Sabato, 06 Giugno 2015 10:47

Festival delle cerase. Tutti i premiati

Scritto da

MONTEROTONDO - Anime Nere conquista la giuria del Festival delle Cerase. Il Cortile di Palazzo Orsini di Monterotondo come cornice: nulla di più adatto per celebrare i trent'anni del Festival delle Cerase, storica rassegna cinematografica ideata nel 1985 da Silvio Luttazi e diretta da Franco Montini.

Domenica 7 giugno alle ore 20 saranno consegnate le ciliegie d’oro del cinema italiano. La giuria popolare anche quest'anno, l'anno del trentennale, ha votato. Tra i ventisette film in gara Anime Nere di Francesco Munzi ha conquistato la giuria di spettatori. La pellicola sulla Calabria e sul destino di una famiglia mafiosa vince le ciliegie d’oro come Miglior Film. A ritirare il premio domenica saranno Marco Leonardi, Fabrizio Ferracane e Anna Ferruzzo. Edoardo Leo e Marco Bonini saliranno sul palco di Monterotondo per ritirare il premio come Miglior Sceneggiatura per Noi e la Giulia. Nell’albo d’oro del Festival delle Cerase troveremo il piccolo-grande film di Eleonora Danco N-Capace tra i premiati come Film rivelazione, ex aequo con La terra dei Santi di Fernando Muraca. 

A vincere come Miglior Attore è Alessandro Gassmann (I nostri ragazzi, di Ivano De Matteo - Il nome del figlio, di Francesca Archibugi - Se Dio vuole, di Edoardo Falcone), che dividerà  il premio con Marco Giallini (Se Dio vuole, di Edoardo Falcone - Confusi e felici, di Massimiliano Bruno). La giuria popolare, infatti, ha stupito tutti con un ex aequo tra i due attori. Nel frattempo cresce la curiosità di vederli insieme sul palco del festival tra cesti di cerase e ciliegie d’oro. Margherita Buy ritirerà il premio come migliore interprete femminile della stagione per Mia madre di Nanni Moretti. L'attrice romana torna al Festival delle Cerase per la quarta volta. Nel 1991 vinse il premio come attrice rivelazione, nel 1999 tornò come miglior attrice e replicò anche nel 2010. La terra dei santi di Fernando Muraca, oltre a vincere il titolo di Film Rivelazione, regala a Daniela Marra le ciliegie d’oro di Attrice Rivelazione. Mentre Alessandro Sperduti con il film Torneranno i prati di Ermanno Olmi conquista il premio Attore rivelazione. La miglior colonna sonora è quella del film Se Dio vuole. Ma quest’anno il Festival delle Cerase, per festeggiare le sue trenta candeline, è sbarcato anche su internet la giuria popolare ha lanciato il sondaggio #ciliegiaweb della giuria popolare. Per gli internauti frequentatori di twitter e facebook il Miglior film è Scusate se esisto di Riccardo Milani. Il Paola Cortellesi Fan ha cinguettato all’impazzata sbaragliando la concorrenza. Il web regala anche un’altra ciliegia a Se Dio Vuole di Edoardo Falcone come Miglior opera prima

Correlati

Cerca nel sito

Poesia

Scoprire emozioni

Vivo nel pensiero un viaggio immaginario mi porta a scoprire il mondo. 

Mirella Narducci - avatar Mirella Narducci

300X300-MICHELANGELO - artemagazine.jpg

LAB.jpg

ITC.jpg

Coaching Cafè

Coaching: cosa potenzia le probabilità di superare una sfida personale?

Coaching: cosa potenzia le probabilità di superare una sfida personale?

Se stai leggendo queste poche righe, forse è perché stai riponendo attenzione a tematiche legate alla crescita personale, forse ti stai ponendo un nuovo obiettivo, forse stai pensando di attuare...

Caterina Carbonardi - avatar Caterina Carbonardi

L'angolo dei classici

Opinioni

C’è sempre un Simenon in libreria

C’è sempre un Simenon in libreria

Vai dal tuo libraio e ti senti chiedere: “Hai visto il nuovo Simenon?”  e ti mette in mano La fattoria del coupe de vague, un Simenon d’annata che Adelphi pubblica...

Sandro Marucci - avatar Sandro Marucci

“Reimagine”, breve film sull’importanza vitale della ricerca scientifica

“Reimagine”, breve film sull’importanza vitale della ricerca scientifica

L’emergenza Covid ha reso ancor più evidente di quanto non fosse sempre stato l’importanza della ricerca farmaceutica. Novartis, impegnata a scoprire nuovi farmaci è tra le prime aziende al mondo...

Bruna Alasia - avatar Bruna Alasia

Sport

Lazio e Roma protagoniste in Europa: che stagione può essere?

Lazio e Roma protagoniste in Europa: che stagione può essere?

Lazio e Roma stanno dimostrando di poter essere grandi protagoniste sia in Italia che in Europa.

Redazione - avatar Redazione

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]