Cinema & Teatro

Giovedì, 07 Marzo 2019 08:21

Il Francofilm festeggia 10 anni. 13 film in concorso

Scritto da

ROMA - Il “Francofilm - Festival del cinema francofono” ideato e coordinato dall’Institut français - Centre Saint-Louis di Roma, festeggia dal 7 al 14 marzo la decima edizione con 15 lungometraggi in cartellone. Si apre con il film belga fuori concorso “Pour vivre heureux” di Dimitri Linder e Salima Sarah Glamin, vincitore del premio pubblico al Festival internazionale del film francofono di Namur che patrocina per il quinto anno consecutivo il Francofilm. 

Con la regia di James Kent, “La conseguenza” è l’adattamento cinematografico di The Aftermath, bestseller dell’inglese Rhidian Brook. 

PARIGI - Lo spettacolo dedicato a Clara Schumann, la famosa concertista moglie di Robert, scritto da Valeria Moretti, dopo essere stato messo in scena in Italia da Giuliana Lojodice con debutto al Festival di Ravello e in Croazia da Ksenja Prohaska, approda a Parigi al Théâtre de l’Ile Saint - Louis Paul Rey sabato 9 marzo alle ore 18,30 per l’interpretazione dell’attrice francese Christiane Mériel, che ne ha estratto brani salienti calandoli in un’atmosfera intimista e rarefatta. 

ROMA -  Protagonista del film di Walter Veltroni, che dopo una serie di documentari esordisce alla regia in un lungometraggio di fiction, è il sogno di un corale creativo nei rapporti umani – per raggiungere il quale C’è tempo, ma in quella direzione va la storia - simboleggiato nell'arcobaleno simbolo naturale di straordinaria bellezza, pace e illuminazione. Non a caso molti movimenti pacifisti usano i suoi colori come bandiera.

ROMA - Sul palcoscenico di Rebibbia, dove entrare scuote chi non l’ha mai visitato, è andato in scena “Cento lettere. Dalle sbarre alle stelle” uno spettacolo che trasforma la visione che abbiamo delle persone detenute e fa pensare che a tutti va data una seconda chance.

Alla “Balera romana”, un locale che nella capitale esiste, come ogni sera i clienti si raccolgono e danzano cullati dalla Naomi’s band che esegue motivi rigorosamente italiani degli anni settanta, ottanta e novanta.

Giovedì, 28 Febbraio 2019 11:30

Nastri d’Argento Doc. Tutti i vincitori 2019

Scritto da

1938 DIVERSI di Giorgio Treves per il ‘cinema del reale’ - FRIEDKIN UNCUT di Francesco Zippel sul cinema e per lo Spettacolo  -  “SONO GASSMAN!” VITTORIO RE DELLA COMMEDIA di Fabrizio Corallo - Si aggiungono ai premi già annunciati: il Nastro dell’anno doc al film di Nanni Moretti Santiago,Italia  e agli ‘speciali’ per il ‘Tiresia’ di Andrea Camilleri  e  Silvano Agosti alla carriera -  HITLER CONTRO PICASSO E GLI ALTRI di Claudio Poli è il miglior film evento sull’Arte - Ancora: Il ‘King’ dei Paparazzi RINO BARILLARI “protagonista dell’anno” - Tra i premi speciali SAMI MODIANO testimone dell’Olocausto,  la Libia nel mare della nostra Storia di Giovanna Gagliardo.  A UP & DOWN di Paolo Ruffini premio speciale Doc & solidarietà

labo.jpg

Cerca nel sito

IMG_4883.jpg

Poesia

Don Chisciotte

Nei delicati riflessi di luna prenderà forma la follia disegnerà l’esile figura di un pazzo giustiziere.

Mirella Narducci - avatar Mirella Narducci

Muto dolore

(Rebibbia: una detenuta uccide i figli in carcere con lei)

Susi Ciolella - avatar Susi Ciolella

Coaching Cafè

Coaching: cosa potenzia le probabilità di superare una sfida personale?

Se stai leggendo queste poche righe, forse è perché stai riponendo attenzione a tematiche legate alla crescita personale, forse ti stai ponendo un nuovo obiettivo, forse stai pensando di attuare...

Caterina Carbonardi - avatar Caterina Carbonardi

L'angolo dei classici

Opinioni

Musica. Guida utile per diventare ascoltatori professionisti

Partecipando al fenomeno delle reti umane è inevitabile trovarsi spesso legati a certi nodi voluti con forza dalla condivisione. L’abbraccio emotivo con gli individui sparsi per il mondo è indubbiamente...

Paolo De Matthaeis - avatar Paolo De Matthaeis

Il giro dell'oca di Erri De Luca: dialogo con il figlio mai nato

La scrittura di Erri De Luca è da sempre impregnata di vita vissuta, di immagini, di profumi e ricordi; è una tessitura fortemente autobiografica che diviene, in alcuni casi, solco...

Letizia Ghidini - avatar Letizia Ghidini

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011 Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077