Domenica, 18 Maggio 2014 12:58

Cannes 2014. Più buio di mezzanotte. La transessualità alla “Semaine de la critique”

Scritto da

ROMA - Davide ha quattordici anni e non è un adolescente come gli altri: ha un corpo delicato ed effeminato.  La sua vita, con un padre violento e una madre amorosa ma inerme, è difficile.

Quando scappa di casa sceglie come rifugio il parco più grande di Catania: Villa Bellini, dove vivono coetanei emarginati, transessuali, come lui fuggiti dalle rispettive famiglie, dediti alla prostituzione. Accettato dal gruppo, Davide sembra ritrovare un equilibrio affettivo… ma non è così:  la sua diversità sessuale, definitivamente scoperta, è una frattura dolorosa tra lui e la possibilità d’integrazione familiare e sociale.

"Più buio di mezzanotte", in concorso alla Semaine de la Critique  a Cannes e attualmente nei nostri cinema, parte da una storia vera, quella di Davide Cordova, in arte Fuxia, animatore del Muccassassina di Roma. "Abbiamo eliminato i fatti più estremi e mantenuto quelli più poetici", ha detto il regista Sebastiano Riso, classe 1983. Accompagna il film sulla Croisette il vero Davide, che oggi ha 46 anni e tiene a dire: "Sono fiducioso che vedendo questo film altri genitori riescano a comprendere che a prescindere da ogni diversità un figlio va amato e coccolato. L'amore è quello che ci dà la forza di andare avanti". 

 

 

Più buio di mezzanotte – Trailer

 

 

Bruna Alasia

Giornalista e scrittrice

Correlati

Cerca nel sito

Poesia

Sogno per vivere

Non potrei viveresenza sogninell’oscuritadella nottesono luce.

Mirella Narducci - avatar Mirella Narducci

300X300-MICHELANGELO - artemagazine.jpg

LAB.jpg

ITC.jpg

Coaching Cafè

Coaching: cosa potenzia le probabilità di superare una sfida personale?

Coaching: cosa potenzia le probabilità di superare una sfida personale?

Se stai leggendo queste poche righe, forse è perché stai riponendo attenzione a tematiche legate alla crescita personale, forse ti stai ponendo un nuovo obiettivo, forse stai pensando di attuare...

Caterina Carbonardi - avatar Caterina Carbonardi

L'angolo dei classici

Opinioni

La guerra infuria: il virus occupa Disneyland, il festival di Cannes, la sala Ne…

La guerra infuria: il virus occupa Disneyland, il festival di Cannes, la sala Nervi in Vaticano

Il Covis19 si sta impossessando di tutto, in tutto il mondo. Disneyland, tempio del divertimento, chiuso da tempo per evitare assembramenti, è diventato un “centro covid”, dove al posto dei...

Sandro Marucci - avatar Sandro Marucci

Ricerca. Le cellule cancerose vanno in letargo per sfuggire alla chemioterapia

Ricerca. Le cellule cancerose vanno in letargo per sfuggire alla chemioterapia

Le cellule cancerose sarebbero in grado di proteggersi in una sorta di letergo, quando sono minacciati dal trattamento chemioterapico. E' quanto emerso in una ricerca apparsa sulla rivista scientifica Cell. 

Sara De Leonardis - avatar Sara De Leonardis

Sport

Lazio e Roma protagoniste in Europa: che stagione può essere?

Lazio e Roma protagoniste in Europa: che stagione può essere?

Lazio e Roma stanno dimostrando di poter essere grandi protagoniste sia in Italia che in Europa.

Redazione - avatar Redazione

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]