Venerdì, 28 Settembre 2012 15:15

“Un sapore di ruggine e ossa”: un film dalle tinte forti. Recensione. Trailer

Scritto da

ROMA - Alì, un giovane squattrinato, si trova improvvisamente a doversi occupare di suo figlio, che ha cinque anni e conosce appena.

Decide di andare ad Antibes, sulla costa azzurra francese, dove vive sua sorella che lo ospita nel garage. Alì trova un lavoro come buttafuori in una discoteca e la sua vita cambia in meglio. Dopo una rissa notturna nel locale dove lavora, il giovane conosce Stéphanie, la protegge e l’ accompagna a casa. Lei è bella, sicura di se, molto coraggiosa, di mestiere addestratrice di orche in un parco acquatico. Una sera, lo spettacolo finisce in tragedia e Stephanie, per colpa di un’orca, perde le gambe. Alì rivedrà la ragazza su una sedia a rotelle. Lui la aiuterà  con naturalezza, senza pietismi e tra i due la complicità sfocerà  in un sentimento inconfessato…


“Un sapore di ruggine e ossa”, in concorso a Cannes nel 2012, aveva suscitato impressione per le scene di sesso tra il giovane e la compagna senza gambe, magistralmente interpretata da Marion  Cotillard. Nei fatti il film riesce, attraverso un trucco perfetto, a rendere credibili i moncherini di Stéphanie. La storia, narrata con abilità dalla macchina da presa, si fa seguire  con interesse, i dialoghi sono vivi, il dramma respira di toni realistici. Unico neo, forse, prima del finale, un episodio di cui è protagonista il figlio, dove solo per un soffio si evitano gli eccessi del melodramma. La regia di Jacques Audiard  muove emozioni forti.

USCITA CINEMA: 04/10/2012

GENERE: Drammatico, Thriller

REGIA:  Jacques-Audiard"  

SCENEGGIATURA:   Jacques-Audiard, Thomas-Bidegain  Marion-Cotillard Matthias-Schoenaerts"  Celine-Sallette Bouli-Lanners Corinne-Masiero Jean-Michel-Correia Armand-Verdure

FOTOGRAFIA:   Stephane-Fontaine

MONTAGGIO:  Juliette-Welfling

MUSICHE:  Alexandre-Desplat

PRODUZIONE: Page 114, Why Not Productions, France 2 Cinéma, Les Films du Fleuve

DISTRIBUZIONE: BIM

PAESE: Belgio, Francia 2012

DURATA: 120 Min

FORMATO: Colore

Un sapore di ruggine e ossa - trailer

 

Bruna Alasia

Giornalista e scrittrice

Correlati

LAB.jpg

ITC.jpg

SIAMO.jpg

Cerca nel sito

300x300.jpg

Poesia

La finestra dell'anima

C’è una finestra nell’anima mia m’affaccio per stupirmi nell’infinito rosso d’un tramonto che non esiste…..

Mirella Narducci - avatar Mirella Narducci

Non è semplice farsi amare

Mi perdo in questo parlare di voci insolenti di me che sono il loro ultimo pensiero.

Mirella Narducci - avatar Mirella Narducci

Coaching Cafè

Coaching: cosa potenzia le probabilità di superare una sfida personale?

Se stai leggendo queste poche righe, forse è perché stai riponendo attenzione a tematiche legate alla crescita personale, forse ti stai ponendo un nuovo obiettivo, forse stai pensando di attuare...

Caterina Carbonardi - avatar Caterina Carbonardi

L'angolo dei classici

Opinioni

A Bari nasce il CRM, Centro Regionale del mare, l’eccellenza dei nuovi laborator…

Lunedì 7 ottobre l’inaugurazione alla presenza delle cariche istituzionali della Regione e della Città  

BARI -  

 L’Arpa, Agenzia Regionale per la Prevenzione e la Protezione Ambientale di Bari, si pone...

Alessandro Ambrosin - avatar Alessandro Ambrosin

Prima edizione di “Sinfonia d’impresa”, dedicata a Glauco Dei

MONTEPULCIANO - Il 22 settembre alle Cantine Dei di Montepulciano si è svolta la prima edizione di Sinfonia d'Impresa dedicata all'ingegner Glauco Dei, un industriale che ha saputo coniugare cultura...

Paola Dei -  Psicologo dell’Arte e Critico Cinematografico SNCCI - avatar Paola Dei - Psicologo dell’Arte e Critico Cinematografico SNCCI

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]