Venerdì, 04 Marzo 2016 11:11

Teatro L'Avogaria. A Venezia "Porn up comedy", la sessualità senza tabù

Scritto da

Festa delle donne, Martedí 8 marzo 2016,  ore 21.00,  nello storico teatro di Venezia, con lo spettacolo vincitore del premio "giovani realtà". Fino al 22 marzo 2016  in cartellone alcuni fra gli spettacoli più interessanti della nuova scena drammaturgica nazionale

VENEZIA - Raccontare la propria sessualità senza veli o alcun tabù. Al Teatro a l'Avogaria di Venezia, in occasione della Festa delle donne é di scena lo spettacolo vincitore del premio “giovani realtà” 2015. Si terrá martedì 8 marzo, ore 21.00, presso lo storico teatro (Dorsoduro 1607, Corte Zappa) "Porn up comedy"di e con Lisa Moras, un monologo che si inserisce nel ciclo de i "Martedí dell'Avogaria", rassegna che presenta in laguna, fino al 22 marzo 2016,  alcuni fra gli spettacoli più interessanti nel panorama  drammaturgico nazionale. Lisa Moras ritorna a Venezia dopo il successo dello spettacolo "Coppia aperta quasi spalancata" di Dario Fo e Franca Rame.

“Porn up comedy”  è un progetto che nasce dal desiderio di raccontare l’universo della sessualità femminile in modo ironico, a tratti grottesco, con profonda autocritica in una dimensione di intima confessione. In un momento storico in cui la questione femminile è tornata fortemente centrale questo progetto mette insieme una serie di monologhi autoportanti che compongono un dipinto schizofrenico e senza tabù dei desideri, delle incomprensioni e dei fraintendimenti della sessualità 2.0. Alice si porta a casa un ragazzo conosciuto in chat al primo appuntamento, Anna si prostituisce per pagarsi gli studi, si innamora tutti i giorni e soffre di un “disturbo di genere”, Mara studia e vive una relazione a distanza che tiene in vita grazie ai toys, Paola è un antifemminista viscerale, Laura ha 19 anni e un mito: Sasha Grey. Chi sono? Le Porn Up girl! Donne che parlano di donne ad altre donne – ma anche agli uomini – come fossero in un bar. Si raccontano alle amiche, senza veli, senza inibizioni, scorrette da morire e volgari come solo le donne sanno essere nella propria intimità. Donne fotografate in un caleidoscopio di nevrosi, confusioni, incomprensioni, sogni irrealizzabili e profonde solitudini.

L’Associazione Teatro a l’Avogaria, nasce nel 1969 dalla passione e dalla tenacia di Giovanni Poli, già fondatore del Teatro Universitario Cà Foscari di Venezia, e dagli esordi si pone come laboratorio di ricerca che coniuga un metodo d’improvvisazione teatrale tra la Commedia dell’Arte e le Teorie dell’Avanguardia. In più di quarant’anni di attività ha prodotto oltre sessanta spettacoli tra cui la “Commedia degli Zanni” rappresentata con successo sui più importanti palcoscenici internazionali. Riconosciuta come uno dei centri di formazione professionale di riferimento nel Triveneto, ogni anno organizza corsi, dedicati ad appassionati e professionisti, su discipline quali recitazione, Commedia dell’Arte, dizione, storia del teatro, canto, tecnica dell’interpretazione.

Gli spettacoli della Rassegna “I Martedì all’Avogaria”, ore 21.00, su prenotazione telefonica ai numeri 0410991967-335372889 , Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Info: http://www.teatro-avogaria.it/

Correlati

Cerca nel sito

300x300-picasso.gif

Poesia

Le donne e il tempo

Si apre il sipario del tempo

Mirella Narducci - avatar Mirella Narducci

300x300haring.gif

LAB.jpg

ITC.jpg

SIAMO.jpg

Coaching Cafè

Coaching: cosa potenzia le probabilità di superare una sfida personale?

Coaching: cosa potenzia le probabilità di superare una sfida personale?

Se stai leggendo queste poche righe, forse è perché stai riponendo attenzione a tematiche legate alla crescita personale, forse ti stai ponendo un nuovo obiettivo, forse stai pensando di attuare...

Caterina Carbonardi - avatar Caterina Carbonardi

L'angolo dei classici

Opinioni

Libri. “Note a margine”, una porta schiusa sulla scuola

Libri. “Note a margine”, una porta schiusa sulla scuola

Note a margine non è un romanzo, né una semplice raccolta di racconti. Non è un testo soltanto narrativo o espressivo, informativo o descrittivo.

Anna Trattelli - avatar Anna Trattelli

Takis ed Evvivax, insieme per sviluppare un vaccino contro il Coronavirus

Takis ed Evvivax, insieme per sviluppare  un vaccino contro il Coronavirus

Takis ed Evvivax, due aziende di Biotecnologie presenti nel parco scientifico di Castel Romano, Roma hanno annunciato il loro impegno per lo sviluppo di vaccini innovativi contro il 2019-nCoV, il...

Erika Salvatori - avatar Erika Salvatori

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]