Mercoledì, 30 Marzo 2011 14:29

Cinemavvenire. Oltre la paura della vita

Scritto da

ROMA - Sabato 16 e Domenica 17 Aprile 2011, nel Borgo di Tragliata, l’Associazione Centro Internazionale CinemAvvenire e il Movimento per la Vita Come Opera d’Arte organizzano un weekend antropologico e di sophia-art sul tema: "Oltre la paura della vita". I lavori saranno introdotti dalla visione del film Vai e vivrai, di Radu Mihăileanu, l’autore di Train de vie.

La vita per sua natura è tanto ricca quanto contraddittoria. In essa dialetticamente convivono tutti gli opposti: il bene e il male, il dolore e la gioia, l'amore e l'odio... A momenti di perdita si alternano nuove scoperte, aperture a nuove possibilità, così come le crisi sono spesso il primo passo verso nuovi equilibri.


In tanto movimento è naturale proteggersi, ma se la paura prende il sopravvento, ci paralizza. Conservando solo l'esistente ci chiudiamo alla possibilità di nuove esperienze e così la vita, che volevamo proteggere, muore. Questo principio vale a tutti i livelli. Da quello individuale fino a quello di interi popoli.
In questo momento storico di grandi mutamenti planetari e spostamenti di popolazioni, se non daremo ascolto soltanto alla paura di subire una catastrofe, ci daremo l'opportunità di rinnovare la vita nostra e dell'intero pianeta.
Andare oltre la paura per vivere pienamente significa aprirsi con fiducia e amore - inteso come forza unificatrice dentro e fuori di noi - a noi stessi, all'altro e al flusso della vita, per cogliere le continue occasioni di trasformazione che essa, attraverso le sue apparenti contraddizioni, ci offre.
In questo weekend esploreremo questi temi partendo dal film Vai e vivrai, di Radu Mihăileanu, un film di madri, naturali e adottive, di figli dispersi in cerca di una definizione e di un ritorno a casa; un film di amori trasversali che vanno oltre le razze e le credenze, di integrazione tra opposti, che ci indica la via, sia sociale che personale, per andare oltre la paura di vivere.
L’incontro inizierà alle ore 14.30 di Sabato 16 e si concluderà alle ore 17.00 di Domenica 17 Aprile.
Ricordiamo agli allievi della scuola di Art-Counseling che l’incontro fa parte del programma dei corsi e, per chi ha concluso i corsi stessi, vale come attività di aggiornamento.


Per informazioni e prenotazioni: segreteria di CinemAvvenire 06.44362602, Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..

Correlati

Cerca nel sito

300x300-picasso.gif

Poesia

Le donne e il tempo

Si apre il sipario del tempo

Mirella Narducci - avatar Mirella Narducci

300x300haring.gif

LAB.jpg

ITC.jpg

SIAMO.jpg

Coaching Cafè

Coaching: cosa potenzia le probabilità di superare una sfida personale?

Coaching: cosa potenzia le probabilità di superare una sfida personale?

Se stai leggendo queste poche righe, forse è perché stai riponendo attenzione a tematiche legate alla crescita personale, forse ti stai ponendo un nuovo obiettivo, forse stai pensando di attuare...

Caterina Carbonardi - avatar Caterina Carbonardi

L'angolo dei classici

Opinioni

Libri. “Note a margine”, una porta schiusa sulla scuola

Libri. “Note a margine”, una porta schiusa sulla scuola

Note a margine non è un romanzo, né una semplice raccolta di racconti. Non è un testo soltanto narrativo o espressivo, informativo o descrittivo.

Anna Trattelli - avatar Anna Trattelli

Takis ed Evvivax, insieme per sviluppare un vaccino contro il Coronavirus

Takis ed Evvivax, insieme per sviluppare  un vaccino contro il Coronavirus

Takis ed Evvivax, due aziende di Biotecnologie presenti nel parco scientifico di Castel Romano, Roma hanno annunciato il loro impegno per lo sviluppo di vaccini innovativi contro il 2019-nCoV, il...

Erika Salvatori - avatar Erika Salvatori

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]