Mercoledì, 11 Febbraio 2015 09:58

Berlinale. Wim Wenders, giovedì Orso d'oro alla carriera. VIDEO

Scritto da

BERLINO - Wim Wenders ha presentato ieri alla Berlinale il suo ultimo film, fuori concorso, “Every Thing Will Be Fine”. Le prime a tessere le lodi del regista tedesco, che vive un 2015 di gloria, sono le donne che hanno interpretato la sua pellicola, Marie-Josée Croze e Charlotte Gainsbourg “Wim Wenders è una leggenda, ha dato molto al cinema, all’arte in generale.

È un grande intellettuale, un grande artista” dice Croze. “È interessante vedere come le vere leggende non si considerino come tali, dimostrando grande semplicità” dice Gainsbourg. James Franco, scrittore in crisi professionale e personale, è il protagonista di un dramma psicologico con venature da thriller. Ma quando Wim Wenders guarda indietro, alla propria vita, che cosa deve perdonare a sè stesso? “Qualche peccato di gioventù” risponde il regista ridendo. “Ma credo, a 70 anni, di poterli guardare con indulgenza”. Il nostro inviato a Berlino Wolfgang Spindler: “Il Film Festival di Berlino di quest’anno è anche un po’ un festival per Wim Wenders. Giovedì riceverà l’Orso d’Oro alla carriera. Per la prima volta ha avuto l’onore di una restrospettiva sul suo cinema oltre alla prima del suo ultimo film. Insomma Wim Wenders ha davvero fatto il pieno”.

Correlati

LAB.jpg

ITC.jpg

SIAMO.jpg

Cerca nel sito

300x300.jpg

Poesia

Un mondo scomparso

Contadini un mondo scomparso. I “contadini che siamo stati.”

Mirella Narducci - avatar Mirella Narducci

Notte taciturna

Ricordo quella luna incantata e il dolce languore di una confidenza bisbigliata nel confessionale del cuore.

Mirella Narducci - avatar Mirella Narducci

Coaching Cafè

Coaching: cosa potenzia le probabilità di superare una sfida personale?

Se stai leggendo queste poche righe, forse è perché stai riponendo attenzione a tematiche legate alla crescita personale, forse ti stai ponendo un nuovo obiettivo, forse stai pensando di attuare...

Caterina Carbonardi - avatar Caterina Carbonardi

L'angolo dei classici

Opinioni

Venezia 76. Pre-apertura con Ecstasy e il primo nudo integrale

VENEZIA - Correva l’anno 1932, il cinema si stava affermando alla grande, le platee si allargavano a vista, ma non era tutto rose e fiori. Non mancavano i problemi: gli...

Sandro Marucci - avatar Sandro Marucci

Arte. Il “Cencio” di Milo Manara e la Madre di Dio sotto il cielo di Siena

SIENA - Il grande filosofo Friedrich Nietzsche sosteneva che ogni verità è curva e Milo Manara l'artista che ha dipinto il Palio dedicato alla Madonna Assunta in cielo del 16...

Paola Dei -  Psicologo dell’Arte e Critico Cinematografico SNCCI - avatar Paola Dei - Psicologo dell’Arte e Critico Cinematografico SNCCI

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]