Sabato, 03 Marzo 2012 12:38

Tarquinia. Ingresso libero alle donne a Necropoli e Museo per l’8 marzo

Scritto da

TARQUINIA. Come consuetudine, in occasione della Festa della donna, l'8 marzo, l'entrata sarà gratuita per le donne, sia alla Necropoli che al Museo nazionale etrusco di Tarquinia. Un'occasione da non perdere per tutte le donne appassionate della cultura e dell'arte del popolo etrusco, che tanto teneva in considerazione il gentil sesso.




Le donne etrusche rappresentano tuttora un esempio, senza precedenti nella storia antica, di partecipazione alla vita quotidiana e sociale in pari dignità e totale collaborazione con gli uomini. Le raffinate signore etrusche non erano semplicemente relegate ai ruoli domestici, ma avevano dimestichezza con la cultura e il potere: riservate e sagge, spesso tessevano le trame della politica. 

Prendevano parte attivamente alla vita pubblica, erano preziose consigliere dei loro uomini, presenziavano a eventi e celebrazioni ed erano ammesse ai banchetti, suscitando reazioni scandalizzate di greci e romani, che gridavano al malcostume. Spaccati di vita quotidiana, dove le donne etrusche sono sovrane, si possono ammirare nelle tombe dipinte della Necropoli del Calvario di Tarquinia, patrimonio dell'Umanità Unesco.
Anche in occasione della Festa della Donna, saranno offerte degustazioni gratuite presso il punto ristoro della necropoli e sarà valida l'iniziativa "Voglia d'Arte", che permette ai visitatori di dare libero sfogo alla propria vena artistica. Il kit di "Voglia d'Arte", composto da matita carboncino, sanguinella foglio da disegno e gomma pane, può essere richiesto gratuitamente presso il bookshop.


Per informazioni:

Museo Nazionale Archeologico

Piazza Cavour – Tarquinia (VT)
tel. 0766.850080

Orario: 8.30 – 19.30

La biglietteria chiude un'ora prima

Necropoli del Calvario di Tarquinia, 
tel. 0766.840000

Orario 8.30 – 18.30

La biglietteria chiude un'ora prima

Correlati

LAB.jpg

ITC.jpg

SIAMO.jpg

Cerca nel sito

300x300.jpg

Poesia

Non è semplice farsi amare

Mi perdo in questo parlare di voci insolenti di me che sono il loro ultimo pensiero.

Mirella Narducci - avatar Mirella Narducci

Un mondo scomparso

Contadini un mondo scomparso. I “contadini che siamo stati.”

Mirella Narducci - avatar Mirella Narducci

Speech Art

L’Arte può salvare una vita? L’attivismo animalista nella pratica di Tiziana Per…

Abbiamo incontrato Tiziana Pers in occasione della mostra Caput Capitis II a cura di Pietro Gaglianò presso la aA29 Project Room a Caserta.

   Federica La Paglia   - avatar Federica La Paglia

Coaching Cafè

Coaching: cosa potenzia le probabilità di superare una sfida personale?

Se stai leggendo queste poche righe, forse è perché stai riponendo attenzione a tematiche legate alla crescita personale, forse ti stai ponendo un nuovo obiettivo, forse stai pensando di attuare...

Caterina Carbonardi - avatar Caterina Carbonardi

Opinioni

Venezia 2019. Un libro su “I Cannibali”, un premio e un buon bicchiere di vino

Le donne del vino, UNIROMA3 e il Centro Studi di Psicologia dell'Arte e Psicoterapie Espressive per il Premio Gregorio Napoli 

Paola Dei -  Psicologo dell’Arte e Critico Cinematografico SNCCI - avatar Paola Dei - Psicologo dell’Arte e Critico Cinematografico SNCCI

Venezia 76. Pre-apertura con Ecstasy e il primo nudo integrale

VENEZIA - Correva l’anno 1932, il cinema si stava affermando alla grande, le platee si allargavano a vista, ma non era tutto rose e fiori. Non mancavano i problemi: gli...

Sandro Marucci - avatar Sandro Marucci

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]