Cinema & Teatro

ROMA - Tempo di bilanci e di cambiamenti per il Teatro Quirino Vittorio Gassman che – sotto la direzione artistica di Geppy Gleijeses e Guglielmo Ferro – si prepara alla nuova stagione 2019-2020 con un ricco programma di spettacoli in prosa e balletto: dai grandi classici come Pirandello, Verga, Brecht, alle importanti novità – da Alessandro Siani a La classe di Vincenzo Manna –, passando per il Balletto di Roma.

Mercoledì, 15 Maggio 2019 15:15

Teatro Belli. “La rosa non ci ama”

Scritto da

ROMA - Frottola, madrigale e mottetto (questi coevi) in sequenza temporale. Parigi, Lione, La Rochelle, ma soprattutto Antwerpen, Leiden, Leuven, luoghi per eccellenza di insigni stampatori del sec. XVI, hanno cura delle sue opere. Simone Molinaro liutista in Genova, che di lui si accorge, ne pubblica una raccolta nel 1613.Claudio Gallico, autorevole musicologo, lo definisce ombroso, irrequieto, con marcati spunti nevrotici.

“Regalo di Natale”, pluripremiata commedia di Pupi Avati va in scena per la prima volta al teatro Quirino di Roma, già acclamata dal pubblico e dalla critica, dopo il tutto esaurito in Toscana, Marche e Lombardia.  

Dal 16 al 22 maggio al Teatro dell'Anfitrione  - Via San Saba, 24 - Roma  

ROMA – Uno spettacolo sicuramente diverso e da vedere va in scena fino 12 maggio, al Teatro Argentina, a firma di Michele Santeramo e Fabrizio Sinisi per la regia di Gabriele Russo e Andrea De Rosa: TITO /GIULIO CESARE due atti riscritti in chiave contemporanea dei capolavori shakespeariani, beffarda e innovativa riflessione sul dovere sociale e sulle conseguenze del potere, con un linguaggio moderno e potente associabile alla cronaca contemporanea.

Giovedì, 09 Maggio 2019 21:36

Teatro Ghione. Storie Bastarde

Scritto da

ROMA - Il Teatro Ghione di Roma, presenta, da martedi 7 a domenica 12 maggio, Storie Bastarde di Ariele Vincenti e Fabio Avaro,con Fabio Avaro e la partecipazione straordinaria de “La Zanzara”, regia Ariele Vincenti.

ROMA - Può una partita di poker trasformarsi in una metafora della vita, trascinando sul tavolo da gioco il passato coi suoi fantasmi e l'ironia di un presente svilito dai fallimenti? Uno dei film tra i più amati di Pupi Avati, Regalo di Natale, diviene pièce teatrale – in scena al Teatro Quirino fino al 19 maggio – grazie all'adattamento di Sergio Pierantonio e alla regia di Marcello Cotugno.

Pagina 1 di 540

LAB.jpg

ITC.jpg

SIAMO.jpg

Cerca nel sito

300x300.jpg

Poesia

La riscossa dell'avvenire

Alle donne Che sono le fondamenta della società

Susi Ciolella - avatar Susi Ciolella

Rosa del deserto

Il muezzin cantilenando va le sue preghiere.

Mirella Narducci - avatar Mirella Narducci

Coaching Cafè

Coaching: cosa potenzia le probabilità di superare una sfida personale?

Se stai leggendo queste poche righe, forse è perché stai riponendo attenzione a tematiche legate alla crescita personale, forse ti stai ponendo un nuovo obiettivo, forse stai pensando di attuare...

Caterina Carbonardi - avatar Caterina Carbonardi

L'angolo dei classici

Opinioni

Cannes Classic 72. Moulin rouge, Toulouse Lautrec secondo John Huston

CANNES - E’ un film del 1953, da non confondere con l’omonimo girato nel 2001 dall’australiano  Baz Luhrmann.  E’ la vita di Toulouse-Lautrec, il pittore francese che una caduta da...

Sandro Marucci - avatar Sandro Marucci

Greta Thunberg, non è impossibile coniugare economia ed ecologia

Greta Thunberg, qualità personali a parte, è l’esempio massimo della coscientizzazione che può sviluppare una buona istruzione, tale da renderla anche capace di comunicare un suo disagio che, non a...

Fabio Massimo Tombolini - avatar Fabio Massimo Tombolini

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]