Venerdì, 14 Settembre 2012 15:19

Corso di teatro, tra improvvisazione e terapia

Scritto da

CORSO DI TEATRO E IMPROVVISAZIONE TEATRALE


E' un laboratorio rivolto alle persone che vogliano sperimentarsi nel "gioco del teatro", per sviluppare la propria creatività e fantasia e imparare le tecniche interpretative in maniera divertente, ironica e auto-ironica.
Attraverso un lavoro sull'espressione corporea, sulla voce e sull'emozione, si arriverà alla messa in scena di uno spettacolo teatrale e si imparerà ad andare in scena improvvisando, costruendo scene all'improvviso insieme agli altri ImprovvisAttori e utilizzando gli stimoli del pubblico.
Quest'anno il lavoro sarà particolarmente improntato sulla costruzione del personaggio.


INCONTRI DI TEATRO TERAPIA
Nonostante il nome altisonante, la teatro terapia non deve essere considerata una terapia vera e propria, ovvero non è una psicoterapia. L'obiettivo di queti incontri è lo sviluppo o la scoperta delle proprie potenzialità espressive e creative, per poterle utilizzare come personali risorse.
In questo particolare percorso si porrà l'accento sul miglioramento della comunicazione interpersonale, acquisire consapevolezza delle emozioni, accrescere gli atteggiamenti di autostima e fiducia in se stessi.
Ciò che potrà stupire sarà scorpire che questo lavoro su se stessi possa, attraverso le tecniche teatrali, essere fatto in una cornice ludica, utilizzando anche qui l'ironia, l'auto-ironia, il gioco con l'altro e con il gruppo.
Oltre gli incontri di gruppo sono previsti 2 incontri indivisuali, per poter chiarire i dubbi e le curiosità personali emerse durante il lavoro.


Training teatrale utilizzato in tutti i percorsi:
·           Lavoro sul corpo: tecniche di rilassamento e percezione corporea.
·           Lavoro sullo spazio: prendere coscienza di sé stessi e dell’ambiente.
·           Lavoro sulle emozioni: prendere contatto con le proprie emozioni e riconoscerle.
·         Lavoro sul gruppo: esercizi di fiducia e coraggio.
·         Lavoro sulla relazione: il monologo e il dialogo.
·         La creazione dell’ambiente nello spazio scenico.
·         Lavoro sul tempo: il racconto di una storia sulla scena.
·         Lavoro sulle improvvisazioni individuali e collettive.

dott.ssa Sonia Ferrarotti
Regista, operatrice teatrale, psicologa e psicoterapeuta. Esperta in comunicazione e dinamiche di gruppo. Formata sulle tecniche della clownerie, buffoni, commedia dell’arte, improvvisazione teatrale, teatro-terapia.
Nella sua formazione teatrale è stata allieva, tra gli altri, di Paolo Rossi, Emmanuel Lavallée, Hal Yamanouchi, Bustric, Julia Valery (Odin Teatret), Cathty Marchand (Living Theatre), Patrizia de Benedetti (Buffoni) Maurizio Fabbri (Clown e Buffoni), Marco Cavicchioli, Claudia Contin e Ferruccio Merisi (Commedia dell'Arte), Enzo Cozzi, Stefano Vigilante (Teatro Comico), Giuliana Musso, Massimo Ranieri del T.A.M. (Teatro Arte e Movimento) e Francesco Burroni e Fiamma Negri della L.I.I.T. (Lega Italiana Improvvisazione Teatrale). Ha collaborato con diverse realtà teatrali della capitale.

Organizzato dall'Associazione Culturale EleMentiConTorti
Il corso è condotto dalla regista Sonia Ferrarotti
e dagli attori della compagnia teatrale
EleMentiConTorti

Il corso avrà inizio LUNEDÌ 8 OTTOBRE 2012
ore 20.30-22.30
c/o “L'Isola che c’è” - Via Efeso 2/a
(zona Metro S. Paolo - Roma)
 
Costi: € 20,00 iscrizione + € 50,00 mensili

Il corso si svolgerà il LUNEDÌ dalle 20.30 alle 22.30
Il corso prevede uno spettacolo finale a giugno 2013 e alcune performance di Teatro e Improvvisazione Teatrale durante l’anno
 
LUNEDÌ 1 OTTOBRE 2011
ore 20.30 – 22.30
ci sarà una
LEZIONE DI PROVA GRATUITA
aperta a tutti
per la lezione di prova necessita la prenotazione

INFORMAZIONI e PRENOTAZIONI
340/4902505

Correlati

LAB.jpg

ITC.jpg

SIAMO.jpg

Cerca nel sito

300x300.jpg

Poesia

Un mondo scomparso

Contadini un mondo scomparso. I “contadini che siamo stati.”

Mirella Narducci - avatar Mirella Narducci

Notte taciturna

Ricordo quella luna incantata e il dolce languore di una confidenza bisbigliata nel confessionale del cuore.

Mirella Narducci - avatar Mirella Narducci

Coaching Cafè

Coaching: cosa potenzia le probabilità di superare una sfida personale?

Se stai leggendo queste poche righe, forse è perché stai riponendo attenzione a tematiche legate alla crescita personale, forse ti stai ponendo un nuovo obiettivo, forse stai pensando di attuare...

Caterina Carbonardi - avatar Caterina Carbonardi

L'angolo dei classici

Opinioni

Venezia 76. Pre-apertura con Ecstasy e il primo nudo integrale

VENEZIA - Correva l’anno 1932, il cinema si stava affermando alla grande, le platee si allargavano a vista, ma non era tutto rose e fiori. Non mancavano i problemi: gli...

Sandro Marucci - avatar Sandro Marucci

Arte. Il “Cencio” di Milo Manara e la Madre di Dio sotto il cielo di Siena

SIENA - Il grande filosofo Friedrich Nietzsche sosteneva che ogni verità è curva e Milo Manara l'artista che ha dipinto il Palio dedicato alla Madonna Assunta in cielo del 16...

Paola Dei -  Psicologo dell’Arte e Critico Cinematografico SNCCI - avatar Paola Dei - Psicologo dell’Arte e Critico Cinematografico SNCCI

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]