Giovedì, 26 Maggio 2016 18:22

De Gasperi. Il documentario di Franco Mariotti

Scritto da

“Alcide De Gasperi – Il miracolo incompiuto”, il documentario di Franco Mariotti, ha debuttato a Roma davanti a una platea gremita. Tra i presenti, oltre alla figlia dello statista Maria Romana De Gasperi, Giuliano Montaldo, Pupi Avati, Liliana Cavani, Pippo Baudo, Claudio Scajola

ROMA – E’ emozionato Franco Mariotti, di fronte alla platea dell’anteprima romana di “Alcide De Gasperi – Il miracolo incompiuto”, documentario che firma personalmente. La collega e amica Laura Delli Colli gli chiede come si senta in veste di autore e lui risponde con parole che suonano come ‘non so se sto sognando o sono desto ’. In realtà, come rileva la Delli Colli, Franco Mariotti ha un curriculum invidiabile. Giornalista, collaboratore di diverse testate cinematografiche, autore di monografie e volumi sulla storia del cinema italiano, in particolare di Cinecittà. Collaboratore della Mostra cinematografica di Venezia, del David di Donatello, del Premio De Sica, del festival dei popoli di Firenze, degli incontri internazionali di Sorrento, ideatore e direttore artistico di quel Primo Piano sull’Autore che ha visto la presenza di premi Oscar e grandi personalità. Adesso anche regista.

Tra la platea accorsa a vedere il suo film, la figlia dello statista Maria Romana De Gasperi, registi come Giuliano Montaldo, Pupi Avati e Liliana Cavani, Pippo Baudo, l’ex Ministro Claudio Scajola.  Franco Mariotti ringrazia tutti coloro che hanno contribuito alla vita del documentario, dal produttore Ennio Pontis allo scrittore Giuseppe Sangiorgi, autore di “De Gasperi. Uno studio - La politica, la fede, gli affetti familiari”, il cui testo è stato fonte d’ispirazione e guida. “ Alcide De Gasperi – Il miracolo incompiuto” è stato realizzato attraverso il montaggio e la ricostruzione sapiente, in alcuni momenti commovente e suggestiva, di un puzzle narrativo, fatto di un ricchissimo materiale audiovisivo e fotografico, proveniente dall’Archivio Storico Luce e dalle Teche Rai.  

Franco Mariotti, in novantacinque minuti, ripercorre la vita pubblica e privata di Alcide De Gasperi: un uomo che è stato capace di tenere insieme e ricostruire il nostro Paese, nell’arco di un’esistenza che ha conosciuto l’impero austro-ungarico, due guerre mondiali e i totalitarismi. De Gasperi, statista trentino, ancorato alle proprie origini e alla sua identità spirituale fino all’ abiura del fascismo. Tra i padri fondatori della Democrazia Cristiana, col compito titanico di governare un Paese vessato dalla guerra, economicamente a pezzi e diviso dalle ideologie.  Palmiro Togliatti fu suo rivale duro e profondamente leale. Sulla visione degasperiana dell’Europa il documentario di Mariotti si fa sorprendentemente interessante e attuale, vi ritroviamo assonanze e travagli del nostro paese oggi. La fortissima ambizione di De Gasperi, europeista e pacificatrice, fu spesso incompresa (per certi versi non lo sarebbe ancora?) ma per lui si trattava di una battaglia appassionata. A poco più di sessantadue annui dalla sua morte, avvenuta il 19 agosto 1954, Mariotti rende omaggio a un’esperienza terminata prima del traguardo: cosa purtroppo frequente. Ciò che non è comune è che, come in De Gasperi, l’antico seminato abbia lasciato germogli.

A rendere viva la complessità del personaggio, le interviste a coloro i quali l’hanno conosciuto, come la figlia dello statista Maria Romana De Gasperi, o ne hanno approfondita l’eredità: studiosi come Andrea Riccardi, Giuseppe Vacca, Giuseppe Tognon, Giuseppe Sangiorgi, personaggi come Nino Benvenuti e Teddy Reno, cineasti come Francesco Rosi, Liliana Cavani, Giuliano Montaldo e Pupi Avati, critici come Gianluigi Rondi e Tatti Sanguineti, uomini politici e delle istituzioni come Luigi Mazzella, Emanuele Macaluso, Pierferdinando Casini, Giuseppe De Rita. Voce narrante e appassionata quella di Remo Girone.

Regia: Franco Mariotti
Anno di produzione: 2016
Durata: 95'
Tipologia: documentario
Genere: biografico/sociale/storico
Paese: Italia
Produzione: Tetraktys Produzioni; in collaborazione con Cinecittà Luce,Amarcord
Distributore: Cinecittà Luce
Data di uscita: n.d.
Formato di proiezione: DCP, colore e bianco/nero
Ufficio Stampa: Ufficio Stampa Cinecittà Luce / Ufficio stampa Tetraktys
Titolo originale: Alcide De Gasperi - Il Miracolo Incompiuto

Bruna Alasia

Giornalista e scrittrice

Correlati

Cerca nel sito

300x300-picasso.gif

Poesia

Le donne e il tempo

Si apre il sipario del tempo

Mirella Narducci - avatar Mirella Narducci

300x300haring.gif

LAB.jpg

ITC.jpg

SIAMO.jpg

Coaching Cafè

Coaching: cosa potenzia le probabilità di superare una sfida personale?

Coaching: cosa potenzia le probabilità di superare una sfida personale?

Se stai leggendo queste poche righe, forse è perché stai riponendo attenzione a tematiche legate alla crescita personale, forse ti stai ponendo un nuovo obiettivo, forse stai pensando di attuare...

Caterina Carbonardi - avatar Caterina Carbonardi

L'angolo dei classici

Opinioni

Libri. “Note a margine”, una porta schiusa sulla scuola

Libri. “Note a margine”, una porta schiusa sulla scuola

Note a margine non è un romanzo, né una semplice raccolta di racconti. Non è un testo soltanto narrativo o espressivo, informativo o descrittivo.

Anna Trattelli - avatar Anna Trattelli

Takis ed Evvivax, insieme per sviluppare un vaccino contro il Coronavirus

Takis ed Evvivax, insieme per sviluppare  un vaccino contro il Coronavirus

Takis ed Evvivax, due aziende di Biotecnologie presenti nel parco scientifico di Castel Romano, Roma hanno annunciato il loro impegno per lo sviluppo di vaccini innovativi contro il 2019-nCoV, il...

Erika Salvatori - avatar Erika Salvatori

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]