Mercoledì, 05 Agosto 2015 16:18

Lampedusa Cinema. Al Vento del Nord le Winx, Martone, Pasotti padre e figlio

Scritto da

Tra Winx e Martone, Il Vento del Nord parla ai più giovani. Doppio Pasotti, padre e figlio in una sera.  Sei mai stata sulla luna?, Anime nere e Fango e Gloria.  Al lavoro su cinema e letteratura la giuria dei liceali 

LAMPEDUSA _ Arrivano le Winx, grazie a Rai Cinema protagoniste a Lampedusa, domani, giovedì 6, della serata speciale che Il Vento del Nord, con una testimonial come Carolina Rey, il volto di Rai Gulp, superstar soprattutto per le più piccole telespettatrici, dedica come ogni anno ai bambini con la proiezione in piazza, sotto le stelle, dell’ultimo film ideato, prodotto e diretto da Iginio Straffi. DopoWinx- Il mistero degli abissi che apre una serata al sapore di zucchero filato, sempre domani sera cinema e letteratura, in questo caso soprattutto per il pubblico dei ragazzi, con la proiezione, particolarmente attesa tra i film della sezione Ciak, si legge del premiatissimo Il giovane favoloso di Mario Martone. Sarà il penultimo appuntamento con la rassegna che si conclude venerdì sera e che ha avuto ieri un doppio appuntamento con Giorgio Pasotti, applauditissimo anche come regista esordiente, con Mio papàdi Giulio Base e Io, Arlecchino (del quale, appunto, firma anche per la prima volta la regia). “Sono due film che ho molto amato perché in maniera speculare mettono a fuoco il tema del rapporto padre figlio. Con tenerezza ma anche con le durezze, le contraddizioni, gli scontri che, con l’età, condizionano i rispettivi ruoli” ha raccontato l’attore commentando, con i due film, anche la ‘scoperta’ di un ruolo diverso sul set, come la regia: “Mi piace e girare un film da un punto di vista completamente diverso mi ha insegnato a capire di più, molto di più, il lavoro di chi sta dietro la macchina da presa”.

IN PROGRAMMA STASERA

La rassegna prosegue stasera con una maratona di cui fanno parte, con l’ultima commedia di Paolo Genovese Sei mai stata sulla luna?, Anime nere di Francesco Munzi, presentato a Lampedusa dalla produttrice Olivia Musini (è il film più  amato dai grandi premi nell’ultima stagione) e Fango e gloria, storia in formato docufilm di un soldatino in guerra, cent’anni fa, che Leonardo Tiberi, con una coppia di giovanissimi attori in un cast decisamente interessante ha ideato per provare a dare un’identità e una storia al milite ignoto caduto, secondo questa ricostruzione, giovanissimo nella Prima guerra mondiale.

CIAK SI LEGGE, I RAGAZZI DEL LICEO AL LAVORO IN GIURIA

Di fronte al mare dell’eccellenza naturale più a Sud d’Europa Il Vento del Nord, settima edizione, dedica, infine il pomeriggio di domani, con il professor Giovanni Spagnoletti, il laboratorio di cinema e letteratura dedicato agli studenti di Lampedusa, un’iniziativa in collaborazione con la Siae, main partner della manifestazione, che offre ancora una volta agli studenti delle superiori dell’isola l’opportunità di far parte di una giuria davvero speciale, visto che a loro toccherà scegliere i protagonisti del palmarès dedicato ai film della sezione Ciak, si legge!.

 

 Il Vento del Nord

La manifestazione, che ha avuto lo scorso anno, il patrocinio istituzionale della Presidenza della Camera dei Deputati e del Senato e la medaglia della Presidenza della Repubblica per il suo impegno, nasce da un volontariato assoluto e ringrazia, con il MiBACT Direzione Generale per il Cinema e la SIAE che crede fin dall’inizio in quest’esperimento ormai consolidato da un buon successo. E naturalmente il Sindaco di Lampedusa Giusi Nicolini, anche la Regione Siciliana, Assessorato Turismo Sport e Spettacolo, il Dipartimento per lo Sviluppo e la Coesione economica e il programma Sensi Contemporanei guidato daAlberto Versace e, attraverso Alessandro Rais, la Sicilia Film Commission. Sigle che hanno dato disponibilità operative e  sostegno insieme ai partner privati, agli operatori turistici dell’isola, e a tutte le produzioni e le distribuzioni che a cominciare da Rai Cinema-01 e Istituto Luce Cinecittà, primi supporter dell’iniziativa con la Siae, hanno messo a disposizione gratuitamente le copie dei film.

Correlati

LAB.jpg

ITC.jpg

SIAMO.jpg

Cerca nel sito

300x300.jpg

Poesia

Non è semplice farsi amare

Mi perdo in questo parlare di voci insolenti di me che sono il loro ultimo pensiero.

Mirella Narducci - avatar Mirella Narducci

Un mondo scomparso

Contadini un mondo scomparso. I “contadini che siamo stati.”

Mirella Narducci - avatar Mirella Narducci

Coaching Cafè

Coaching: cosa potenzia le probabilità di superare una sfida personale?

Se stai leggendo queste poche righe, forse è perché stai riponendo attenzione a tematiche legate alla crescita personale, forse ti stai ponendo un nuovo obiettivo, forse stai pensando di attuare...

Caterina Carbonardi - avatar Caterina Carbonardi

L'angolo dei classici

Opinioni

Venezia 2019. Un libro su “I Cannibali”, un premio e un buon bicchiere di vino

Le donne del vino, UNIROMA3 e il Centro Studi di Psicologia dell'Arte e Psicoterapie Espressive per il Premio Gregorio Napoli 

Paola Dei -  Psicologo dell’Arte e Critico Cinematografico SNCCI - avatar Paola Dei - Psicologo dell’Arte e Critico Cinematografico SNCCI

Venezia 76. Pre-apertura con Ecstasy e il primo nudo integrale

VENEZIA - Correva l’anno 1932, il cinema si stava affermando alla grande, le platee si allargavano a vista, ma non era tutto rose e fiori. Non mancavano i problemi: gli...

Sandro Marucci - avatar Sandro Marucci

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]