame tratto dal video Legenda del 2002, animazione in cui alcuni sassi richiamano i comportamenti umani: in un’epoca nella quale l’eccesso e la distorsione delle informazioni annullano l’osmosi fra individui, le pietre incarnano l’attuale incomunicabilità. Oltre ad aver forgiato l’immagine, Eva Marisaldi sarà protagonista con una selezione di opere nei musei associati e, per la prima volta, una delle sue creazioni sarà esposta anche al Ministero degli Esteri.

Per l’intero programma www.amaci.org

 

Bruna Alasia

Giornalista e scrittrice

Correlati

LAB.jpg

ITC.jpg

SIAMO.jpg

Cerca nel sito

300x300.jpg

Poesia

El Mimo

Mimo la protesta colorata di sogni di riscossa

Susi Ciolella - avatar Susi Ciolella

La fragile follia

In noi è la visione dell’essere la follia… Le fragili ragioni del cuore un mondo perduto in silenzi in lacrime nell’indifferenza.

Mirella Narducci - avatar Mirella Narducci

Speech Art

Quattro voci per una Biennale. Speciale Speech Art Venezia 2019

In occasione dell’ultimo week end di apertura della 58ma Esposizione Internazionale d’Arte – la Biennale di Venezia, ci poniamo alcune domande tentando una veloce analisi del progetto curatoriale di Ralph...

   Federica La Paglia   - avatar Federica La Paglia

Coaching Cafè

Coaching: cosa potenzia le probabilità di superare una sfida personale?

Se stai leggendo queste poche righe, forse è perché stai riponendo attenzione a tematiche legate alla crescita personale, forse ti stai ponendo un nuovo obiettivo, forse stai pensando di attuare...

Caterina Carbonardi - avatar Caterina Carbonardi

Opinioni

Feltrinelli.“Gli inganni di Pandora” di Eva Cantarella. Recensione

L’origine delle discriminazioni di genere nella Grecia antica.

Alessandra Rinaldi - avatar Alessandra Rinaldi

Sinergie nella «Silicon Valley italiana». A Roma un nuovo «polo aggregativo» tr…

La Formazione Professionale incontra il mondo scolastico,  imprenditoriale, ecclesiale, sindacale e politico

Greta Crea - avatar Greta Crea

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]