Martedì, 17 Settembre 2013 15:10

Oscar. Iscritti in sette, un caso tra loro

Scritto da

MESSINA –  ''La grande bellezza'' di Paolo Sorrentino; ''Midway tra la vita e la morte'' di John Real; ''Miele'' di Valeria Golino; ''Razza bastarda'' di Alessandro Gassman; ''Salvo'' di  Antonio Piazza e Fabio Grassadonia; ''Viaggio sola'' di Maria Sole Tognazzi e ''Viva la liberta''' di Roberto Ando': sono questi, tra i film italiani distribuiti sul nostro territorio nazionale tra il 1* ottobre 2012 e il 30 settembre 2013, i sette titoli che si sono iscritti alla corsa per la candidatura del rappresentante italiano all'Oscar per il migliore film in lingua non inglese.

Il caso tra loro é “Midway tra la vita e la morte”, thriller-horror girato in Sicilia proiettato e premiato ad agosto in occasione della II edizione di Mare Festival,  nella rosa dei sette film italiani che saranno selezionati da un’apposita commissione per le nomination. “L’organizzazione del Festival e la comunità isolana sono felici per un’affermazione così prestigiosa – sottolinea il direttore artistico della kermesse Massimiliano Cavaleri – che merita una pellicola made in Sicily, costata poco ma in grado di competere con “La Grande Bellezza”, “Viva la libertà”, “Miele” e altre produzioni importanti, firmate da nomi noti del cinema come Paolo Sorrentino, Roberto Andò e Valeria Golino: è la dimostrazione della necessità di scommettere su promettenti registi come il 24enne Real, che abbiamo voluto premiare insieme con l’attore protagonista Matteo Tosi, nella serata dedicata a Massimo Troisi, alla presenza di Maria Grazia Cucinotta e Nicolas Vaporidis. Un grosso in bocca al lupo al giovanissimo talento nostrano, con la speranza di vederlo presto a Los Angeles”. 

La Commissione di selezione, composta da Nicola Borrelli, direttore generale Cinema del Ministero per i Beni e le Attività Culturali; Martha Capello, produttrice, presidente AGPC - Associazione Giovani Produttori Cinematografici; Liliana Cavani, regista; Tilde Corsi, produttrice; Caterina D'Amico, preside Fondazione Centro Sperimentale di Cinematografia; Piera Detassis, giornalista; Andrea Occhipinti, produttore e distributore; Barbara Salabè, distributore e Giulio Scarpati, attore e presidente Sindacato Attori Italiani, si riunirà per votare mercoledì 25 settembre, presso la sede dell'ANICA, che agisce in rappresentanza dell'Academy of Motion Pictures Arts and Sciences. L'annuncio delle cinquine che parteciperanno al premio Oscar per il miglior film in lingua non inglese sarà dato giovedì 16 gennaio 2014, mentre la cerimonia di consegna dell'86esimo premio Oscar si svolgerà domenica 2 marzo.

Correlati

Cerca nel sito

300x300-picasso.gif

Poesia

Dio è donna

Divinità era donna! Un tuffo nel mito della Grande Madre tra l’immaginario e il reale. L’universo femminile un viaggio alla scoperta dell’altra metà di Dio. C’è stato un mondo diverso dove si venerava la Dea. Ritroviamo la scintilla della divinità...

Mirella Narducci - avatar Mirella Narducci

300x300haring.gif

LAB.jpg

ITC.jpg

SIAMO.jpg

Coaching Cafè

Coaching: cosa potenzia le probabilità di superare una sfida personale?

Se stai leggendo queste poche righe, forse è perché stai riponendo attenzione a tematiche legate alla crescita personale, forse ti stai ponendo un nuovo obiettivo, forse stai pensando di attuare...

Caterina Carbonardi - avatar Caterina Carbonardi

L'angolo dei classici

Opinioni

L’artista dei musei

Enrico Meneghelli, The Picture Gallery in the Old Museum, 1879 (Museum of Fine Arts, Boston)  Nato nel 1853, italiano d’origine, Enrico Meneghelli emigrò negli Stati Uniti facendo di Boston e New...

Giulia Maria Wilkins - avatar Giulia Maria Wilkins

Farmaceutica. La filosofia “Lean transformation” è realtà

ITC Farma investe 5 milioni per una produzione di qualità   L’azienda farmaceutica pontina, leader a livello nazionale nel contract manufacturing, ha deciso di investire nel corso del 2020, altri 5...

Alessandro Ambrosin - avatar Alessandro Ambrosin

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]