Sabato, 05 Maggio 2012 12:05

David Di Donatello. Tutti i premiati 2012

Scritto da

ROMA - Dopo il successo al festival di Berlino, trionfa anche ai David di  Donatello “Cesare non deve morire” dei fratelli Taviani.

Qui trovate tutte le nomination, la cui assegnazione è stata trasmessa ieri sera su Raduno. Paolo  del Brocco, amministratore delegato di Rai Cinema, ha dichiarato:  “Ci congratuliamo con i registi, autori e produttori con i quali quest’anno abbiamo costruito una grande stagione di cinema. 13 David di Donatello su un totale di 21 categorie di premi, assegnati a film di generi molto differenti, testimoniano la qualità delle nostre scelte, la vitalità e la forza della nostra proposta cinematografica anche in tempi difficili come quelli che stiamo vivendo.  I nostri complimenti a tutti i vincitori, in particolare a Paolo e Vittorio Taviani che con il loro cinema civile hanno saputo scavare in profondità nelle storie e nei sentimenti del nostro Paese”.

MIGLIOR FILM
“CESARE DEVE MORIRE” regia di Paolo Taviani e Vittorio Taviani

MIGLIORE REGISTA
Paolo TAVIANI e Vittorio TAVIANI per “Cesare deve morire”

MIGLIORE REGISTA ESORDIENTE
Francesco BRUNI per “Scialla! (Stai sereno)”

MIGLIORE SCENEGGIATURA
Paolo SORRENTINO e Umberto CONTARELLO “This Must Be the Place”

MIGLIORE PRODUTTORE
Grazia VOLPI per Kaos Cinematografica “Cesare deve morire”

MIGLIORE ATTRICE PROTAGONISTA
Zhao TAO per “Io sono Li”

MIGLIORE ATTORE PROTAGONISTA
Michel PICCOLI per “Habemus Papam”

MIGLIORE ATTRICE NON PROTAGONISTA
Michela CESCON per “Romanzo di una strage”

MIGLIORE ATTORE NON PROTAGONISTA
Pierfrancesco FAVINO per “Romanzo di una strage”

MIGLIORE DIRETTORE DELLA FOTOGRAFIA
Luca BIGAZZI per “This Must Be the Place”

MIGLIORE MUSICISTA
David BYRNE - “This Must Be the Place”

MIGLIORE CANZONE ORIGINALE
“IF IT FALLS, IT FALLS” musica di David BYRNE, testi di Will OLDHAM, interpretata da Michael BRUNNOCK “This Must Be the Place”

MIGLIORE SCENOGRAFO
Paola BIZZARRI - “Habemus Papam”

MIGLIORE COSTUMISTA
Lina NERLI TAVIANI - “Habemus Papam”

MIGLIORE TRUCCATORE
Luisa ABEL - “This Must Be the Place”

MIGLIORE ACCONCIATORE
Kim SANTANTONIO - “This Must Be the Place”

MIGLIORE MONTATORE
Roberto PERPIGNANI - “Cesare deve morire”

MIGLIORE FONICO DI PRESA DIRETTA
Benito ALCHIMEDE, Brando MOSCA - “Cesare deve morire”

MIGLIORI EFFETTI VISIVI
Stefano MARINONI e Paola TRISOGLIO per VISUALOGIE - “Romanzo di una strage”

MIGLIOR FILM DELL’UNIONE EUROPEA
“QUASI AMICI” di Olivier NAKACHE, Eric TOLEDANO (Medusa Film)

MIGLIOR FILM STRANIERO
“UNA SEPARAZIONE” di Asghar FARHADI (Sacher Distribuzione)

MIGLIORE DOCUMENTARIO LUNGOMETRAGGIO
“TAHRIR LIBERATION SQUARE” di Stefano Savona
MIGLIOR CORTOMETRAGGIO
“DELL’AMMAZZARE IL MAIALE” di Simone Massi

DAVID GIOVANI
“SCIALLA! (Stai sereno

Correlati

LAB.jpg

ITC.jpg

SIAMO.jpg

Cerca nel sito

300x300.jpg

Poesia

La fragile follia

In noi è la visione dell’essere la follia… Le fragili ragioni del cuore un mondo perduto in silenzi in lacrime nell’indifferenza.

Mirella Narducci - avatar Mirella Narducci

Madre ti troverò

Sento la tua voce tra le foglie del melo son piene di sapore calore…racchiudono sospiri da tanto trattenuti.

Mirella Narducci - avatar Mirella Narducci

Coaching Cafè

Coaching: cosa potenzia le probabilità di superare una sfida personale?

Se stai leggendo queste poche righe, forse è perché stai riponendo attenzione a tematiche legate alla crescita personale, forse ti stai ponendo un nuovo obiettivo, forse stai pensando di attuare...

Caterina Carbonardi - avatar Caterina Carbonardi

L'angolo dei classici

Opinioni

Sinergie nella «Silicon Valley italiana». A Roma un nuovo «polo aggregativo» tr…

La Formazione Professionale incontra il mondo scolastico,  imprenditoriale, ecclesiale, sindacale e politico

Greta Crea - avatar Greta Crea

"Le parole ribelli" di Susi Ciolella. Recensione

Strofe precise che pesano come pietre ma che trasudano di grande umanità. Sono quelle di Susi Ciolella che esce con il suo secondo libro di poesie, dal titolo “Le parole ribelli”...

Sara De Leonardis - avatar Sara De Leonardis

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]