Venerdì, 29 Marzo 2013 11:16

Muffa. L’ossessione per il figlio scomparso. Recensione, trailer

Scritto da

ROMA - Basri ha 55 anni e per lavoro guarda i binari, cammina tutto il giorno per le linee deserte della ferrovia turca per trovare eventuali guasti. Guarda e non vede perché la sua testa è altrove: è una vita che lotta contro lo Stato, che cerca di sapere cosa è successo a suo figlio Seyfi, scomparso diciotto anni prima perché “si era messo contro il governo”.

Si era allora nei primi anni novanta, e la politica del Governo di destra contro gli oppositori, principalmente Kurdi, aveva copiato quella cilena, creando corpi speciali che facevano scomparire migliaia di ragazzi e ragazze.Ma Basri è un uomo semplice, non gli interessa la politica, vuole solo ritrovare suo figlio e così inizia a spedire due lettere al mese, una al Ministero degli interni e una alla questura, e non si arrende quando viene interrogato o torturato, non si arrende quando la moglie muore per crepacuore.

Muffa (Kuf) ci racconta gli ultimi mesi di questa ricerca, è un film pieno di silenzi, il silenzio di un uomo che chiede ossessivamente una risposta, il silenzio e l’indifferenza di una nazione che ha dimenticato alcuni dei propri figli. La sua storia si intreccia con quella di un Commissario della Polizia, onesto ma rigido nel proprio ruolo, e Cemil, un piccolo farabutto la cui vicenda dimostra che il peccato più grave è proprio il silenzio.La sceneggiatura e la regia sono di Ali Aydin, che per questo film ha ben meritato il premio come esordiente al festival di Venezia, e gli attori, in particolare Ercan Kesal e Tansu Bicer, sono molto bravi. Per chi ama il Cinema che racconta una storia attraverso il non detto e la bellezza delle sue inquadrature.


Da mercoledì 1 Maggio

Cast tecnico
Regia e sceneggiatura    :Ali Aydin
Produzione: Motiva Film – Yeni Sinemacilar
Fotografia: Murat Tunnel
Scenografie: Yunus Emre Yurtseven, Meral Efe
Suono: Umut Senyol
Mix: Thomas Knop

Cast artistico
Basri: Ercan Kesal
Murat: Muhammet Uzuner
Cemil: Tansu Bicer

 

Correlati

LAB.jpg

ITC.jpg

SIAMO.jpg

Cerca nel sito

300x300.jpg

Poesia

El Mimo

Mimo la protesta colorata di sogni di riscossa

Susi Ciolella - avatar Susi Ciolella

La fragile follia

In noi è la visione dell’essere la follia… Le fragili ragioni del cuore un mondo perduto in silenzi in lacrime nell’indifferenza.

Mirella Narducci - avatar Mirella Narducci

Coaching Cafè

Coaching: cosa potenzia le probabilità di superare una sfida personale?

Se stai leggendo queste poche righe, forse è perché stai riponendo attenzione a tematiche legate alla crescita personale, forse ti stai ponendo un nuovo obiettivo, forse stai pensando di attuare...

Caterina Carbonardi - avatar Caterina Carbonardi

L'angolo dei classici

Opinioni

Feltrinelli.“Gli inganni di Pandora” di Eva Cantarella. Recensione

L’origine delle discriminazioni di genere nella Grecia antica.

Alessandra Rinaldi - avatar Alessandra Rinaldi

Sinergie nella «Silicon Valley italiana». A Roma un nuovo «polo aggregativo» tr…

La Formazione Professionale incontra il mondo scolastico,  imprenditoriale, ecclesiale, sindacale e politico

Greta Crea - avatar Greta Crea

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]